1997

  1. Di Giacomo Maurizio-->Il volto di un prete, in Il Segno nel Mondo Sette, Roma, n° 48-49, 29 dicembre ’96 - 5 gennaio ’97, pag. 31
  2. Una recensione dei libri di Simeone (1996), che pubblica alcune lettere inedite del priore, e di Pecorini (1996).

  3. Anonimo-->Radio - Sul terzo canale vita e opere di Don Milani, in Corriere Adriatico, Ancona, 2 gennaio
  4. Un programma in onda su RadioTre, Lampi d’inverno, avrà come tema la vita e le opere religiose del priore. Interverrà in studio G. Pecorini.

  5. Marcolin Paolo-->Nella famiglia di don Milani il triestino dott. Weiss, in Il Piccolo del Lunedì, Trieste, 6 gennaio
  6. Una recensione del libro di Pecorini (1996).

  7. Anonimo-->Biografie - Don Milani! Chi era costui?, in Bella, Milano, n° 1, 7 gennaio
  8. Brevissima presentazione del libro di G. Pecorini.

  9. Anonimo-->Il fratello di don Milani per i cerebrolesi, in Tuttolibri, supplemento a La Stampa, Torino, n° 1040, 9 gennaio
  10. È la presentazione del libro L’avventura educativa di Adriano Milani Comparetti.

  11. Anonimo-->Incontro sulla figura di don Milani, in Il Giorno, Milano, 19 gennaio
  12. Un incontro a Sarezzo con la partecipazione di D. Simeone.

  13. Anonimo-->A Sarezzo un incontro dedicato a don Milani, in Il Giornale di Brescia, Brescia, 21 gennaio
  14. Trafiletto sull’incontro a Sarezzo con la partecipazione di D. Simeone.

  15. Anonimo-->Colle - Nuove iniziative editoriali, in La Nazione, ediz. di Siena, 22 gennaio
  16. Brevissimo trafiletto sulla presentazione del libro di Pecorini (1996) a Colle Val d’Elsa.

  17. Anonimo-->Colle - Un libro su don Milani, in La Nazione, ediz. di Siena, 23 gennaio
  18. Altro brevissimo trafiletto sulla presentazione del libro di Pecorini (1996) a Colle Val d’Elsa.

  19. Anonimo-->Colle - Presentazione libro, in La Nazione, ediz. di Siena, 24 gennaio
  20. Ancora un brevissimo trafiletto con la notizia della presentazione del libro di Pecorini (1996) a Colle Val d’Elsa.

  21. Anonimo-->Sarezzo - Una serata a parlare di don Milani, in Brescia Oggi, Brescia, 24 gennaio
  22. Un incontro con l’autore per presentare il libro di Simeone (1996): il trafiletto è firmato f. l.

  23. Anonimo-->Un libro su don Milani, in Il Corriere di Siena, 25 gennaio
  24. Trafiletto con la notizia della presentazione del libro di Pecorini (1996).

  25. Anonimo-->Gli "Amici di Bilenchi": un libro su don Milani, in Mattina Toscana, supplemento a L’Unità, ediz. di Firenze, 25 gennaio
  26. Una presentazione del libro di Pecorini (1996) a Colle Val d’Elsa.

  27. Colmegna Virginio-->Giovani, don Milani insegna: più scuola e formazione culturale, in Avvenire, Milano, 25 gennaio
  28. Per l’autore, "la questione pedagogica che don Milani poneva, oggi diventa ancora più attuale".

  29. Marcolini Flavio-->Serata bibliografica e don Milani rivive, in Brescia Oggi, Brescia, 25 gennaio
  30. Un trafiletto sulla prossima presentazione, presente l’autore, del libro di Simeone (1996).

  31. Anonimo-->Don Milani! Chi era costui?, in La Nazione, Firenze, 26 gennaio
  32. Brevissimo trafiletto con la notizia della presentazione del libro di Pecorini (1996) a Badia Fiesolana.

  33. Anonimo-->Caritas - Convegno, in Avvenire, Milano, 26 gennaio
  34. Brevissimo trafiletto sul convegno del 1° febbraio su don Milani.

  35. Anonimo-->Convegno - Educare, l’attualità di don Milani, in Il Nostro Tempo, Torino, n° 3, 26 gennaio
  36. Presentazione, firmata s. b., del convegno del 1° febbraio a Milano, organizzato dalla Caritas e dell’Università Cattolica sul tema "Oltre la scuola: educazione e territorio da don Milani ad oggi".

  37. Bianchi Simone-->Oltre la scuola: educazione e territorio, in Avvenire, Milano, 26 gennaio
  38. L’autore presenta il convegno del 1° febbraio, in cui è previsto un intervento di Cesare Scurati sul tema "L’attualità di don Milani nell’ambito educativo".

  39. Boschero Silvia-->Chi era don Milani, in Mattina Firenze, supplemento a L’Unità, ediz. di Firenze, 26 gennaio
  40. Brevissimo trafiletto sulla presentazione a Badia Fiesolana del libro di Pecorini (1996).

  41. Loi Franco-->Don Lorenzo Milani - Prete scomodo, ma col cuore, in Il Sole - 24 Ore, Milano, 26 gennaio
  42. Una accurata presentazione del libro di Pecorini (1996): "questo libro è importante per molte ragioni […]: perché torna a parlare di un grande uomo alle generazioni d’oggi sovrastate dalla mediocrità e dall’ipocrisia".

  43. Rocchetti Daniele-->Barbiana, la sfida di dare la parola a chi non la possedeva, in L’Eco di Bergamo, Bergamo, 26 gennaio
  44. È una recensione del libro di G. Pecorini. Per l’autore "le provocazioni del sacerdote fiorentino non hanno cessato di scuotere le coscienze. Almeno a giudicare dall’enorme quantità di articoli, libri, dibattiti e convegni, ancora oggi promossi per ricordarne la figura. Una quantità che, per un verso, insospettisce e che, sottilmente, è fonte di pericoli".

  45. Schoepflin Maurizio-->Due signore "scrivono" don Milani, in Toscana Oggi, Firenze, n° 4, 26 gennaio
  46. Viene presentato il libro di Calicchia e Lanfranchi su don Milani, di sui si ricorda "la persistenza del messaggio" e "la sua presenza tutt’altro che marginale".

  47. Anonimo-->Colle - Don Milani in libreria, in La Nazione, ediz. di Siena, 28 gennaio
  48. Trafiletto sulla presentazione del libro di Pecorini, con la partecipazione di S. Saccardi.

  49. Acquaviva Giorgio-->Chi ha ancora paura di don Milani? - Giorgio Pecorini: "Chi l’ha etichettato e resta legato alle proprie certezze, in Il Giorno, Milano, 29 gennaio, pag. 16
  50. In questa intervista che assieme ad altri articoli occupa un’intera pagina dedicata al priore, Pecorini afferma che recuperare don Milani significa oggi "due cose opposte: accettarne la sfida etica e civile, cercando di farla propria, […] o invece rifiutarla, negando quello che Lorenzo è stato nel suo tempo per non dovergli riconoscere quel che può continuare a essere oggi".

  51. Anonimo-->Don Milani: un convegno della Caritas, in Il Giorno, Milano, 29 gennaio
  52. Succinta presentazione del convegno "Oltre la scuola: educazione e territorio da don Milani a oggi".

  53. Anonimo-->E la Baldini & Castoldi apre la porta ai Nani, in Il Messaggero del lunedì, Udine, 29 gennaio
  54. L’annuncio della ristampa, poco dopo l’uscita, del libro di Pecorini (1996).

  55. Anonimo-->I messaggi educativi di don Lorenzo Milani, in Il Giornale di Brescia, Brescia, 29 gennaio
  56. Un articolo sulla avvenuta presentazione del libro di Simeone (1996), dove la numerosa presenza di pubblico sta a significare che Milani "è ancora attuale anche a trent’anni dalla morte".

  57. Brambilla Pirelli Elena-->"Voleva sapere se c’era un nuovo galateo russo", in Il Giorno, Milano, 29 gennaio, pag. 16
  58. L’autrice, che per anni fu in contatto col priore, ricorda alcune lettere inviatele da Milani, tra cui una del novembre ’61 in cui le annunciava che stava "scrivendo un libriccino e precisamente un galateo".

  59. Gesualdi Franco-->Obbedienza, subdola tentazione - Il ricordo di Francesco Gesualdi, ex allievo ora impegnato nel sociale, in Il Giorno, Milano, 29 gennaio, pag. 16
  60. Per l’autore, "oggi don Milani e Barbiana sono contesi fra due fronti: quello di chi dice che è un’esperienza che va letta solo nel suo contesto storico e, in quanto tale, va considerata morta e seppellita, e quello di chi vorrebbe che fosse riabilitata dal potere […] ecclesiastico. […] Barbiana continua ad essere viva, attuale e tremendamente scomoda".

  61. Radius Pietro-->Ritratto illuminante del prete di Barbiana, in Famiglia Cristiana, Milano, n° 5, 29 gennaio
  62. Una breve recensione del libro di G. Pecorini (1996).

  63. Anonimo-->Scuola - Sappiano - Cuore, in L’Eco del Chisone, Pinerolo (Torino), n° 5, 30 gennaio
  64. Una serie di brevissimi trafiletti con brani tratti dalle lettere di Milani: nel primo si parla del "come bisogna essere per fare scuola".

  65. Anonimo-->Del vescovo e dei preti, nulla, in Segno, Palermo, n° 181, gennaio
  66. Un brano tratto dalla registrazione trascritta da Pecorini (1996) e riportato a pagina 314 del suo libro.

  67. Di Giacomo Maurizio-->Don Milani e Pasolini: l’incontro segreto, in Liberal, Roma, n° 22, gennaio, pag. 89-94
  68. L’autore ricostruisce meticolosamente i rapporti tra Milani ed il poeta. Il mensile romano pubblica assieme a questo articolo una poesia parzialmente inedita scritta da Milani nell’autunno 1950, dal titolo Orfano, facendo implicitamente intendere un segno di problemi di omosessualità da parte del priore. La rivista è in edicola dal 18 dicembre ’96. A questa poesia faranno riferimento gli articoli di Marco Neirotti e di Paolo Pellegrini, oltre a quello di Antonello Ronca.

  69. Ingrao Pietro-->Don Milani! Chi era costui?, in Mosaico di Pace, Molfetta (Bari), n° 1, gennaio, pagg. 6-7
  70. Viene qui pubblicata una trascrizione (non rivista però dall’autore) dell’intervento tenuto da Ingrao a Roma il 12 dicembre 1996, alla presentazione del libro di G. Pecorini. Ricordando il suo incontro col priore, l’autore lo definisce "un pericoloso eversore", dalla "coerenza assoluta tra parola e vita".

  71. Anonimo-->Don Milani, in Il Giornale, Milano, 1° febbraio
  72. Trafiletto con la notizia di un convegno sul tema "Oltre la scuola: educazione e territorio da don Milani ad oggi".

  73. Di Giacomo Maurizio-->Don Milani: chi era costui? - Trent’anni dalla sua morte, in L’Eco di San Gabriele, San Gabriele Addolorata (Teramo), n° 2, 1° febbraio, pag. 50
  74. Una recensione del libro di Pecorini (1996) e di quello di Simeone (1996). Si ricorda anche la pubblicazione da parte di Liberal (nel numero di gennaio, in edicola già dal 18 dicembre ’96) di una poesia scritta nel 1950 da don Milani, e si dà notizia che E. Martinelli sta preparando un CD-Rom con testi editi e inediti del priore.

  75. Larovere Fabio-->Don Milani fa ancora scuola - Un libro sull’esperienza educativa del sacerdote toscano, in Brescia Oggi, Brescia, 4 febbraio
  76. La "singolare esperienza pastorale ed educativa di don Lorenzo Milani" in un incontro con D. Simeone, per la presentazione a Sarezzo del suo libro sul priore.

  77. Cerbino Nicola-->Educatori e docenti insieme nel ricordo di don Milani, in Il Resegone, Lecco, n° 6, 7 febbraio
  78. Un brevissimo articolo per commentare il convegno "Oltre la scuola: educazione e territorio da don Milani a oggi" tenutosi a Milano con la partecipazione di C. Scurati.

  79. Colmegna Virginio-->Quelle lezioni di don Milani sugli "ultimi" da preferire, in Avvenire, Milano, 8 febbraio
  80. Facendo il resoconto della giornata di studio a cui ha partecipato C. Scurati, l’autore dice che "Lettera a una professoressa […] mi sembra quanto mai attuale".

  81. Anonimo-->In cerca di eredi di don Milani - Bandito concorso per studenti e prof, in Il Giornale di Vicenza, Vicenza, 9 febbraio
  82. Un concorso per "riscoprire" il prete di Lettera a una professoressa, "libro attualissimo in questi tempi in cui si parla di riforma della scuola".

  83. Cerbino Nicola-->Educatori e docenti insieme nel ricordo di don Milani, in Città Nostra, Sesto San Giovanni (Milano), n° 6, 9 febbraio
  84. È un articolo identico, anche nel formato tipografico, a quello de Il Resegone.

  85. De Melis Federico-->Il diavolo e l’acqua santa, in Il Manifesto, Roma, 13 febbraio
  86. L’autore si rallegra che gli attacchi di Berardi e Vassalli a don Milani abbiano ricevuto numerose risposte, perché "la memoria del prete-maestro è intoccabile".

  87. Melis Alberto-->Don Lorenzo Milani, tra i banchi dalla parte degli ultimi - Trent’anni dopo, non ha perso valore quello straordinario laboratorio pedagogico che è stata la scuola di Barbiana, in L’Unione Sarda, Cagliari, 13 febbraio
  88. Per l’autore, "sembra quasi che il ‘fenomeno’ don Milani sia stato rimosso […]. Che don Milani sia stato un cristiano scomodo, un prete scomodo, e prima ancora un Maestro scomodissimo […] lo testimonia forse proprio questa rimozione".

  89. Mancino Leonardo-->Profeti di vita civile - I libri dedicati ai pensatori della democrazia, in Corriere Adriatico, Ancona, 15 febbraio
  90. Una breve presentazione del libro di Battelli La parola ai poveri, che contiene brani ricavati dalle principali opere di don Milani.

  91. Anonimo-->Presentazione - Un libro su Don Milani, in Il Nostro Tempo, Torino, n° 6, 16 febbraio
  92. La notizia della presentazione del libro di Pecorini (1996) a Torino.

  93. Anonimo-->Si parla di don Milani, in Il Tirreno, ediz. di Pisa, 16 febbraio
  94. Trafiletto con l’annuncio di una serie di giornate di studio su don Milani, con la presentazione del libro di Pecorini (1996).

  95. Pampaloni Lorenza-->Don Milani antiborghese - Ritratto inedito del prete-contro a 30 anni dalla morte, in La Repubblica, Roma, 18 febbraio
  96. Presentando il libro di Pecorini (1996), l’autrice scrive che esso ha "anche un altro preciso intento: sollecitare il ‘dissequestro’ dell’eredità culturale ed etica di Lorenzo Milani".

  97. Anonimo-->Conferenze su don Milani, in La Nazione, ediz. di Pisa, 19 febbraio
  98. Trafiletto con la notizia di quattro giornate di studio su "politica, scuola e didattica: don Lorenzo Milani (1967-1997)" e della presentazione del libro di Pecorini (1996).

  99. Anonimo-->Don Milani diventa pièce teatrale, in Nuova Cronaca, Cremona, 21 febbraio
  100. Una reinterpretazione de L’obbedienza non è più una virtù, da parte del Gruppo Teatro Esperienza di Brescia, con lo spettacolo I Care.

  101. Anonimo-->Don Milani! Chi era costui?, in La Repubblica, Roma, 21 febbraio
  102. La notizia della presentazione del libro di Pecorini (1996), con la partecipazione dell’autore e di Oreste Del Buono.

  103. Anonimo-->Don Milani, in L’Unità, ediz. di Milano, 21 febbraio
  104. Brevissimo trafiletto con la notizia della presentazione del libro di Pecorini (1996).

  105. Anonimo-->Libro - Don Milani! Chi era costui?, in Il Giornale, Milano, 21 febbraio
  106. Trafiletto col la notizia della presentazione del libro di Pecorini (1996), con la partecipazione dell’autore e di Oreste Del Buono.

  107. Anonimo-->Indetto il Premio Don Milani, in L’Aretuseo, Siracusa, n° 1075, 22 febbraio
  108. Un premio indetto dalla parrocchia di Zafferana Etnea.

  109. Anonimo-->Don Milani, una guida per gli educatori, in Il Tirreno, ediz. di Pisa, 24 febbraio
  110. Un resoconto, firmato r. p., della presentazione del libro di Pecorini (1996), in cui "tutti hanno convenuto sull’attualità del pensiero di don Milani, anche se tante cose non sono più come allora".

  111. Anonimo-->L’"attualissimo" Don Milani - La presentazione del volume biografico di Giorgio Pecorini, in La Nazione, ediz. di Pisa, 25 febbraio
  112. Durante la presentazione del libro sono stati illustrati "l’attualità del pensiero di don Milani e alcuni aspetti inediti della sua vita".

  113. Lamarque Vivian-->Gentilmente - Caro Sant’Uffizio, in Sette, supplemento a Corriere della Sera, Milano, n° 9, 27 febbraio, pag. 15
  114. Un trafiletto in cui si ricorda il decreto contro Esperienze pastorali.

  115. Anonimo-->senza titolo, in La Madre, Brescia, n° 2, febbraio
  116. Un trafiletto per ricordare che il 26 giugno ricorre il trentesimo anniversario della morte di Milani e presentare il libro di Pecorini (1996).

  117. Cotturone Alcide-->Carlo Bo retroattivo, in Studi Cattolici, Milano, n° 432, febbraio, pagg. 120-124
  118. Per l’autore, l’articolo di Carlo Bo apparso su Corriere della Sera nel giugno 1992 ha un "taglio panegiristico" verso don Milani, "un sacerdote a modo suo, un contestatore forse in buona fede", dalla "personalità, spiritualmente un po’ grossolana", poiché Bo è stato "abbagliato dal profetismo biblico milaniano".

  119. Daniele Serena-->La scuola a stile intollerante, in Linea d’Ombra, Milano, n° 122, febbraio, pag. 41
  120. Una recensione del libro La ricreazione, pubblicato dalle edizioni E/O.

  121. Giacopini Vittorio-->La trincea morale, in Linea d’Ombra, Milano, n° 122, febbraio, pagg. 38-40
  122. Una lunga recensione del libro di G. Pecorini (1996). Si ricordano gli attacchi al priore da parte di Pingitore, Vassalli e Baget Bozzo, riportando anche il giudizio di Alfonso Belardinelli su Lettera a una professoressa: "capolavoro della saggistica politica degli anni Sessanta".

  123. De Luca Vittorio-->La lezione di don Milani, in Conquiste del Lavoro, Roma, n° 46-47, 1-2 marzo, pag. 6
  124. Una lunga recensione dei libri di D. Simeone (1996) e G. Pecorini (1996), quest’ultimo definito "molto più ambizioso e documentato".

  125. Pavan Mario-->Don Milani fa ancora scuola, in Il Giornale di Vicenza, Vicenza, 2 marzo
  126. Un concorso tra gli studenti per ricordare un "apostolo e precorritore dell’obiezione di coscienza, assertore di valori umani irrinunciabili come quello della dignità dell’istruzione e della cultura".

  127. Anonimo-->Il pensiero e l’opera di Don Giovanni Milani - Montevarchi, convegno all’Auditorium, in Il Corriere di Arezzo e della Provincia, Arezzo, 7 marzo
  128. Un convegno il 22 marzo su "Il pensiero e l’opera di Don Milani educatore: contributi per una rilettura a trent’anni dalla morte", con un notevole refùso nel titolo del trafiletto che lo annuncia.

  129. Anonimo-->Fazio, Carrà, l’Iliade: la Rai a tutta fiction - Torna Rocca, Castellitto è don Milani, in Libertà, Piacenza, 8 marzo
  130. La notizia di una miniserie in due serate sul priore, interpretato da Castellitto.

  131. Anonimo-->Giornata di studio dedicata a don Milani, in Mattina Toscana, supplemento a L’Unità, ediz. di Firenze, 8 marzo
  132. Il convegno a Montevarchi del 22 marzo.

  133. Celletti Virgilio-->Dalla Rai 320 miliardi di fiction - Illustrato da Sergio Silva il piano di produzione ‘97. Più risorse di Mediaset: Moretti, Antonioni e don Milani, in Avvenire, Milano, 8 marzo
  134. Il progetto, più volte rinviato, di un film sulla vita del priore.

  135. si. ro.-->Sulla "fiction" piovono miliardi - Dalla Piovra all’Iliade, passando per Don Milani, in La Stampa, Torino, 8 marzo
  136. Si dà notizia dei progetti della Rai per un film su don Milani, finora "assai rinviato".

  137. Anonimo-->Circoscrizione 3 - Ricordo di don Milani, in La Nazione, ediz. di Pisa, 9 marzo
  138. Breve trafiletto con la notizia di una tavola rotonda con E. Martinelli e F. Gesualdi, a conclusione di un ciclo di incontri sul priore.

  139. Anonimo-->Trentennale di don Milani con dibattito, in La Nazione, ediz. di Pisa, 11 marzo
  140. Trafiletto su un ciclo di incontri su "Politica, scuola e didattica: Don Lorenzo Milani", con F. Gesualdi ed E. Martinelli.

  141. Anonimo-->Quattro giorni di studio in ricordo di don Milani, in La Nazione, ediz. di Pisa, 18 marzo
  142. Trafiletto sulla conclusione del ciclo di incontri su Milani, con F. Gesualdi ed E. Martinelli, per rispondere alla domanda "che cosa ha significato Don Milani per la scuola e la società italiana e che cosa della sua esperienza ancora resta ‘attuale’?".

  143. Anonimo-->La personalità di Milani, in Mattina Toscana, supplemento a L’Unità, ediz. di Firenze, 19 marzo
  144. Brevissimo trafiletto per annunciare la presentazione del libro di Pecorini (1996) al Gabinetto Vieusseux di Firenze.

  145. Bellatalla Luciana-->Il prete scomodo - Don Milani "è vivo", in Il Tirreno, Livorno, 19 marzo, pag. 27
  146. Un articolo che fa un veloce resoconto di quattro giornate di incontri svoltosi a Pisa dalla metà di febbraio al 18 marzo, con l’intervento di E. Martinelli e F. Gesualdi. Per l’autrice le conclusioni del ciclo di incontri sono che "l’insegnamento di don Milani è attuale ancora oggi [...] la sua resta un’esperienza esemplare, di grande valore educativo. La scuola di Barbiana resta una delle più belle pagine della storia dell’educazione".

  147. Anonimo-->"Programma", in La Repubblica, ediz. di Firenze, 20 marzo
  148. Un riquadro in cui si annuncia una giornata di studio su Milani, con G. Tassinari, G. Pecorini ed E. Martinelli.

  149. Anonimo-->Don Milani, un rivoluzionario trent’anni dopo - La vita, l’insegnamento e le opere di un prete scomodo, in La Repubblica, ediz. di Firenze, 20 marzo
  150. "Attuale, attualissimo. Il pensiero e l’opera di don Lorenzo Milani conservano intatta […] tutta la loro dirompente carica eversiva. […] Don Lorenzo non ha mai smesso di insegnarci a vivere". In un riquadro a fianco, intitolato Programma, si annuncia una giornata di studio a Montevarchi, con la partecipazione di E. Martinelli e G. Pecorini.

  151. Anonimo-->Scuola e don Milani serata a Villanuova - Presentato il recente libro di Simeone, in Il Giornale di Brescia, Brescia, 20 marzo
  152. Un trafiletto firmato e. giu., con il resoconto di una serata dedicata al priore.

  153. Anonimo-->Susanna e don Milani, in Avvenire, Milano, 20 marzo
  154. Riporta la notizia che Susanna Tamaro, su Famiglia Cristiana, ha scritto che "spesso mi trovo a pensare a don Milani, a quanto avrebbe odiato questa scuola falsamente egualitaria".

  155. Anonimo-->Don Milani a Coccaglio, in Brescia Oggi, Brescia, 21 marzo
  156. Trafiletto con la notizia di un incontro sulla figura e l’opera "dello straordinario sacerdote fiorentino", con la partecipazione di M. Ballini e D. Simeone.

  157. Anonimo-->Romano: come far nascere la ‘voglia di leggere’, in Il Risveglio Popolare, Ivrea (Torino), n° 12, 21 marzo
  158. Nel corso dell’articolo si dà notizia anche di iniziative per ricordare la figura e le opere di don Lorenzo Milani a trent’anni dalla scomparsa.

  159. Mannoni Francesco-->Il maestro degli ultimi - Don Lorenzo Milani, un ribelle nel nome del Vangelo, in Gazzetta di Parma, Parma, 21 marzo
  160. Una lunga recensione del libro di Pecorini (1996). L’autore definisce Milani "l’uomo che più e meglio di tanti altri religiosi intuì la realtà del cristianesimo e ne affrontò le diaspore secolari, combattendone retorica e falsità".

  161. Migliorati Adalberto-->Gervasio Pagani, per non dimenticare - Stasera incontro su don Milani con il sottosegretario alla Pubblica Istruzione, in Il Giornale di Brescia, Brescia, 21 marzo
  162. Per ricordare un uomo politico scomparso, un dibattito a Coccaglio su don Milani, con la partecipazione di M. Ballini, D. Simeone e G. Tognon.

  163. Anonimo-->Il sogno di Don Milani è divenuto realtà - Un convegno sulla figura dell’educatore, in Corriere di Arezzo e della Provincia, Arezzo, 22 marzo
  164. Una giornata di studio a Montevarchi sul tema "Il pensiero e l’opera di Don Milani educatore: contributi per una rilettura a trent’anni dalla morte". Si afferma che "Don Milani è stato uno dei grandi precursori della scuola media unica" e che "ricordare Don Milani e la Scuola di Barbiana è ricordare un sogno costruito sull’eguaglianza, sull’impegno, sulla solidarietà e sull’intelligenza" per capire "quanto di questo sogno è diventato realtà".

  165. Anonimo-->Montevarchi - Una giornata intorno a Don Milani, in La Nazione, ediz. di Arezzo, 22 marzo
  166. Brevissimo trafiletto sulla giornata di studio, a cui interverrà G. Pecorini.

  167. Anonimo-->Giornata per Don Milani, in La Nazione, ediz. di Arezzo, 26 marzo
  168. La notizia dello svolgimento della giornata di studio su Milani a Montevarchi.

  169. Anonimo-->Cinque incontri al Centro Mazziano, in L’Arena, Verona, 28 marzo, pag. 15
  170. Un riquadro, nel contesto di un articolo più ampio di G. Colleoni, che annunzia un ciclo di cinque incontri sul tema "Dalla parte del torto: sulle tracce di don Lorenzo Milani", con la partecipazione di G. Pecorini e M. Lodi.

  171. Anonimo-->Scuola, fede e patria: le sue provocazioni, in L’Arena, Verona, 28 marzo, pag. 15
  172. Opera probabilmente, come il precedente riquadro, di G. Colleoni, questo articolo di una colonna riporta brani delle principali opere del priore.

  173. Colleoni Gabriele-->Il fascino di don Milani - Due libri "veronesi" sul priore che anticipò il ’68 - Un prete che a 30 anni dalla morte fa sempre discutere, in L’Arena, Verona, 28 marzo, pag. 15
  174. Questo articolo ed il seguente occupano quasi un’intera pagina dedicata al priore, di cui si recensiscono due libri, quello di D. Simeone (1996) e quello di G. Monasta (1997).

  175. Colleoni Gabriele-->Noi, ogni anno pellegrini a Barbiana, in L’Arena, Verona, 28 marzo, pag. 15
  176. L’articolo è firmato G. C. e riporta alcuni ricordi di Dina Lovato, destinataria di una "bellissima lettera" di don Milani, che è riportata nel libro di Monasta (1997). Vengono qui riportati ricordi e opinioni di don R. Breoni ed E. Butturini.

  177. Anonimo-->Le novità più significative, in Giornale della Libreria, Milano, n° 3, marzo
  178. La segnalazione del libro di Simeone (1996).

  179. Pecorini Giorgio-->Postilla dopo trent’anni, in Segno, Palermo, n° 183, marzo, pagg. 86-89
  180. L’autore ricorda, a proposito di un suo vecchio saggio su Chiesa e mafia in Sicilia, alcune figure di siciliani collegati in vario modo al priore. A pagina 88 viene ricostruita la vicenda di Peppino Ricca, morto lo stesso giorno in cui si svolgeva, alla Corsia dei Servi a Milano, il dibattito da lui organizzato su Lettera a una professoressa.

  181. Tutino Saverio-->L’orgoglio della dignità - Due per la storia, in Linus, Milano, n° 3, marzo, pagg. 30-32
  182. L’autore porta avanti un parallelismo tra la figura del priore e quella di Ernesto Guevara, uomini che "vivono nell’immaginario dei posteri per la loro coerenza". Viene anche presentato il libro di G. Pecorini (1996).

  183. Anonimo-->Don Milani - Lorenzo e i bambini (Il prete scomodo), in Cinecorriere, Santa Marinella (Rimini), n° 3/4, marzo-aprile, pag. 14
  184. Una brevissima segnalazione del film in lavorazione.

  185. Beretta Roberto-->Don Milani, Della Casa al contrario, in Avvenire, Milano, 3 aprile
  186. L’autore ricorda, in questo breve articolo, l’abbozzo che il priore fece di un "galateo di Barbiana", dal "contenuto veramente egualitario, fraterno".

  187. Anonimo-->Contovello - In ricordo di Milani, in Il Piccolo, Trieste, 5 aprile
  188. Brevissimo trafiletto per annunciare una manifestazione in ricordo del priore a trent’anni dalla morte con la partecipazione di S. Brossi e A. Sodaro.

  189. Anonimo-->Convegno sul nome di don Milani, in Messaggero Veneto, Udine, 5 aprile
  190. Un trafiletto per annunciare un convegno a Gemona a trent’anni dalla morte del priore, con la partecipazione di R. Iosa. E la notizia di una conferenza-dibattito con G. Pecorini, sul tema "Al cittadino don Milani".

  191. Anonimo-->Per Don Milani o con Pieraccioni, in La Nazione, Firenze, 5 aprile
  192. Trafiletto sulla ricerca, a Firenze, di bambini per il film della Rai su don Milani.

  193. Anonimo-->Castellitto Don Milani, in Mattina Roma, supplemento a L’Unità, Roma, 6 aprile
  194. Un brevissimo trafiletto per ricordare che si sta preparando il film sulla vita del priore.

  195. Anonimo-->Ricordo di don Milani a trent’anni dalla morte, in Il Piccolo, Trieste, 6 aprile
  196. Un trafiletto sulla manifestazione a Contovello in ricordo del priore, con la partecipazione di S. Brossi e A. Sodaro.

  197. Anonimo-->In ricordo di don Milani, in Il Piccolo del Lunedì, Trieste, n° 13, 7 aprile
  198. Brevissimo trafiletto per annunciare la manifestazione a Contovello in ricordo del priore.

  199. Fangareggi Nicola-->Il terzo millennio tra fede e migrazioni, in La Gazzetta di Reggio, Reggio Emilia, 8 aprile
  200. Pierluigi Castagnetti ricorda come rimase impressionato leggendo la dedica di Esperienze pastorali ai missionari cinesi: "fu una profezia".

  201. Anonimo-->Ricordo di don Milani teologo della speranza, in Il Piccolo, Trieste, 11 aprile, pag. 10
  202. Il resoconto di un incontro commemorativo, al quale hanno partecipato S. Brossi e A. Sodaro.

  203. Poli Stefano-->"L’obbedienza non è più una virtù", in Verona Fedele, Verona, n° 14, 13 aprile, pag. 10
  204. Un articolo in cui si sostiene l’attualità della "provocatoria frase" del priore.

  205. Anonimo-->Campagna nazionale di obiezione di coscienza alle spese militari e per la difesa popolare nonviolenta, in Avvenimenti, Roma, n° 14, 16 aprile, pag. 85
  206. In un riquadro si annuncia una assemblea sul tema "Dall’Obiezione di Coscienza di Don Milani ad una prima istituzione di Difesa Popolare Nonviolenta" ed un convegno collaterale su "Don Milani a trent’anni dalla morte" presso la Terza Università di Roma.

  207. Anonimo-->Contestato film su don Milani, in Il Tirreno, ediz. di Pistoia, 18 aprile
  208. Si riporta il giudizio degli ex allievi di Calenzano, polemici sul copione del film sulla vita del priore.

  209. Anonimo-->Don Milani lezione dimenticata, in Il Corriere Mercantile, Genova, 18 aprile
  210. Un convegno organizzato da Rifondazione comunista sul tema "Lettera a una professoressa: la scuola ieri, oggi e domani", con la partecipazione di G. Bini.

  211. Anonimo-->Don Milani, in La Repubblica, ediz. di Genova, 18 aprile
  212. Brevissimo trafiletto per annunciare un convegno a trent’anni dalla morte del priore.

  213. Bongini Lisa-->Don Milani - Il film della Rai non piace ai discepoli del parroco, in La Nazione, ediz. di Prato, 18 aprile
  214. Gli ex discepoli di Calenzano non riconoscono il loro priore nel copione del film per la TV che è in preparazione.

  215. Lancisi Mario-->Don Milani, si gira - A Vicchio provini della Rai per il nuovo film, in Il Tirreno, Livorno, 18 aprile, pag. 28
  216. A Vicchio per cercare ragazzi che possano interpretare il film sceneggiato da Petraglia e Rulli, con la regia di Andrea e Antonio Frazzi, che avrà come interpreti S. Castellitto e V. Lisi.

  217. Montagnani Andrea-->Cara Rai, don Milani non diceva le parolacce, in Il Tirreno, ediz. di Prato, 18 aprile
  218. Viene riportato il giudizio degli ex allievi di Calenzano, polemici sul copione del film sulla vita del priore.

  219. Pellegrini Paolo-->Gli allievi di don Milani - "Quel film non s’ha da fare", in La Nazione, Firenze, 18 aprile
  220. Gli ex allievi di Calenzano accusano gli autori del film sulla vita del priore di stravolgerne il pensiero e deformarne i contenuti.

  221. Rescaglio Angelo-->Don Milani e "Lettera a una professoressa", in La Vita Cattolica, Cremona, n° 16, 18 aprile
  222. Per l’autore, "la grande lezione di Don Milani è questa: stare al dialogo, scegliere la coscienza".

  223. Anonimo-->"Tv, giù le mani da don Milani!", in Corriere della Sera, Milano, 19 aprile, pag. 3
  224. Si dà la notizia che "gli eredi spirituali" del priore giudicano che il film per la TV sulla vita di Milani ne fraintenda l’insegnamento.

  225. Anonimo-->Don Milani, film cambiato, in Avvenire, Milano, 19 aprile
  226. Un trafiletto per ricordare che il priore "non diceva parolacce".

  227. Anonimo-->La scuola di don Milani, in Il Manifesto, Roma, 19 aprile
  228. Brevissimo trafiletto per annunciare un dibattito a Genova su "La scuola ieri, oggi e domani. Attualità del pensiero di Don Milani ".

  229. Manetti Beatrice-->"Il film Rai non racconta la verità su don Milani", in La Repubblica, ediz. di Firenze, 19 aprile
  230. Riporta al riguardo l’opinione di M. Gesualdi.

  231. Boscaini Maurizio-->La "lezione" di don Milani, in Verona Fedele, Verona, n° 15, 20 aprile, pag. 30
  232. Un’intera pagina dedicata al priore, con un’intervista a don Rino Dreoni.

  233. Mauri Paolo-->Scuola cattolica come discuterne, in La Repubblica, Roma, 21 aprile, pag. 28
  234. Con riferimento ad una lettera apparsa giorni prima su Avvenire, l’autore riferisce il giudizio secondo cui "l’unica vera scuola cattolica era quella di don Milani, così profondamente animata da una reale volontà di comprendere gli altri e di riscattarli dai meccanismi di una società che penalizza comunque i poveri".

  235. Marazzini Claudio-->Si può misurare la chiarezza?, in Letture, Milano, n° 536, aprile, pagg. 80-81
  236. Una recensione del libro di M. E. Piemontese Capire e farsi capire. L’autore, che ricorda come "una parte interessante e ambiziosa del libro della Piemontese muove dalle istanze avanzate trent’anni fa da don Milani", dedica il titolo del secondo paragrafo a "L’esperienza di don Milani".

  237. Scurati Cesare-->Una scuola per sempre, in Scuola Italiana Moderna, Brescia, n° 16, 1° maggio, pagg. 11-12
  238. Per l’autore "la rivisitazione della scuola di Barbiana resta sospesa fra la critica alla realtà e la proposta di un simbolo pedagogico universale".

  239. m. b.-->Don Milani - Un convegno della Provincia, in La Stampa, ediz. di Genova, 3 maggio
  240. Un convegno con la presenza di M. Gozzini ed E. Martinelli.

  241. Brera Paolo G.-->Santi nell’inferno della terra - La Chiesa di Milani e Balducci, in La Repubblica, ediz. di Genova, 4 maggio
  242. A partire da una famosa frase di Silone su Milani, l’autore ricorda che Balducci e don Lorenzo erano "due puri che sui temi importanti convergevano d’incanto".

  243. Anonimo-->Don Milani - Sognava di essere il loro cappellano, in Il Mattino, Napoli, 5 maggio
  244. A proposito della beatificazione di un nomade Rom, si riporta la notizia tratta da una lettera di Milani alla madre (che il giornale data al 19 marzo 1951).

  245. Anonimo-->Don Milani confidò alla mamma: vorrei essere cappellano dei nomadi, in Corriere della Sera, Milano, 5 maggio
  246. A proposito della beatificazione di uno zingaro, si riporta un brano tratto da una lettera di Milani alla madre del 10 marzo 1951.

  247. Anonimo-->Maestri possibili - Figure di cristiani del XX secolo, in Asca, Roma, n° 106, 9 maggio
  248. Una breve presentazione del libro di G. Bianchi, che tratta anche di don Milani.

  249. Malesci Paolo-->Fiori di campo per don Milani, in Il Secolo XIX, Genova, 13 maggio
  250. Una lettera al Direttore, che auspica che la memoria del priore "possa essere rivalutata".

  251. Anonimo-->Don Lorenzo Milani, attualità di un insegnamento, in L’Unione Sarda, Cagliari, 15 maggio
  252. Nel trentesimo anniversario, un dibattito al quartiere Sant’Elia su "Don Milani, attualità di un’idea, di un’esperienza, di un messaggio", con la partecipazione di Mileno Fabbiani e Guido Carotti.

  253. Anonimo-->Significato dell’opera di don Milani, in L’Arena, Verona, 15 maggio
  254. Una tavola rotonda all’università, sul tema "Il valore dell’istruzione – Significato dell’opera di don Lorenzo Milani a trent’anni dalla morte", con la presentazione del libro di G. Monasta.

  255. Anonimo-->Film - Arriva anche "Don Milani", in La Nazione, ediz. di Lucca, 17 maggio
  256. Si tratta della notizia relativa al film sulla vita del priore in preparazione per la TV.

  257. Beretta Roberto-->Il Papa dà scacco al re, in Avvenire, Milano, 17 maggio
  258. Un lungo articolo sul gioco degli scacchi, dove si ricorda che don Lorenzo "nel 1961 si scagliò per lettera contro gli scacchi"; inoltre uno dei sottotitoli riporta anche La "scomunica" di don Milani.

  259. Anonimo-->Ciclo Don Milani, in Lombardia Oggi, supplemento a La Prealpina, Busto Arsizio (Varese), 18 maggio, pag. 31
  260. Trafiletto per un incontro sul tema "Il prete cattolico e la madre ebrea", inserito nel ciclo "A scuola da Don Milani", al quale prenderà parte G. Battelli.

  261. Anonimo-->Don Milani una figura da ricordare, in L’Adige, Trento, 19 maggio
  262. Una serata a Lavis, con la presentazione da parte di G. Pecorini del suo libro sul priore.

  263. Anonimo-->Golosine - Questa sera incontro su don Milani, in L’Arena, Verona, 19 maggio
  264. Con la partecipazione di G. Monasta, un incontro sul tema "L’insegnamento civile di don Milani".

  265. Fumarola Silvia-->Don Milani, prete scomodo - Castellitto: "Porto in tv la sua grande lezione", in La Repubblica, Roma, 19 maggio
  266. Un’intervista all’attore che interpreta il ruolo del priore nel film per la TV.

  267. Sicolo Mario-->Alla scuola di don Milani per essere al servizio dei poveri, in Barisera, Bari, 19 maggio
  268. Una tre giorni in onore del priore.

  269. Anonimo-->Don Milani ciak si gira, in La Nazione, Firenze, 20 maggio
  270. Ancora il film sulla vita del priore.

  271. Anonimo-->Incontro su don Lorenzo Milani a trent’anni dalla morte, in L’Arena, Verona, 20 maggio
  272. Ancora sull’incontro a Golosine con la partecipazione di G. Monasta.

  273. Anonimo-->Napoli - In ricordo di don Milani, in Il Manifesto, Roma, 20 maggio
  274. Un dibattito sul tema "L’esperienza di Barbiana e il rinnovamento della scuola italiana".

  275. Nardi Giovanni-->Salvare il San Gaggio - Un libro e un convegno, in La Nazione, Firenze, 20 maggio
  276. Assieme ad altro, una breve presentazione del libro di G. Monasta su Milani.

  277. Nistri Enrico-->Perché gli insegnanti scappano, in Il Secolo d’Italia, Roma, 20 maggio, pag. 1 e 14
  278. Per l’autore la situazione di estremo disagio degli insegnanti della scuola italiana va fatta risalire a Lettera a una professoressa, "vero manifesto del Sessantotto italiano". Gli insegnanti, "anche se forse non lo sanno, fuggono dalla scuola di Barbiana".

  279. Anonimo-->Don Milani, ciak e critiche, in Avvenire, Milano, 21 maggio
  280. Ancora il film sulla vita del priore.

  281. Anonimo-->Film: proteste allievi Don Milani, in Il Mattino, Napoli, 21 maggio
  282. Si tratta della notizia relativa all’inizio della lavorazione del film sulla vita del priore.

  283. Anonimo-->La serie su Don Milani: gli ex allievi protestano, in Libertà, Piacenza, 21 maggio
  284. Altro trafiletto sul film in preparazione sulla vita del priore.

  285. Anonimo-->Primo "ciak, si gira" per la miniserie su don Milani - E subito gli ex allievi del sacerdote protestano, in Il Piccolo, Trieste, 21 maggio
  286. Ancora un breve articolo con la notizia.

  287. Anonimo-->Primo ciak a Rovezzano del film tv sulla vita di Don Milani con Castellitto, in Il Corriere Mercantile, Genova, 21 maggio
  288. Un trafiletto con la notizia, in cui si ricordano le vicende di un progetto che risale a molti anni prima.

  289. Anonimo-->Primo ciak e polemiche per il film su don Milani, in Il Tirreno, Livorno, 21 maggio
  290. Ancora un riferimento al film sulla vita del priore.

  291. Anonimo-->Primo ciak per la serie su don Milani. Proteste, in Il Manifesto, Roma, 21 maggio
  292. Un trafiletto sulle reazioni degli ex allievi all’inizio delle riprese del film sul priore.

  293. Anonimo-->Si sta girando un film sul priore di Barbiana - Don Milani in tv, in La Nuova - Nuova Sardegna, Sassari, 21 maggio
  294. Breve articolo con la notizia.

  295. Desiderio Eva-->Così Castellitto fa rivivere Don Milani, in Il Resto del Carlino, Bologna, 21 maggio
  296. Un’altra intervista all’attore che interpreta il ruolo del priore nel film per la TV.

  297. Desiderio Eva-->Così Castellitto fa rivivere Don Milani, in La Nazione, Firenze, 21 maggio
  298. È lo stesso articolo apparso su Il Resto del Carlino:

  299. Naldini Maurizio-->Quel prete ‘contro’ che divise la Chiesa, in Il Resto del Carlino, Bologna, 21 maggio
  300. Una breve scheda biografica del priore.

  301. Naldini Maurizio-->Quel prete ‘contro’ che divise la Chiesa, in La Nazione, Firenze, 21 maggio
  302. È la stessa scheda biografica apparsa su Il Resto del Carlino:

  303. v. c.-->Don Milani un uomo contro il tempo, in L’Arena, Verona, 21 maggio
  304. La notizia di un incontro a Golosine, con relatore G. Monasta.

  305. Zen Giovanni-->La politica non è solo testimonianza, in Il Popolo, Roma, 21 maggio
  306. Dopo la citazione di un brano dalla Lettera a Pipetta, si afferma che "non perde il valore l’indicazione di don Milani".

  307. Anonimo-->Don Milani, chi era costui?, in Il Mattino dell’Alto Adige, Bolzano, 22 maggio
  308. Brevissimo trafiletto per la presentazione del libro fatta dall’autore.

  309. Anonimo-->Un libro su don Milani, in Alto Adige - Corriere delle Alpi, Bolzano, 22 maggio
  310. Brevissimo trafiletto per la presentazione del libro fatta dall’autore.

  311. Ranchetti Michele-->Un’altra verità su don Milani, in Il Manifesto, Roma, 22 maggio, pagg. 8-9
  312. Una lunga recensione critica del libro di G. Pecorini, che seppure "assai documentato", "lascia in ombra però aspetti capitali di un’inquieta lezione evangelica". Con questo articolo polemizzerà successivamente Roberto Beretta su Avvenire, oltre che lo stesso Pecorini ancora dalle colonne de Il Manifesto.

  313. Anonimo-->Alla scoperta di Don Milani - Un libro sul "sacerdote scomodo", precursore dei tempi, in Il Mattino dell’Alto Adige, Bolzano, 24 maggio
  314. Resoconto della serata in cui G. Pecorini ha presentato il suo libro sul priore.

  315. Anonimo-->Don Milani! Chi era costui?, in L’Adige, Trento, 24 maggio
  316. Brevissimo trafiletto per la presentazione del libro.

  317. Migliorati Adalberto-->Maestri possibili: sedici cristiani come punto di riferimento, in Il Giornale di Brescia, Brescia, 25 maggio
  318. Una recensione del libro di G. Bianchi Maestri possibili, dove, nella sezione Tra utopia e profezia, vi è il capitolo Lorenzo Milani: la pedagogia della sinagoga.

  319. Anonimo-->La data storica 27 maggio 1923, in Mattina Firenze, supplemento a L’Unità, ediz. di Firenze, 27 maggio
  320. Breve trafiletto per commemorare l’anniversario della nascita del priore.

  321. Anonimo-->La lezione di don Milani, in L’Arena, Verona, 28 maggio
  322. Trafiletto con la notizia di due serate dedicate al priore, con la partecipazione di G. Monasta.

  323. Anonimo-->Ricordando don Milani, in Il Mattino di Padova, Padova, 29 maggio
  324. La notizia di un’iniziativa per commemorare Milani.

  325. Beretta Roberto-->Trent’anni dopo la sinistra "corregge" Don Milani - Don Milani ripudiato, in Avvenire, Milano, 29 maggio, pag. 1 e 21
  326. Un articolo polemico con la recensione del libro di G. Pecorini fatta da Michele Ranchetti su Il Manifesto. L’autore riporta anche il parere di Mario Gozzini che apparirà sul numero uscente di Jesus, e quello di E. Martinelli. L’autore si chiede anche se "toccherà alla Chiesa […] salvare il "vero" Milani".

  327. Genco Daniele-->Per ricordare l’opera di don Milani, in La Sentinella del Canavese, Ivrea (Torino), n° 41, 29 maggio
  328. Anonimo-->Un premio riservato alle scuole superiori per ricordare il messaggio di don Milani, in Il Giornale di Vicenza, Vicenza, 30 maggio
  329. Un premio istituito dalle ACLI e dalla CISL Scuola.

  330. Brambilla Michele-->Ora la sinistra si divide su don Milani, in Corriere della Sera, Milano, 30 maggio
  331. Si fa riferimento all’articolo di Ranchetti su Il Manifesto ed all’attacco a Milani sul numero di giugno di Studi Cattolici. Inoltre si riportano le opinioni di Vittorio Messori, Giulio Ferroni (che nel suo libretto La scuola sospesa classifica Milani tra i cattivi maestri), Edoardo Sanguinetti.

  332. Bussu Salvatore-->L’esempio di Don Milani e il torpore delle diocesi, in La Nuova - Nuova Sardegna, Sassari, 30 maggio
  333. "Evocare questa figura di prete in un momento come il nostro è importante".

  334. Gorlani Gardoni Licia-->Il malessere della scuola italiana - Un libro dedicato a Don Milani nel periodo che precedette l’esperienza di Barbiana, in Il Giornale di Brescia, Brescia, 31 maggio
  335. Una lunga recensione del libro di D. Simeone.

  336. Porcu Franca Rita-->Un prete scomodo, anzi scomodissimo, in L’Unione Sarda, Cagliari, 31 maggio
  337. Mileno Fabbiani e Guido Carotti ricordano il priore al quartiere Sant’Elia.

  338. Ronca Antonello-->Un cervello fatto di cuore, in Il Foglio, Torino, n° 5, maggio, pagg. 4-5
  339. Un lungo articolo in cui si riporta, tra l’altro, la poesia Orfano, pubblicata nel numero di gennaio di Liberal. L’autore scrive che, in Milani, "l’amore del prossimo viene anteposto all’amore di Dio, o meglio ne è l’inveramento".

  340. Anonimo-->Per ricordare don Milani, in Appunti, Moie di Maiolati (Ancona), n° 3, maggio-giugno
  341. Alcuni brani tratti da un’intervista rilasciata a Barbiana nel 1965 e riportata nel libro di G. Pecorini (1996).

  342. Anonimo-->Il messaggio di don Milani, in Verona Fedele, Verona, 1° giugno
  343. La notizia di un incontro sul tema "L’insegnamento civile di don Milani", con la partecipazione di G. Monasta.

  344. Romanelli Leonardo-->Un giorno da comparsa per don Milani, in Mattina Firenze, supplemento a L’Unità, ediz. di Firenze, 1° giugno
  345. Il riferimento è al film per la TV sulla vita del priore.

  346. Tagliaferri Johnny-->L’esempio di don Milani a 30 anni dalla morte, in Mattina Firenze, supplemento a L’Unità, ediz. di Firenze, 1° giugno
  347. Breve resoconto del convegno di Vicchio al quale hanno partecipato T. De Mauro, E. Martinelli, J. L. Corzo Toral.

  348. Anonimo-->Convegno - Don Lorenzo Milani, in Il Quotidiano della Calabria, Castrolibero (Cosenza), 4 giugno
  349. Un convegno-seminario con la partecipazione di G. Pecorini ed E. Martinelli.

  350. Anonimo-->Convegno sulla figura di don Milani, in Il Giornale di Calabria, Catanzaro, 4 giugno
  351. Un convegno il 6 giugno a Rende, con G. Pecorini ed E. Martinelli.

  352. Anonimo-->Incontro - Don Lorenzo Milani, in Il Quotidiano della Calabria, Castrolibero (Cosenza), 6 giugno
  353. Ancora sul convegno-seminario con la partecipazione di G. Pecorini ed E. Martinelli.

  354. Anonimo-->Polemica storica con frutti, in Il Manifesto, Roma, 6 giugno, pag. 20
  355. Breve articolo redazione che riassume i termini della polemica innestata da Ranchetti il 22 maggio.

  356. Bongi Micaela-->Un film sofferto per il priore di Barbiana, in Il Manifesto, Roma, 6 giugno, pag. 21
  357. Il riferimento è al film sulla vita del priore in preparazione per la TV.

  358. Pecorini Giorgio-->L’assedio di Barbiana, in Il Manifesto, Roma, 6 giugno, pagg. 20-21
  359. Si tratta della risposta polemica di G. Pecorini all’articolo di M. Ranchetti su don Milani, apparso il 22 maggio.

  360. Anonimo-->Piovanelli e don Milani è subito polemica, in La Repubblica, ediz. di Firenze, 10 giugno, pagg. I-II
  361. Piovanelli parla a Radio Monte Serra di "limiti" del priore, e l’ex allievo M. Gesualdi replica.

  362. Anonimo-->Piovanelli su Don Milani, in Mattina Firenze, supplemento a L’Unità, ediz. di Firenze, 10 giugno
  363. Il cardinale ricorda il priore di Barbiana. Trafiletto brevissimo.

  364. Anonimo-->Piovanelli: "Don Milani non capì il Vaticano II", in L’Unità, Roma, 10 giugno
  365. In una trasmissione su Radio Monte Serra, il cardinale ha ricordato i limiti e "la profezia" del priore.

  366. Anonimo-->Piovanelli: Don Milani poco attento al Concilio, in La Stampa, Torino, 10 giugno
  367. Si riporta il comunicato dell’ANSA, relativo alla trasmissione su Radio Monte Serra.

  368. Beretta Roberto-->Di chi è la scuola del priore, in Avvenire, Milano, 10 giugno, pag. 22
  369. Il secondo articolo di un lungo servizio dedicato al priore. Assieme ad un altri due articoli dell’autore, occupa l’intera pagina del quotidiano. Sono riportate le opinioni di alcuni ex allievi: F. Gesualdi, E. Martinelli.

  370. Beretta Roberto-->Navigare con il "santo scolaro" - E anche Milani finisce in Internet, in Avvenire, Milano, 10 giugno, pag. 22
  371. Fa riferimento al CD Rom che Edoardo Martinelli sta preparando, con l’intenzione di immetterne una versione ridotta anche su Internet.

  372. Beretta Roberto-->Quando don Lorenzo guardava le stelle, in Avvenire, Milano, 10 giugno, pag. 22
  373. È una recensione del libro curato dal Gruppo Don Milani di Calenzano.

  374. Bertucci Angelo-->La lezione di don Milani, in L’Adige, Trento, 10 giugno
  375. Una lettera al Direttore, in cui si definisce Milani "interprete sensibile" del movimento di rinnovamento che nel dopoguerra investì la società e la Chiesa.

  376. Pellegrini Paolo-->Il cardinale e i "limiti" di don Milani, in La Nazione, Firenze, 10 giugno
  377. L’autore commenta la commemorazione fatta durante una trasmissione su Radio Monte Serra, nella quale il cardinale ha ricordato i limiti e "la profezia" del priore.

  378. Vaccaro Claudia-->Il messaggio di Don Milani, in Il Quotidiano della Calabria, Castrolibero (Cosenza), 10 giugno
  379. Un articolo per fare il resoconto del convegno al quale hanno partecipato G. Pecorini ed E. Martinelli.

  380. Federici Fabrizio-->Storia di un prete di frontiera, in Il Quotidiano, Lecce, n° 135, 11 giugno
  381. Si tratta della recensione dei libri di G. Pecorini (1996) e D. Simeone (1997).

  382. Vanni Massimo-->In rivolta gli amici di don Milani, in La Repubblica, ediz. di Firenze, 11 giugno, pag. I e III
  383. L’autore riporta le opinioni di O. Del Buono e G. Pecorini, polemiche con le affermazioni fatte dal cardinale Piovanelli sul priore, relative al "silenzio sul genocidio degli ebrei e alla non attenzione al Concilio Vaticano II".

  384. Mameli Andrea-->Barbiana, palestra permanente di dignità e responsabilità - Da un ex allievo di don Milani un libro sulla geografia del supermercato mondiale, in L’Unione Sarda, Cagliari, 12 giugno
  385. L’articolo parla del libro preparato da F. Gesualdi Geografia del supermercato mondiale.

  386. Anonimo-->Iniziative a S. Donato per ricordare l’opera di don Lorenzo Milani, in Il Tirreno, ediz. di Prato, 13 giugno
  387. Un convegno ed un libro per commemorare il priore.

  388. Anonimo-->Conferenza su don Milani, in Il Resto del Carlino, ediz. di Ascoli Piceno, 14 giugno
  389. Una conferenza a Porto Recanati, con M. Lancisi.

  390. Anonimo-->Don Milani poco mistico?, in Avvenire, Milano, 14 giugno
  391. Trafiletto che dà notizia dell’attacco portato da A. Cotturone a don Lorenzo sul mensile Studi Cattolici.

  392. Anonimo-->Firenze, in Adista, Roma, 14 giugno
  393. Una tavola rotonda sul tema "Don Lorenzo Milani 1967-1997: testimone e maestro", con M. Lancisi, G. Pecorini, D. Starnone.

  394. Rossi Leandro-->Un profeta che parla ancora, in Il Cittadino, Lodi (Milano), 14 giugno
  395. Una commemorazione in cui si afferma che Milani "ci appare sempre più profetico".

  396. Anonimo-->E il cardinale sale a Barbiana, in Toscana Oggi, Firenze, n° 23, 15 giugno
  397. Un riquadro che annuncia la celebrazione di una messa a Barbiana ed una tavola rotonda a Firenze sul tema "Don Lorenzo Milani testimone e maestro", con M. Lancisi e G. Pecorini.

  398. Bigi Riccardo-->Don Milani, prete innanzitutto, in Toscana Oggi, Firenze, n° 23, 15 giugno, pag. 20
  399. Un’intervista, che occupa l’intera pagina, al cardinale Piovanelli.

  400. Brambilla Nicoletta-->Il mio don Milani, in TV Sorrisi e Canzoni, Milano, n° 24, 15 giugno, pagg. 58-60
  401. Un’intervista a S. Castellitto.

  402. F. F.-->Per ricordare don Milani, in Toscana Oggi, Firenze, n° 23, 15 giugno
  403. Un incontro il 21 giugno a Calenzano per il convegno "Dimenticare don Milani?", promosso dal Gruppo Don Milani.

  404. Federici Fabrizio-->Le "cariche di esplosivo" di don Milani, in Libertà, Piacenza, n° 23, 16 giugno
  405. Si tratta della recensione dei libri di G. Pecorini (1996) e D. Simeone (1997): è lo stesso articolo apparso su Il Quotidiano di Lecce.

  406. L. B.-->Una serata per don Milani, in Gazzetta della Martesana, Cernusco sul Naviglio (Milano), 16 giugno
  407. Una serata con M. Lancisi per commemorare il priore.

  408. Beretta Roberto-->Benedetto don Milani, profeta per la Chiesa, in Avvenire, Milano, 18 giugno, pag. 1 e 20
  409. È il terzo articolo dedicato al priore: un’intervista al cardinale Piovanelli, che afferma essere il messaggio lasciato da Milani "del tutto positivo".

  410. Mazzi Enzo-->La cupola del tempio - Il dibattito sulla figura di don Milani è avulso dal contesto storico in cui è vissuto, in Il Manifesto, Roma, 18 giugno, pag. 26
  411. Un lungo articolo che prende le mosse dal dibattito portato avanti sul quotidiano da Ranchetti e Pecorini, e termina affermando che "Milani resta tanto attuale perché è in mezzo a noi, limitato e contraddittorio al pari di tutti noi".

  412. Anonimo-->Calenzano - Libro su don Milani, in La Nazione, ediz. di Prato, 19 giugno
  413. Trafiletto su un convegno per il trentennale della morte del priore, con presentazione del libro di riflessioni e testimonianze di cittadini di Calenzano.

  414. Anonimo-->La scuola di Barbiana ricordando don Milani, in La Repubblica, ediz. di Bologna, 19 giugno
  415. La notizia di una conferenza su "La scuola: un ospedale che cura i sani e respinge i malati", con G. Pecorini ed E. Martinelli.

  416. Anonimo-->P. Recanati - Conferenza su Lorenzo Milani, in Corriere Adriatico, ediz. di Ascoli Piceno, 19 giugno
  417. Trafiletto su un incontro al quale parteciperà M. Lancisi.

  418. Anonimo-->Sul Segno dossier su don Milani, in Il Mattino dell’Alto Adige, Bolzano, 19 giugno
  419. Un inserto dedicato al priore viene pubblicato sul settimanale della diocesi di Bolzano Il Segno.

  420. Bermond Marco-->In ricordo di don Milani, in La Sentinella del Canavese, Ivrea (Torino), n° 47, 19 giugno
  421. Il concorso "Lettera a una professoressa, trent’anni dopo" indetto dal circolo didattico di Pavone.

  422. Grigolli Giorgio-->Barbiana, una lezione rimossa dalla scuola, in L’Adige, Trento, 19 giugno, pag. 1 e 10
  423. L’autore scrive che, "trent’anni dopo la ‘Lettera’, […] quelli che l’avevano innalzato lo tolgono dagli altari. Mica Santa Madre Chiesa, occorre dire della sinistra italiana".

  424. Ma. Tu.-->Lezioni attuali - Un libro per ricordare Don Milani, in Conquiste del Lavoro, Roma, 19 giugno
  425. Una breve presentazione del libro pubblicato a cura del Gruppo Don Milani di Calenzano.

  426. Anonimo-->Convegno sull’opera di don Milani, in Il Tirreno, ediz. di Prato, 20 giugno
  427. Un convegno a Calenzano sul tema "Dimenticare don Milani?", con la presenza di M. Gesualdi, S. Lagomarsini, J. L. Corzo Toral.

  428. Anonimo-->Piovanelli, riflessioni su don Milani, in La Nazione, Firenze, 20 giugno, pag. 1
  429. Un trafiletto che annuncia il servizio di M. Brancale in terza pagina.

  430. Anonimo-->Studi Cattolici interviene su don Milani, in Brescia Oggi, Brescia, 20 giugno
  431. Un trafiletto per dare la notizia della recensione negativa da parte di A. Cotturone del libro di G. Pecorini (1996).

  432. Brancale Michele-->Don Lorenzo Milani - "Era un prete vero e un uomo dolcissimo", in La Nazione, Firenze, 20 giugno, pag. 3
  433. L’autore ha intervistato M. Gesualdi in relazione alle iniziative per commemorare il priore.

  434. Collotta Toni-->Dibattito su don Milani, in Avvenire, ediz. di Roma, 20 giugno
  435. La notizia di un incontro-dibattito a Tor Bella Monaca su "La periferia ricorda un ribelle obbedientissimo: don Lorenzo Milani".

  436. Mannoni Francesco-->La tonaca ribelle, in Il Giornale di Napoli, Napoli, 20 giugno
  437. Un lungo articolo di commemorazione per il trentennale della morte di Milani.

  438. Anonimo-->Calenzano - "Dimenticare don Milani?", in La Nazione, ediz. di Prato, 21 giugno
  439. Trafiletto sul convegno per il trentennale della morte del priore.

  440. Anonimo-->Calenzano, in Adista, Roma, 21 giugno
  441. Un breve trafiletto con la notizia dell’incontro sul tema "Dimenticare don Milani?".

  442. Anonimo-->In ricordo di don Milani, in La Repubblica, ediz. di Firenze, 21 giugno
  443. Trafiletto per annunciare un convegno a Calenzano sul tema "Dimenticare don Milani?", con la presenza di M. Gesualdi, S. Lagomarsini, J. L. Corzo Toral.

  444. Anonimo-->Testimoni di don Milani, in Avvenire, Milano, 21 giugno
  445. Trafiletto che dà notizia del convegno a Calenzano sul tema "Dimenticare don Milani?, con la partecipazione di M. Gesualdi. Inoltre Il Segno (settimanale della diocesi di Bolzano) dedica un numero speciale al prete di Barbiana.

  446. Anonimo-->Un convegno su Don Milani, in Mattina Firenze, L’Unità, ediz. di Firenze, 21 giugno
  447. Trafiletto sul convegno organizzato a Calenzano per il trentennale della morte del priore.

  448. Anonimo-->Don Milani protagonista a Castiglioncello, in Mattina Toscana, L’Unità, ediz. di Firenze, 22 giugno
  449. Un incontro sul tema "1967-1997, a trent’anni dalla morte di Don Milani" con la partecipazione di G. Pecorini.

  450. Corradini Luciano-->Le sue "fucilate di senso" hanno cambiato la scuola, in Toscana Oggi, Firenze, n° 24, 22 giugno, pag. 8
  451. In un servizio di due intere pagine dedicato al priore, segnalato in prima pagina con il titolo Don Milani e la sua scuola., questo lungo articolo definisce Milani "una benedizione per la scuola". Nel servizio viene anche riportata una lettera inedita del priore scritta nel ’58 ad un parroco del nord Italia.

  452. Girotti Paolo-->Legnano riascolta una bella lezione, in Il Giorno, ediz. di Legnano (Milano), 22 giugno
  453. Un convegno sul tema "Un ribelle obbedientissimo. Don Lorenzo Milani, trent’anni dopo", con relazione di Giorgio Vecchio.

  454. R. B.-->Oltre il "mito". Un testo per capire la sua esperienza, in Toscana Oggi, Firenze, n° 24, 22 giugno, pag. 9
  455. In un servizio di due intere pagine dedicato al priore, viene qui presentata una lettera inedita del priore scritta nel ’58 ad un parroco del nord Italia. Il testo della lettera, riportata integralmente, è stato fornito da Michele Gesualdi. Il titolo redazionale con cui viene pubblicata la lettera è una frase del priore "…Questo è il metodo di tutti gli evangelizzatori". Completano il servizio, oltre ad un articolo di L. Corradini, una scheda biografica ed alcune indicazioni bibliografiche. Il servizio è segnalato in prima pagina con il titolo Don Milani e la sua scuola.

  456. Anonimo-->Chi era don Milani? Incontro con Pecorini, in Il Tirreno, ediz. di Cecina (Livorno), 23 giugno
  457. Un incontro a Rosignano per presentare il libro su don Milani.

  458. Anonimo-->Caritas romana ricorda Don Milani, in La Voce di Roma, Roma, 24 giugno
  459. Un incontro sul tema "La periferia ricorda un ribelle obbedientissimo: don Milani".

  460. Anonimo-->Il messaggio di don Milani, in Il Resto del Carlino, ediz. di Ferrara, 24 giugno
  461. Una lettera al Direttore, a nome di Pax Christi, per "rendere attuale" il messaggio del priore, "ancora così carico di novità e forza educativa".

  462. Anonimo-->Ricordando don Milani - Giovedì a Zugliano il convegno "Memoria e profezia", in Messaggero Veneto, Udine, 24 giugno
  463. Breve presentazione del convegno al quale parteciperà F. Milanese.

  464. Anonimo-->Ricordare don Milani - Giovedì un convegno, in L’Adige, Trento, 24 giugno
  465. Un convegno sul tema "Don Lorenzo Milani. Un maestro".

  466. Brancale Michele-->Nozze d’oro con la chiesa - Piovanelli, una "carriera" sempre legata alla Diocesi - Dall’amicizia con don Milani ai rapporti internazionali, in La Nazione, Firenze, 24 giugno, pag. III
  467. Un articolo sul cardinale, con Milani appena ricordato.

  468. Galeazzi Giacomo-->Caritas, il simbolo è Don Milani, in Qui Roma, supplemento a La Stampa, Roma, 24 giugno, pag. 8
  469. Assieme alla notizia di un incontro organizzato dalla Caritas sul tema "La periferia ricorda un ribelle obbedientissimo: don Milani", si ricorda che non c’è ancora il placet del tribunale ecclesiastico per avviare un processo di beatificazione del priore.

  470. Anonimo-->Don Lorenzo Milani a 30 anni dalla morte, in Il Gazzettino, Venezia-Mestre, 25 giugno
  471. Un incontro a Zugliano con la partecipazione di F. Milanese.

  472. Anonimo-->Un prete scomodo anche in televisione, in Il Giornale di Brescia, Brescia, 25 giugno, pag. 5
  473. Articolo che affianca quello di F. Federici, e che si riferisce al film per la TV sulla vita del priore, ed alle polemiche che esso ha suscitato.

  474. Butturini Emilio-->L’arma della parola e del pensiero - Trent’anni fa moriva don Milani, in Brescia Oggi, Brescia, 25 giugno, pag. 7
  475. Secondo l’autore "le uniche armi" delle quali Milani voleva "dotare i poveri" erano la lingua e il pensiero.

  476. Butturini Emilio-->L’arma della parola e del pensiero, in L’Arena, Verona, 25 giugno, pag. 7
  477. "Si ricorda a ragione don Milani come maestro di nonviolenza […], ma egli è anzitutto maestro di lingua e di pensiero, le uniche armi di cui vuole dotare i poveri". È lo stesso articolo di Brescia Oggi.

  478. Castaldini Alberto-->L’influsso di don Milani sulla realtà veronese dei primi ’70, in L’Arena, Verona, 25 giugno, pag. 7
  479. Resoconto della tavola rotonda su "Il valore dell’istruzione – Significato dell’opera di don Lorenzo Milani a trent’anni dalla morte" alla quale hanno partecipato E. Butturini e G. Monasta.

  480. Del Rio Domenico-->Don Milani, sessantottino di Dio, in La Stampa, Torino, 25 giugno, pag. 22
  481. Una ampia recensione del libro curato dal Gruppo Don Milani di Calenzano.

  482. Fanfani Caterina-->E la vita di don Lorenzo diventa un film, in Famiglia Cristiana, Milano, 25 giugno, pagg. 72-73
  483. Ancora sul film in preparazione per la TV: vengono riportate le opinioni di alcuni ex allievi.

  484. Federici Fabrizio-->Un dissidente tra i banchi di scuola, in Il Giornale di Brescia, Brescia, 25 giugno, pag. 5
  485. Un lungo articolo commemorativo, che recensisce i libri di G. Pecorini e D. Simeone.

  486. R. G.-->Firenze. Piovanelli ricorda Dalla Costa e don Milani, in Avvenire, Milano, 25 giugno
  487. Trafiletto sull’omelia del cardinale.

  488. Scandone Fabio-->E un libro racconta il rimpianto-ricordo dei suoi ex allievi, in Il Mattino, Napoli, 25 giugno
  489. Recensione del libro Don Milani a trent’anni dalla morte.

  490. Trotta Donatella-->Don Milani (in)attuale, in Il Mattino, Napoli, 25 giugno
  491. Recensione del libro di G. Pecorini (1996): "un volume aggiornatissimo e pregevole per ricchezza di dati, testimonianze e documenti".

  492. Zambonini Franca-->Don Milani - Un cristiano vero, in Famiglia Cristiana, Milano, 25 giugno, pagg. 70-72
  493. Si parla del convegno del 31 maggio a Vicchio (ma l’articolo, scritto prima, riporta erroneamente la presenza del ministro Berlinguer, in realtà sostituito da un Sottosegretario), e si accenna anche all’ipertesto sul priore che E. Martinelli sta preparando per collocarlo su Internet. Alcuni ex allievi raccontano del priore in brevi testimonianze e polemizzano con l’articolo di Ranchetti apparso il 22 maggio su Il Manifesto.

  494. Zambonini Franca-->"Un profeta che guardava lontano, in Famiglia Cristiana, Milano, 25 giugno, pag. 73
  495. L’articolo, siglato f. z., è un’intervista al cardinale Piovanelli, che ricorda i giorni del seminario con Milani.

  496. Anonimo-->Anniversario morte di don Milani, in Mattina Romagna, L’Unità, ediz. di Rimini, 26 giugno
  497. La notizia di una messa per il trentesimo anniversario della morte del priore.

  498. Anonimo-->A Zugliano si ricorda oggi don Milani, in Messaggero Veneto, Udine, 26 giugno
  499. Un incontro al quale parteciperanno F. Milanese e M. Carminati.

  500. Anonimo-->"Dedicate una via a don Milani", in Corriere Adriatico, Ancona, 26 giugno
  501. Una proposta di Nuova Cittadinanza.

  502. Anonimo-->Dedichiamo una strada a don Lorenzo Milani, in Il Resto del Carlino, ediz. di Ascoli Piceno, 26 giugno
  503. Una proposta del Movimento Nuova Cittadinanza.

  504. Anonimo-->Don Milani - Un’intera pagina sull’Osservatore, in L’Unità, Roma, 26 giugno
  505. Trafiletto per ricordare lo spazio dedicato al priore sul quotidiano vaticano, con articoli di G. Villani e B. Buonuomo.

  506. Anonimo-->Don Milani, in La Nazione, Firenze, 26 giugno
  507. La notizia di una tavola rotonda sul tema "Don Lorenzo Milani – 1967-1997: testimone e maestro", con la partecipazione di M. Lancisi, D. Starnone, G. Tassinari e G. Pecorini.

  508. Anonimo-->Don Milani, vocazione "scuola", in La Discussione, Roma, 26 giugno
  509. Articolo di commemorazione che riporta le opinioni espresse nel 1992 da A. Scocchera e G. Galeazzi.

  510. Anonimo-->In memoria di don Milani, in Il Gazzettino, ediz. di Udine, 26 giugno
  511. Trafiletto con la notizia di un incontro a cui partecipa F. Milanese.

  512. Anonimo-->Incontri: "Don Milani" oggi a Torbellamonaca, in Italia Sera, Roma, 26 giugno
  513. Un incontro-dibattito sul tema "La periferia ricorda un ribelle obbedientissimo: don Milani".

  514. Anonimo-->Oggi il cardinale celebra la messa, in Mattina Firenze, L’Unità, ediz. di Firenze, 26 giugno, pag. 19
  515. Si dà notizia dell’incontro all’Oratorio Salesiano su "Don Lorenzo Milani, testimone e maestro", con la partecipazione di M. Lancisi, G. Pecorini, G. Tassinari e D. Starnone.

  516. Anonimo-->Una giornata per ricordare il parroco-educatore - Messa con Piovanelli e un convegno sulla scuola, in Avvenire, Milano, 26 giugno, pag. 21
  517. Nel contesto di un’intera pagina dedicata al priore, si riporta la notizia delle iniziative per il trentennale della morte del priore, tra le quali una messa a Barbiana officiata dal cardinale ed un dibattito a Firenze con G. Pecorini, D. Starnone e M. Lancisi.

  518. Benvenuti Riccardo-->Vicchio - Oggi il ricordo - Barbiana saluta Don Milani a trent’anni dalla morte - Messa con il Cardinale, in La Nazione, Firenze, 26 giugno, pag. VII
  519. Breve articolo commemorativo.

  520. Beretta Roberto-->Quel che resta di don Milani - Trent’anni fa la morte del sacerdote toscano. Parlano i suoi ex allievi, in Avvenire, Milano, 26 giugno, pag. 21
  521. L’autore intervista F. Gesualdi, descrivendone dettagliatamente le attività da lui svolte al "Centro nuovo modello di sviluppo" di Vecchiano. L’articolo è il quarto di una piccola serie pubblicata dal quotidiano ed intitolata "Barbiana e oltre". L’intera pagina è dedicata al priore, ed è annunciata da un riquadro in prima pagina dal titolo A 30 anni dalla morte don Milani nel ricordo dei discepoli.

  522. Beretta Roberto-->Tutti i record del Priore, il più citato degli italiani, in Avvenire, Milano, 26 giugno, pag. 21
  523. L’articolo, siglato R. Be., affianca un altro dello stesso autore, inserito in una piccola serie pubblicata dal quotidiano ed intitolata "Barbiana e oltre". L’intera pagina è dedicata al priore, ed è annunciata da un riquadro in prima pagina dal titolo A 30 anni dalla morte don Milani nel ricordo dei discepoli. Qui si riporta la notizia del lavoro di catalogazione in atto da parte di Liana Fiorani, basato sulla raccolta tramite l’Eco della Stampa, dei testi fotocopiati di tutti gli articoli che parlano, anche solo con citazioni brevissime, di don Milani.

  524. Bianchi Giovanni-->Quando educare è una missione, in L’Eco di Bergamo, Bergamo, 26 giugno
  525. Si tratta della riproposizione di una parte del capitolo che l’autore dedica a Milani nel suo libro Maestri possibili.

  526. Buonomo Biagio-->Senza cultura non c’è coscienza: non si sceglie ma si è scelti, in L’Osservatore Romano, Roma, 26 giugno, pag. 8
  527. Assieme all’articolo di Villani occupa una intera pagina commemorativa del priore. L’autore scrive che Barbiana "risulta un’esperienza irripetibile".

  528. Cassigoli Renzo-->Don Milani, prete scomodo - La fede senza compromessi, in Mattina Firenze, L’Unità, ediz. di Firenze, 26 giugno, pag. 19
  529. In una pagina dedicata al priore, un riferimento alla polemica innestata dall’articolo di Ranchetti su Il Manifesto.

  530. Cressati Susanna-->"Una scuola fuori dal tempo", in Mattina Firenze, L’Unità, ediz. di Firenze, 26 giugno, pag. 19
  531. Una breve intervista ad A. Santoni Rugiu sull’esperienza di Barbiana.

  532. Ferrari Erminio-->L’eresia di Barbiana - Il caso don Milani, in La Regione Ticino, Bellinzona (Svizzera), 26 giugno, pag. 1 e 27
  533. Un’intera pagina per commemorare il priore.

  534. Lagomarsini Sandro-->Il fuoco di Lorenzo - Un seminarista dell’epoca rievoca il clima degli anni ’60, in Avvenire, Milano, 26 giugno, pag. 21
  535. Vengono riportati alcuni ricordi di don Pierattoni, uno dei compagni di seminario di don Lorenzo. Inoltre l’autore scrive che, da parte di don Milani, "quel suo strano impuntarsi su una questione marginale come l’obiezione di coscienza,[…] era un avvertimento serio e lungimirante, perché voleva dire: attrezzate i credenti più alla resistenza che al consenso nei confronti di questa società in regresso".

  536. Marcolini Flavio-->Questione di classe - Un libro su don Milani, in Brescia Oggi, Brescia, 26 giugno, pag. 7
  537. Una lunga recensione del libro di D. Simeone.

  538. Marini Franco-->L’esempio di don Milani, in Il Popolo, Roma, 26 giugno, pag. 1 e 12
  539. Un breve articolo commemorativo.

  540. Mazzoni Luciano-->Il voto della disobbedienza, in Gazzetta di Parma, Parma, 26 giugno
  541. Una breve scheda biografica commemorativa.

  542. m. c.-->Milani, il maestro, in Alto Adige, ediz. di Trento, 26 giugno
  543. Un convegno su "Don Lorenzo Milani, un maestro", con la partecipazione di E. Butturini.

  544. Rocchetti Daniele-->Il grande slancio del prete di Barbiana, in L’Eco di Bergamo, Bergamo, 26 giugno
  545. Un lungo articolo commemorativo. "Un prete carico di contraddizioni ma certamente, come ricorda il cardinal Piovanelli […], carico di profezia".

  546. Villani Giulio-->Il respiro evangelico di una spiritualità ecclesiale - Trent’anni fa moriva don Lorenzo Milani sacerdote ed educatore, in L’Osservatore Romano, Roma, 26 giugno, pag. 8
  547. Un lungo articolo in una intera pagina commemorativa. L’autore riporta anche brani tratti da un suo articolo su L’Osservatore Toscano del 2 luglio 1967.

  548. Anonimo-->Anticipazioni: Sergio Castellitto sarà don Milani - "Un uomo, un antieroe", in Italia Sera, Roma, 27 giugno
  549. Un articolo sul film sceneggiato da Rulli e Petraglia per la Rai.

  550. Anonimo-->Cardinale Piovanelli esalta don Milani, in Corriere di Arezzo e della Provincia, Arezzo, 27 giugno
  551. Dopo aver celebrato una messa a Barbiana, il cardinale ha parlato con i giornalisti.

  552. Anonimo-->Castellitto è don Milani, in Il Corriere del Giorno di Puglia e Lucania, Taranto, 27 giugno
  553. Un altro articolo sul film che RaiDue prepara sulla vita del priore.

  554. Anonimo-->Castellitto è Don Milani, in La Nuova - Nuova Sardegna, Sassari, 27 giugno, pag. 45
  555. Uno dei numerosi articoli derivati dalla conferenza-stampa di interpreti e sceneggiatori del film per la TV.

  556. Anonimo-->Castellitto nella campagna toscana riscopre l’esperienza di Don Milani, in Libertà, Piacenza, 27 giugno
  557. Un articolo derivato dalla conferenza-stampa di interpreti e sceneggiatori del film per la TV.

  558. Anonimo-->Castellitto priore di Barbiana - L’attore interpreta don Milani a 30 anni dalla morte, in La Nuova Ascoli, Ascoli Piceno, 27 giugno
  559. Ancora sul film per la TV sulla vita del priore.

  560. Anonimo-->Castellitto priore di Barbiana - L’attore interpreta don Milani a 30 anni dalla morte, in Il Centro, Pescara, 27 giugno
  561. Un articolo derivato dalla conferenza-stampa di interpreti e sceneggiatori del film per la TV.

  562. Anonimo-->Castellitto sarà don Milani in un film-tv per RaiDue, in Il Cittadino, Lodi (Milano), 27 giugno, pag. 26
  563. Uno dei numerosi articoli derivati dalla conferenza-stampa di interpreti e sceneggiatori del film per la TV.

  564. Anonimo-->Castellitto: un don Milani di oggi, in Corriere dell’Umbria, Perugia, 27 giugno
  565. Intervista all’interprete dello sceneggiato sulla vita del priore.

  566. Anonimo-->Con Castellitto rivive in tv il coraggio di Don Milani, in Il Corriere Mercantile, Genova, 27 giugno, pag. 22
  567. Uno dei numerosi articoli derivati dalla conferenza-stampa di interpreti e sceneggiatori del film per la TV.

  568. Anonimo-->Domenica a Barbiana per universitari, in La Repubblica, ediz. di Bologna, 27 giugno
  569. Una giornata di studi a Barbiana.

  570. Anonimo-->Don Milani, "Il Priore di Barbiana", in Il Giornale d’Italia, Roma, 27 giugno
  571. Un riquadro con la notizia delle riprese del film sul priore, del quale si scrive una succinta scheda biografica.

  572. Anonimo-->Il cardinale e il "prete scomodo" - "é lui il futuro della Chiesa", in Il Resto del Carlino, Bologna, 27 giugno
  573. Un riquadro che riporta frasi tratte dal colloquio del cardinale con i giornalisti a Barbiana, in occasione della messa in suffragio del priore.

  574. Anonimo-->Il cardinale e il "prete scomodo" - "é lui il futuro della Chiesa", in La Nazione, Firenze, 27 giugno
  575. È lo stesso articolo apparso su Il Resto del Carlino

  576. Anonimo-->"Il priore di Barbiana" con Castellitto, in Il Cittadino, Siena, 27 giugno
  577. Uno dei numerosi articoli derivati dalla conferenza-stampa di interpreti e sceneggiatori del film per la TV.

  578. Anonimo-->"Il priore di Barbiana" - Castellitto è Don Milani nel film in tv in due parti, in Il Quotidiano di Foggia, Foggia, 27 giugno
  579. Uno dei numerosi articoli derivati dalla conferenza-stampa di interpreti e sceneggiatori del film per la TV.

  580. Anonimo-->Piovanelli ricorda don Milani, in Il Tirreno, ediz. di Prato, 27 giugno
  581. Una messa in ricordo del priore.

  582. Anonimo-->Prete "scomodo" - Castellitto interpreta don Lorenzo Milani, in La Voce di Mantova, Mantova, 27 giugno
  583. Altro articolo derivato dalla conferenza-stampa di interpreti e sceneggiatori del film per la TV.

  584. Anonimo-->Sono un don Milani moderno, in La Provincia, Cremona, 27 giugno, pag. 35
  585. Un’intervista all’interprete del film per la TV sulla vita del priore.

  586. Bassani Castelli Emma-->E in Padania la scuola darà la parola a tutti, in La Padania, Milano, 27 giugno
  587. L’autrice del libro La scuola da Don Milani al federalismo, parla diffusamente del priore e termina suggerendo di studiare, al posto dell’italiano, "l’inglese, o un’altra lingua europea" perché "in Padania si possa comunicare agevolmente".

  588. Bigi Riccardo-->Don Milani, a Barbiana il giorno del ricordo - Piovanelli: "Le sue parole ci giudicano ancora", in Avvenire, Milano, 27 giugno
  589. Viene sintetizzata l’omelia del cardinale in occasione della commemorazione svoltasi a Barbiana.

  590. Bogani Giovanni-->Castellitto: don Milani mi insegna ad ascoltare, in Il Resto del Carlino, Bologna, 27 giugno
  591. È l’intervista all’interprete del film per la TV sulla vita del priore.

  592. Bogani Giovanni-->Castellitto: don Milani mi insegna ad ascoltare, in La Nazione, Firenze, 27 giugno
  593. È lo stesso articolo apparso su Il Resto del Carlino.

  594. Brancale Michele-->Don Milani - La lezione di Barbiana, in La Nazione, Firenze, 27 giugno
  595. L’articolo riassume l’omelia del cardinale Piovanelli in occasione della messa celebrata a Barbiana.

  596. Calella Lisa-->Per ricordare D. Milani sacerdote di frontiera e del mondo dei bambini, in Puglia, Bari, 27 giugno
  597. Uno dei numerosi articoli derivati dalla conferenza-stampa di interpreti e sceneggiatori del film per la TV.

  598. Caprara Fulvia-->Castellitto: ho imparato ad ascoltare, in La Stampa, Torino, 27 giugno, pag. 26
  599. È un’intervista all’interprete del film per la TV sulla vita del priore.

  600. Caprara Fulvia-->Don Milani poesia e politica, in La Stampa, Torino, 27 giugno, pag. 26
  601. L’articolo è parte di un servizio più ampio dedicato al priore. Fa riferimento al film per la TV sulla vita di Milani.

  602. Cassigoli Renzo-->Noi, figli di mezzadri a scuola da don Lorenzo, in L’Unità, Roma, 27 giugno, pag. 2
  603. L’articolo è parte di un’intera pagina dedicata al priore. Si tratta di un’intervista a M. Gesualdi.

  604. Cerasoli Giulia-->Castellitto, prete scomodo - Un sacerdote che guardava i bambini con i loro occhi, in Il Tempo, Roma, 27 giugno
  605. Un articolo sul film per la TV sulla vita del priore.

  606. Corallo Fabrizio-->Castellitto in tonaca: "Il mio don Milani un profeta dell’infanzia", in Il Mattino, Napoli, 27 giugno
  607. Corallo Fabrizio-->Sergio nella tonaca di Don Milani, in La Gazzetta del Mezzogiorno, Bari, 27 giugno
  608. Uno dei numerosi articoli derivati dalla conferenza-stampa di interpreti e sceneggiatori del film per la TV.

  609. Crevani Mario-->Don Milani: diciamo no al potere, in La Padania, Milano, 27 giugno
  610. Una lunga intervista a F. Gesualdi.

  611. Gaita Renato-->Castellitto: "Il mio Don Milani, una tonaca scomoda", in Il Messaggero, Roma, 27 giugno
  612. Ancora un’intervista all’attore Castellitto.

  613. Gozzini Mario-->Irriducibile don Milani - Anche dopo trent’anni di Barbiane è piena la terra, in L’Unità, Roma, 27 giugno, pag. 2
  614. Questo articolo (assieme a quelli di R. Secci e R. Cassigoli) occupa un’intera pagina dedicata al priore. L’autore scrive che il messaggio di Milani "sta nella storia di questo secolo come un seme che, evangelicamente, vive di là dalla morte".

  615. La Rocca Orazio-->L’Osservatore celebra don Milani con trent’anni di ritardo, in La Repubblica, Roma, 27 giugno
  616. L’articolo del giorno precedente sul quotidiano del Vaticano commemora don Milani, ma "stranamente dimentica di ricordare il pugno di ferro con cui le autorità ecclesiali tentarono di ridurlo al silenzio".

  617. Lattes Wanda-->"Don Milani? Troppo grande per farci un film" - L’allievo Gesualdi: "Ho guardato l’attore che mi impersona e sono stato male tre giorni", in Corriere della Sera, Milano, 27 giugno, pag. 36
  618. Secondo l’autrice, che dà anche la notizia della partecipazione del cardinale Piovanelli alla messa tenuta in suffragio di Milani a Barbiana, "sono stati durissimi i contrasti tra "eredi" del Priore e cineasti" che stanno girando un film per Raidue nel quale Sergio Castellitto interpreta don Lorenzo.

  619. Maggiorelli Simona-->Il priore Don Milani, in Liberazione, Roma, 27 giugno
  620. Ancora un articolo derivato dalla conferenza stampa di interpreti e sceneggiatori del film per la TV.

  621. Merlani Giovanni-->Un film-tv per Castellitto don Milani "trasgressivo", in La Gazzetta del Sud, Messina, 27 giugno
  622. Altro articolo sul film sceneggiato da Rulli e Petraglia per la Rai.

  623. Paglialunga Arcangelo-->E su di lui il Vaticano fa "mea culpa", in Il Gazzettino, Venezia-Mestre, 27 giugno
  624. L’autore ricorda che L’Osservatore Romano dedica un’intera pagina a Milani, con articoli di G. Villani e B. Buonomo.

  625. Pertile Marina-->La grande lezione del prete scomodo, in Il Quotidiano, Lecce, 27 giugno
  626. Un’intervista all’attore che interpreta il ruolo del priore nel film per la TV. L’autrice ha pubblicato articoli analoghi su L’Arena e Alto Adige.

  627. Pertile Marina-->Il libretto rosso di don Milani, in Alto Adige, Bolzano, 27 giugno
  628. Un’intervista all’attore che interpreta il ruolo del priore nel film per la TV. L’autrice ha pubblicato articoli analoghi su L’Arena e Il Quotidiano di Lecce.

  629. Pertile Marina-->L’arma della cultura di un prete "scomodo" - Film di Raidue su Don Milani con Castellitto, in La Sicilia, Catania, 27 giugno
  630. Uno dei numerosi articoli derivati dalla conferenza stampa di interpreti e sceneggiatori del film per la TV.

  631. Pertile Marina-->Sergio Castellitto è il "prete scomodo", in Brescia Oggi, Brescia, 27 giugno, pag. 30
  632. Si tratta dello stesso articolo de L’Arena.

  633. Pertile Marina-->Sergio Castellitto è il prete scomodo, in L’Arena, Verona, 27 giugno
  634. Un’intervista all’attore che interpreta il ruolo del priore nel film per la TV.

  635. R. G.-->Castellitto: "Ecco il mio don Milani, così moderno e trasgressivo", in Il Gazzettino, Venezia-Mestre, 27 giugno
  636. Un’intervista all’attore Castellitto.

  637. Rizza Gabriele-->"Prete antieroe" - Castellitto sarà Don Milani - In onda in autunno su Raidue "Il priore di Barbiana", in Il Tirreno, Livorno, 27 giugno, pag. 37
  638. L’autore dell’articolo dà notizia che si sta girando il film sceneggiato da Rulli e Petraglia sul "prete scomodo per eccellenza del cattolicesimo italiano", un personaggio che, secondo i registi Andrea e Antonio Frazzi, "non si può racchiudere […] in un fotogramma".

  639. Secci Roberta-->E ora in televisione avrà la faccia di Sergio Castellitto, in L’Unità, Roma, 27 giugno, pag. 2
  640. L’articolo è parte di un’intera pagina dedicata a Milani. Fa riferimento al film per la TV sulla vita del priore.

  641. Tallia Stefano-->Don Milani lo "scomodo" - "Da lui un esempio ancora attuale", in L’Adige, Trento, 27 giugno
  642. Resoconto di un incontro al quale hanno partecipato L. Corradini ed E. Butturini.

  643. Anonimo-->Don Milani, il prete scomodo spina nel fianco dell’esercito, in L’Arena, Verona, 28 giugno
  644. Ancora un brevissimo articolo sul numero monografico dedicato al priore da Azione Nonviolenta.

  645. Anonimo-->Don Milani, una mostra, in La Nazione, Firenze, 28 giugno
  646. Una mostra fotografica, con successiva proiezione del film curato da T. De Mauro, G. Pecorini e B. Toscani Scrittori non si nasce, con voce e immagini del priore. Il filmato è tratto dalla trasmissione del 14 settembre 1979 alla TV svizzera.

  647. Anonimo-->Don Milani, una strada per il prete coraggio, in La Nuova Ascoli, Ascoli Piceno, 28 giugno
  648. Si chiede che al priore venga intitolata una via cittadina.

  649. Anonimo-->Grandangolo, in Il Tirreno, ediz. di Cecina (Livorno), 28 giugno
  650. Una conferenza di G. Pecorini a Rosignano per presentare il proprio libro su don Milani.

  651. Anonimo-->Sergio Castellitto, moderno Don Milani, in Giornale di Sicilia, Palermo, 28 giugno
  652. Articolo derivato dalla conferenza-stampa di interpreti e sceneggiatori del film per la TV.

  653. Anonimo-->"Speciale" su don Milani e non violenza, in L’Arena, Verona, 28 giugno
  654. Si dà notizia che Azione Nonviolenta ha pubblicato un numero monografico sul priore.

  655. Barbero Carlo-->Ricordo di don Lorenzo Milani a trent’anni dalla sua scomparsa, in Corriere Eusebiano, Vercelli, n° 26, 28 giugno
  656. Una scheda biografica commemorativa.

  657. Mannoni Francesco-->Don Milani - Un caso ancora aperto, in La Provincia, Como, 28 giugno, pag. 31
  658. Commemorando il priore, l’autore scrive che a Milani "fu impedito di spiccare il volo, ma nulla e nessuno poté tagliare le sue ali".

  659. Martelli Elena-->Don Milani torna a scuola, in Il Giornale, Milano, 28 giugno
  660. Paterlini Carlo-->Don Milani, prete fuori dal coro, in Gazzetta di Parma, Parma, 28 giugno
  661. Una testimonianza pubblicata in occasione dell’incontro tenutosi a Colorno, al quale hanno partecipato M. Rosi e M. Ballini.

  662. Trevisan Alberto-->A Barbiana 30 anni dopo - L’eredità di Don Milani, in Il Gazzettino, Venezia-Mestre, 28 giugno, pag. 16
  663. Un obiettore racconta il suo viaggio per conoscere Barbiana.

  664. Anonimo-->Il Cardinale amico di don Milani, in L’Eco di Bergamo, Bergamo, 29 giugno
  665. Un trafiletto che riporta alcune farsi del cardinale su Milani.

  666. Anonimo-->La vita di don Milani diventa un film tv, in Toscana Oggi, Firenze, n° 25, 29 giugno
  667. Un articolo che parla dello sceneggiato interpretato da Castellitto.

  668. Anonimo-->Milani e quelli della Piovra, in Avvenire, Milano, 29 giugno
  669. Una scheda che fa riferimento al film in preparazione per la TV.

  670. Beretta Roberto-->Don Milani, brutto film?, in Avvenire, Milano, 29 giugno
  671. L’autore intervista alcuni ex allievi, riportandone le perplessità in merito al film per la TV sulla vita del priore.

  672. Borsi Augusto-->Da borghese e ricco come era nato volle fondersi con i suoi contadini, in Il Nostro Tempo, Torino, n° 25, 29 giugno, pag. 2
  673. Un’intervista a Franco Gesualdi, siglata a. bo.

  674. Borsi Augusto-->Ecco la sua scuola, in Il Nostro Tempo, Torino, n° 25, 29 giugno, pag. 2
  675. Un’intervista ad Edoardo Martinelli inserita in un più ampio servizio che occupa due intere pagine del settimanale.

  676. Bucci Marco-->Don Milani la sua eredità trent’anni dopo, in Il Nostro Tempo, Torino, n° 25, 29 giugno, pagg. 2-3
  677. Una breve scheda biografica inserita in un più ampio servizio che occupa due intere pagine del settimanale.

  678. Caroli Mario-->Don Milani, maestro nella denuncia di qualsiasi potere, in Alto Adige, ediz. di Trento, 29 giugno, pag. 16
  679. Un resoconto del convegno su "Don Milani, un maestro: a 30 anni dalla morte".

  680. Del Colle Beppe-->"Lettera a una professoressa" ieri e adesso, in Il Nostro Tempo, Torino, n° 25, 29 giugno, pag. 2
  681. Un articolo inserito in un più ampio servizio che occupa due intere pagine del settimanale. L’autore afferma che "la ‘Lettera’ ha ancora molto da dire, criticamente, sulla scuola di oggi".

  682. Galeotti Carlo-->Don Lorenzo Milani, in classe con i poveri, in Luce, Saronno (Varese), 29 giugno
  683. "Tutta l’opera di don Milani è dedicata alla scuola, una scuola che mira ad elevare i poveri e abbassare i potenti. Anche la sua difesa degli obiettori di coscienza va vista in questo senso".

  684. Menestrina Andrea-->"é stato un vero parroco in tutto quello che ha fatto", in Il Nostro Tempo, Torino, n° 25, 29 giugno, pag. 3
  685. Un’intervista ad un sacerdote che ricorda don Milani, inserita in un più ampio servizio che occupa due intere pagine del settimanale.

  686. Menestrina Andrea-->"Lui non avrebbe tollerato che ne facessero un mito", in Il Nostro Tempo, Torino, n° 25, 29 giugno, pag. 3
  687. Una breve raccolta di testimonianze (siglata a. men.), di sacerdoti che conobbero don Milani.

  688. Migliorini Giuliana-->Don Milani: sacerdote attento agli ultimi, in Toscana Oggi, n° 25, 29 giugno, pag. 10
  689. L’autrice dell’articolo dà notizia di un’iniziativa promossa a Colle dall’associazione "Amici di Romano Bianchi" per ricordare don Milani, con la partecipazione di S. Saccardi, R. Barzanti e G. Pecorini, che ha presentato il suo libro sul priore. I tre relatori hanno sottolineato "la validità anche per i nostri tempi del messaggio di don Milani per la sua capacità di guardare oltre i confini del tempo e dello spazio".

  690. Quercioli M. Serena-->Don Milani nel ricordo degli allievi, in Toscana Oggi, Firenze, n° 25, 29 giugno
  691. Si fa la cronaca del convegno svoltosi a Calenzano sul tema "Dimenticare don Milani?".

  692. Scoccia Paolo-->Quel priore sepolto a Barbiana, in La Nuova Ascoli, Ascoli Piceno, 29 giugno
  693. Una lettera al Direttore, in cui si scrive che il messaggio del priore è ancora "carico di novità e forza educativa".

  694. Straniero Giorgio-->Dieci giorni indimenticabili a Barbiana, in Il Nostro Tempo, Torino, n° 25, 29 giugno, pag. 3
  695. Un articolo, inserito in un più ampio servizio su due intere pagine del settimanale, che ricorda una visita dell’autore alla scuola di Milani.

  696. Aa. Vv.-->Don Milani e la scuola di Barbiana, in École, Torino, n° 51, giugno, pagg. 6-17
  697. Un lungo servizio composto da vari articoli.

  698. Bagni Andrea--> Chi era costui?, in École, Torino, n° 51, giugno, pagg. 15-16
  699. Quella del priore è "non un modello da imitare o una ricetta pedagogica ma un’esperienza straordinaria su cui riflettere ancora".

  700. Baiardi Marta-->Lo scandalo della lingua, in École, Torino, n° 51, giugno, pagg. 13-15
  701. Il priore "rappresenta insieme a Gramsci un acuto e autorevole padre fondatore".

  702. Baldi Antonella-->Da Vicchio a tutto il mondo, in École, Torino, n° 51, giugno, pag. 17
  703. Si ricordano le attività del Centro di documentazione "Don Milani" di Vicchio, tra le quali l’ipertesto multimediale preparato da E. Martinelli. Fa seguito una breve scelta bibliografica degli scritti su e del priore.

  704. Baldi Antonella-->Riflessioni lungostrada, in École, Torino, n° 51, giugno, pagg. 9-10
  705. "Dovremmo salvare ancora qualcosa che don Milani ci ha insegnato: la capacità di sdegnarsi e quella di amare".

  706. Cai Valerio-->Turbava le anime, in École, Torino, n° 51, giugno, pagg. 11-12
  707. L’opera del priore è "unica e irripetibile nel suo profetismo evangelico e politico".

  708. Chiappe Paolo-->Prete, intellettuale e maestro, in École, Torino, n° 51, giugno, pagg. 7-8
  709. Il priore è "figura arcaica eppure straordinariamente vicina".

  710. Cotturone Alcide-->Don Milani: apologia continua, in Studi Cattolici, Milano, n° 436, giugno, pagg. 432-435
  711. Una recensione negativa a Don Milani! Chi era costui?, che rappresenta un attacco frontale contro le tesi sostenute dal libro di Pecorini. Cotturone ricorda, tra l’altro, la vicenda da lui riportata su Realtà Politica della colletta che –a suo dire– il Partito Comunista avrebbe organizzato nel 1965 per sostenere le spese del processo al priore. L’articolo si conclude con una lunga citazione di G. Baget Bozzo, il quale definisce Milani " un militante sociale", nei cui scritti c’è "un vuoto a un tempo di teologia e di mistica".

  712. Di Giacomo Maurizio-->Don Milani - Un ecumenismo con luci e ombre, in Confronti, Roma, giugno, pagg. 28-30
  713. "Don Lorenzo è stato uno dei profeti scomodi della chiesa cattolica. Le sue prese di posizione hanno spesso trovato il sostegno del mondo evangelico italiano. Incontri cordiali, quelli con valdesi e battisti. Tranne quando don Milani si scaldava per "difendere" i suoi giovani allievi dalle idee protestanti".

  714. Di Giacomo Maurizio-->Quando don Milani si arrabbiò con dei giovani valdesi, in Confronti, Roma, giugno, pag. 29
  715. Una scheda siglata M. Di G., inserita nel servizio sui rapporti di Milani con il mondo protestante italiano.

  716. Di Marco Lella-->A Bologna l’archivio di famiglia, in École, Torino, n° 51, giugno, pag. 10
  717. Si racconta la costituzione del Fondo Lorenzo Milani a Bologna, riportando per intero la lettera circolare della madre del priore.

  718. Gozzini Mario - Di Giacomo Maurizio-->Il ribelle obbediente, in Jesus, Milano, n° 6, giugno, pagg. 94-101
  719. Un lungo servizio, con numerose foto. Si riporta anche la storia (definita inedita) del rapporto epistolare tra Milani ed E. Lucatello, a seguito di una lettera che quest’ultimo pubblicò su Orizzonti il 4 aprile 1965.

  720. Renna Katia-->Esperienze e riflessioni di testimoni del presente, in Mosaico di Pace, Molfetta (Bari), n° 5, giugno
  721. Una presentazione brevissima dei libri Verso la scuola di Barbiana di D. Simeone e Lorenzo Milani. La parola ai poveri di AA. VV.

  722. Fiorani Liana-->Quella frase non è mia, in Avvenire, Milano, 1° luglio
  723. Una lettera al Direttore, per rettificare una frase su don Milani attribuita all’autrice.

  724. Montagnani Andrea-->"Don Milani", via alle riprese, in Il Tirreno, ediz. di Prato, 1° luglio
  725. Un articolo sul film per la TV sulla vita del priore.

  726. Rossi Leandro-->Barbiana è morta il Profeta vive, in Rocca, Assisi (Perugia), n° 13, 1° luglio, pag. 28
  727. "A trent’anni dalla morte […] il prete scomodo ci appare sempre più profetico.

  728. Anonimo-->C’è Castellitto nei panni di Don Milani per Raidue, in L’Unione Sarda, Cagliari, 2 luglio
  729. Il film sulla vita del priore.

  730. Anonimo-->La profezia di don Milani, in Avvenimenti, Roma, n° 25, 2 luglio, pag. 4
  731. Una lettera al Direttore, firmata Pax Christi, in cui si scrive che "è con don Lorenzo che abbiamo imparato a contestare ogni tentazione di potere, anche quando riguarda la Chiesa".

  732. Anonimo-->Una scuola per Don Milani, in Il Mattino dell’Alto Adige, Bolzano, 2 luglio
  733. Articolo firmato Insegnanti per la pace, in cui si chiede di intitolare una scuola al priore.

  734. c. m.-->Le sue massime fanno ancora "scandalo", in Oggi, Milano, n° 26, 2 luglio, pag. 58
  735. Un riquadro con alcune citazioni dalle opere del priore.

  736. Melli Gianni-->Dopo Coppi adesso faccio il campionissimo dei preti - Trent’anni fa moriva don Milani. Sergio Castellitto, che lo porterà in Tv, ci spiega perché era un "sacerdote scomodo" e in che cosa gli somiglia, in Oggi, Milano, n° 26, 2 luglio, pagg. 56-58 e 60
  737. È ancora l’intervista all’interprete del film per la TV sulla vita del priore.

  738. Paolucci Antonio-->Tagliata a pezzi la tela della chiesa di don Milani, in Il Tirreno, Livorno, 2 luglio, pag. 1 e interna
  739. Ritrovata la tela rubata a Barbiana.

  740. Serra Federica-->I maestri possibili del nostro secolo, in Il Popolo, Roma, 2 luglio, pag. 10
  741. Una recensione del libro di G. Bianchi Maestri possibili, in cui viene presentata anche la figura di Milani.

  742. Anonimo-->I ragazzi di don Milani - A trent’anni dalla morte del sacerdote i suoi allievi, divenuti operai, sindacalisti e politici continuano a seguire i suoi insegnamenti. Che ispirano anche un film, in La Repubblica, ediz. di Milano, 3 luglio, pag. 45
  743. Un riquadro che preannuncia il servizio giornalistico che apparirà il giorno successivo sul supplemento Il Venerdì.

  744. Anonimo-->Don Milani: Pedrizzi, Grazie "Studi Cattolici", in ADN Kronos, Roma, 4 luglio, pag. 87
  745. Il senatore di Alleanza Nazionale R. Pedrizzi commenta favorevolmente la presa di posizione contro don Milani da parte della rivista dell’Opus Dei.

  746. Anonimo-->L’Università della Pace ricorda don Milani, in Mattina Romagna, L’Unità, ediz. di Rimini, 4 luglio
  747. Un convegno in ottobre a Cesena.

  748. Anonimo-->Rivoluzione con la tonaca - Le date: la vita, i libri e il calvario di Lorenzo Milani, in Il Venerdì, supplemento a La Repubblica, Roma, 4 luglio, pag. 53
  749. Una succinta scheda biografica inserita nel più ampio servizio giornalistico curato da Attilio Giordano.

  750. Giordano Attilio-->I ragazzi di Barbiana - A trent’anni dalla morte di don Milani, in cerca dei suoi scolari diventati adulti. Politici di successo, sindacalisti, operai, tutti con qualcosa in comune: la civiltà, l’amore per il prossimo, in Il Venerdì, supplemento a La Repubblica, Roma, 4 luglio, pagg. 50-56
  751. Un servizio giornalistico, corredato con una serie di fotografie recenti di alcuni ex allievi eseguite da M. Dondero, in cui si riportano ricordi di M. Gesualdi, N. Santini, E. Martinelli, F. Gesualdi, G. Pelagatti, B. Bettarini, ed anche un ricordo di G. Pecorini.

  752. Petucco Giuseppe-->Il messaggio di don Milani, in Il Giornale di Vicenza, Vicenza, 4 luglio
  753. Una lettera al Direttore per ricordare l’anniversario della morte del priore, in cui l’autore scrive che "il suo insegnamento e la sua pedagogia sono ancor oggi attuali".

  754. Scapino Beppe-->Don Milani: fedele alla sua chiesa, in Il Risveglio Popolare, Ivrea (Torino), n° 27, 4 luglio
  755. In questa commemorazione, Milani è definito "un uomo politico", e si scrive che "dirà cose finché sarà segno di contraddizione, finché obbligherà a pensare ed a prendere posizione".

  756. Anonimo-->Don Milani bocciato da "Studi Cattolici", in Corriere della Sera, Milano, 5 luglio
  757. Trafiletto sulle critiche apparse su Studi Cattolici ad opera di A. Cotturone.

  758. Anonimo-->‘Don Milani, prete volgare’ - L’accusa di "Studi Cattolici", in Il Giorno, Milano, 5 luglio
  759. Sulla rivista dell’Opus Dei, A. Cotturone "avanza il sospetto che don Milani abbia astutamente giocato con il suo sacerdozio, approfittando del ruolo ecclesiastico per fare in realtà l’agitatore sociale". Cita anche G. Baget Bozzo il quale sostiene che le opere del priore "sono un vuoto […] di teologia e di mistica".

  760. Anonimo-->‘Don Milani, prete volgare’ - L’accusa di "Studi Cattolici", in Il Resto del Carlino, Bologna, 5 luglio
  761. È lo stesso articolo apparso su Il Giorno e su La Nazione.

  762. Anonimo-->‘Don Milani, prete volgare’ - L’accusa di "Studi Cattolici", in La Nazione, Firenze, 5 luglio
  763. È lo stesso articolo apparso su Il Resto del Carlino e su Il Giorno.

  764. Anonimo-->L’Opus Dei su don Milani: volgare, in La Padania, Milano, 5 luglio
  765. L’articoletto riassume le critiche apparse su Studi Cattolici ad opera di A. Cotturone.

  766. Beretta Roberto-->E i politici si annettono don Milani, in Avvenire, Milano, 5 luglio
  767. L’articolo recensisce il libro di M. Lancisi (1997), scrivendo che "don Milani piace a tutto l’arco costituzionale. Ma sarebbe piaciuto a lui?".

  768. Cattaneo Giovanni-->Don Milani: curato di campagna - Il suo messaggio è ancora vivo, in Corriere Eusebiano, Vercelli, n° 27, 5 luglio
  769. L’autore si domanda "che cosa rimanga nella nostra coscienza della sua straordinaria presenza".

  770. Dogheria Carlo-->Il maestro di Barbiana trent’anni dopo, in Questo Trentino, Trento, n° 14, 5 luglio, pagg. 27-29
  771. Un ampio resoconto della serata commemorativa alla quale hanno preso parte P. Prodi e L. Corradini. In appendice all’articolo vengono pubblicati brani da Lettera a una professoressa e L’obbedienza non è più una virtù ed una lettera del priore ad un gruppo di universitari pisani scritta il 16 aprile 1965.

  772. Anonimo-->Dimenticare don Milani?, in Prospettive, Catania, n° 27, 6 luglio, pag. 13
  773. Un breve articolo sul convegno del 21 giugno a Calenzano.

  774. Anonimo-->Don Milani: a Barbiana il giorno del silenzio e della preghiera, in Toscana Oggi, Firenze, n° 26, 6 luglio, pag. 10
  775. La messa celebrata dal cardinale per ricordare don Milani.

  776. Anonimo-->Don Milani, set alla cementizia, in La Nazione, ediz. di Prato, 6 luglio
  777. Riquadro (con foto) relativo al film per la TV sulla vita del priore.

  778. Anonimo-->Un libro di Mario Lancisi, in Il Tirreno, Livorno, 6 luglio, pag. 30
  779. Una presentazione del libro La scuola di don Lorenzo Milani, di cui si ricorda che vi appaiono commenti di uomini politici come Berlusconi, Berlinguer e Casini.

  780. Bartoletti Léon-->Il cuore e le ragioni di don Milani, in La Difesa del Popolo, Padova, n° 27, 6 luglio, pag. 24
  781. Un articolo che prende spunto dal film in preparazione sulla vita del priore, e ricorda le polemiche che hanno accompagnato le riprese.

  782. Bongini Lisa-->Dopo 40 anni rivive con Don Milani-Castellitto la morte di Libero, in La Nazione, Firenze, 6 luglio
  783. Sono iniziate a Calenzano le riprese del film sulla vita del priore.

  784. G. B.-->Don Milani educatore e prete, in La Settimana, Bologna, n° 26, 6 luglio
  785. Un articolo commemorativo, in cui si citano quelli analoghi di F. Marini su Il Popolo e G. Villani su l’Osservatore Romano.

  786. Giardini Enrico-->Il profeta degli ultimi, in Verona Fedele, Verona, n° 26, 6 luglio, pag. 1 e 4
  787. Un resoconto della commemorazione tenuta a Barbiana, il 26 giugno 1997; vengono riportati brani dell’omelia del cardinale Piovanelli, che ha celebrato la messa in suffragio. In un trafiletto non firmato (ma probabilmente dello stesso Giardini) dal titolo Il priore e la pace, si ricorda che Azione nonviolenta ha dedicato un numero monografico al priore.

  788. Montagnani Andrea-->"Io, don Milani" - Un giorno con Castellitto sul set del film, in Il Tirreno, Livorno, 6 luglio, pag. 30
  789. Uno dei numerosi articoli sul film per la TV sulla vita del priore.

  790. Anonimo-->Calenzano - 97 comparse per don Milani, in La Nazione, Firenze, 8 luglio
  791. Trafiletto relativo al film per la TV sulla vita del priore.

  792. Anonimo-->Calenzano - Il film su don Milani, in La Nazione, ediz. di Prato, 8 luglio
  793. Trafiletto per il film sulla vita del priore.

  794. Anonimo-->Don Milani una mostra a metà, in La Nazione, Firenze, 9 luglio
  795. Breve articolo per criticare come inadeguata la mostra organizzata a Firenze (per il trentesimo anniversario della morte di Milani) dal Centro di Documentazione "Don Milani" di Vicchio e da altre associazioni.

  796. Elia Grazia Stella-->Un audace sacerdote che volle concretizzare istanze rivoluzionarie, in Puglia, Bari, 9 luglio
  797. Breve resoconto di un incontro sul tema "Conversando con don Lorenzo Milani", in cui il relatore C. Carletti ha messo in evidenza la "scabrosità" ideologica del priore.

  798. Anonimo-->"La mostra su Don Milani è una cialtroneria", in Mattina Firenze, L’Unità, ediz. di Firenze, 10 luglio, pag. 1
  799. Un titolo in prima pagina che rinvia all’articolo di Silvia Gigli, che critica la mostra organizzata a Firenze.

  800. Anonimo-->Polemiche per la mostra su Don Milani, in L’Unità, Roma, 10 luglio
  801. Un trafiletto che riporta le critiche di M. Gesualdi alla mostra organizzata a Firenze.

  802. Anonimo-->Polemiche su don Milani, in La Nazione, Firenze, 10 luglio
  803. Un trafiletto che ricorda le polemiche sulla mostra di Palazzo Vecchio per commemorare il priore.

  804. Anonimo-->Scomunica preventiva, in Panorama, Milano, n° 27, 10 luglio
  805. Trafiletto per riferire la stroncatura che Avvenire fa del film per la TV sulla vita del priore.

  806. Gigli Silvia-->Gesualdi polemico con Primicerio: "La mostra su Don Milani è brutta", in Mattina Firenze, L’Unità, ediz. di Firenze, 10 luglio, pag. 5
  807. Una critica di inadeguatezza per la mostra organizzata a Firenze.

  808. Anonimo-->Don Milani e gli insegnanti che oggi fuggono dalla scuola, in Corriere Cesenate, Cesena (Forlì), n° 27, 12 luglio
  809. In un breve articolo, si cita l’articolo di Corradini su Toscana Oggi e si ricorda il convegno "Dimenticare don Milani?".

  810. Anonimo-->Primicerio-Gesualdi e don Milani, in AGIPRESS - L’attenzione, Firenze, n° 1243, 12 luglio
  811. In un brevissimo articolo, il riferimento è alla polemica sulla mostra su don Milani in Palazzo Vecchio. Si riportano anche i duri giudizi di Studi Cattolici e di G. Baget Bozzo sul priore.

  812. d. G. M.-->30° anniversario di don Lorenzo Milani, in La Vita del Popolo, Treviso, n° 28, 13 luglio
  813. Una breve poesia, intitolata "Quella voce", dedicata al priore.

  814. Melilla Gianni-->La lezione di Don Milani a trent’anni dalla morte, in Il Centro, Pescara, 13 luglio
  815. L’autore, segretario regionale del PDS, scrive che don Milani ha "aiutato tanti giovani della mia generazione a credere nella giustizia sociale e nella solidarietà".

  816. Trevisan Alberto-->Don Milani ha ancora parole di profezia, in La Difesa del Popolo, Padova, n° 28, 13 luglio
  817. Una visita a Barbiana offre l’occasione di un articolo commemorativo.

  818. La Rocca Orazio-->Don Milani e la visita al vecchio mangiapreti, in La Repubblica, Roma, 14 luglio, pag. 26
  819. Una recensione al libro Don Lorenzo Milani, riflessioni e testimonianze a trent’anni dalla morte, edito dalla LEF e scritto dagli ex allievi della Scuola Popolare di Calenzano. Per l’autore, esso "ha il pregio di far conoscere un po’ più da vicino don Milani e il suo mondo attraverso episodi poco noti".

  820. Falchini Elio-->Un allestimento essenziale, in Mattina Firenze, L’Unità, ediz. di Firenze, 15 luglio, pag. 10
  821. Una lettera al Direttore, in cui si risponde a M. Gesualdi, che critica la mostra organizzata a Palazzo Vecchio.

  822. Sarlo Sofia-->La mostra non è brutta, in Mattina Firenze, L’Unità, ediz. di Firenze, 15 luglio, pag. 10
  823. Una lettera al Direttore, per difendere la mostra su don Milani.

  824. Anonimo-->L’attualità di don Milani a 30 anni dalla morte, in Mattina Romagna, L’Unità, ediz. di Rimini, 16 luglio
  825. Un trafiletto su un incontro con la partecipazione di S. Saccardi.

  826. Bianchini Gabriele-->In attesa di don Milani, in Teresa, supplemento a Il Messaggero, Roma, 15-21 luglio
  827. Lettera al Direttore, poche righe per chiedere che, in attesa del film con Castellitto, la RAI mandi in onda il film degli anni ’70 sul priore, "Don Milani".

  828. Anonimo-->Quattro vie in nome della pace - Buscoldo, con Ghandi, don Milani, M. L. King e La Pira, in La Voce di Mantova, Mantova, 17 luglio
  829. Il comune di Buscoldo intitola una via anche al priore.

  830. Anonimo-->Don Lorenzo Milani presto in TV, in La Vita Cattolica, Cremona, n° 29, 18 luglio
  831. Breve trafiletto sullo sceneggiato dei fratelli Frazzi.

  832. Anonimo-->Quel seggio nella terra di don Milani, in La Prealpina, Busto Arsizio (Varese), 18 luglio
  833. Un articolo che non parla affatto di Milani, bensì della candidatura di A. Di Pietro nel Mugello.

  834. Anonimo-->Riflessione su don Milani, in La Repubblica, ediz. di Milano, 18 luglio
  835. Trafiletto con la notizia di un dibattito ad Osnago su "Marxismo e cristianesimo a confronto".

  836. Cecchi Umberto-->Dovrà anche sostenere il paragone con Don Milani, in Il Corriere del Giorno di Puglia e Calabria, Taranto, 18 luglio
  837. Un articolo che non parla di Milani, bensì della candidatura di A. Di Pietro nel Mugello.

  838. Mannuzzu Salvatore-->La ricchezza perduta della parola "poveri", in L’Unità, Roma, 18 luglio
  839. Un editoriale in cui si afferma che in occasione dell’anniversario della morte del priore, tutti i giornali si sono sentiti obbligati ad unirsi al coro celebrativo, ed un "esponente di Forza Italia […] si annette la Lettera a una professoressa".

  840. Maris Giovanna-->Esperienze Pastorali, in La Vita Cattolica, Cremona, n° 29, 18 luglio
  841. Un corsivo sull’opera prima del priore.

  842. Maris Giovanna-->L’oratorio non è per giocare, in La Vita Cattolica, Cremona, n° 29, 18 luglio
  843. Ancora brani da Esperienze pastorali.

  844. Maris Giovanna-->Ogni parola una staffilata: ma per amore - Don Lorenzo Milani, il prete che non voleva tacere, in La Vita Cattolica, Cremona, n° 29, 18 luglio
  845. L’autrice dedica un servizio di due pagine al priore, in cui si inserisce questa commemorazione.

  846. Maris Giovanna-->Un fallimento, in La Vita Cattolica, Cremona, n° 29, 18 luglio
  847. L’articolo fa riferimento alla statistica milaniana citata in Esperienze pastorali, sul fallimento dell’educazione religiosa a scuola.

  848. Targetti Sandro-->Difendo la mostra su Don Lorenzo Milani, in Mattina Firenze, L’Unità, ediz. di Firenze, 18 luglio
  849. Il presidente della Commissione Pace del Comune di Firenze risponde a M. Gesualdi, che critica la mostra organizzata a Palazzo Vecchio.

  850. Nesi Aldo-->Don Milani: una tonaca "tirabile", in Avvenire, Milano, 19 luglio, pag. 26
  851. Una lettera al Direttore, in cui l’autore si dice da sempre discorde con Lettera a una professoressa, e cita una frase di don Bensi che di Milani diceva "Aveva fatto un’indigestione di cristianesimo".

  852. Anonimo-->In Centrale c’è Castellitto che interpreta don Milani, in Corriere della Sera, Milano, 22 luglio
  853. Breve trafiletto sul film per la TV.

  854. Tanzarella Mariella-->Don Milani e i ragazzi in visita al Pirellone, in La Repubblica, ediz. di Milano, 22 luglio
  855. Ancora un articolo sul film per la TV interpretato da Castellitto.

  856. Anonimo-->"Come don Milani", in Alto Adige - Corriere delle Alpi, Bolzano, 26 luglio
  857. In questa lettera aperta di un gruppo di volontari nonesi all’arcivescovo, Milani è appena nominato.

  858. Del Ponte Isidoro-->Pre Zaneto e don Milani, in La Vita Cattolica, Udine, n° 29, 26 luglio
  859. Una lettera per ricordare "due grandi personaggi".

  860. De Luca Carmine-->Don Milani: il potere di comunicare, in L’Unità, Roma, 26 luglio, pag. 9
  861. Per l’autore, "la lezione di don Milani […] va rimeditata da genitori e insegnanti. Certamente la Lettera a una professoressa ha ancora molto da dire".

  862. Fiorani Liana-->Don Lorenzo Milani il prete-maestro, in Avvenire, Milano, 31 luglio
  863. Una presentazione del libro pubblicato dagli ex allievi di Calenzano Don Lorenzo Milani, riflessioni e testimonianze a trent’anni dalla morte.

  864. Comina Francesco-->Un’attualissima virtù, in Mosaico di Pace, Molfetta (Bari), n° 6, luglio, pagg. 6-7
  865. Un’intervista a Mario Gozzini sull’attualità di Milani.

  866. Gennari Gianni-->Quando è Dio a fare da maestro a tutti, in Jesus, Milano, n° 7, luglio, pag. 79
  867. L’autore afferma, a proposito dell’articolo di Milani pubblicato su Adesso nel 1949, che gli capita sempre "di non riuscire a leggerlo senza una forte voglia di piangere su tanti di noi, e senza avvertire che così, davvero, si può essere uomini, preti, maestri, intellettuali, profeti, santi, senza darsi troppe arie di dimostrare qualcosa a qualcuno". Si ricorda anche la vicenda di D’Avack, a cui "25 pagine di prefazione" a Esperienze pastorali "costarono il posto da vescovo".

  868. Parazzoli Ferruccio-->Quando don Milani si indignava per l’imbecillità, in Jesus, Milano, n° 7, luglio, pag. 71
  869. L’autore ricorda che il film sulla vita di Milani da lui visto anni prima era "maledettamente triste", mentre nel suo ricordo "c’era l’immagine di un prete sorridente, tranne quando si arrabbiava".

  870. Anonimo-->Appuntamento al Mugello, in Segno, Palermo, n° 187, luglio-agosto, pagg. 3-5
  871. Editoriale che apre il numero monografico su don Milani, che fa seguito ad un seminario di studio tenuto il 6 febbraio alla Facoltà di Lettere di Palermo, sul tema "Una mano tesa al nemico". L’arte di scrivere in don Lorenzo Milani. Il fascicolo della rivista raccoglie le relazioni, alcuni interventi ed i materiali del convegno, tra i quali alcuni appunti inediti del priore.

  872. Bertucci Angelo-->Il mio incontro con Lorenzo Milani, in Segno, Palermo, n° 187, luglio-agosto, pagg. 55-62
  873. Si tratta dell’intervento svolto al seminario di studio tenuto il 6 febbraio alla Facoltà di Lettere di Palermo, sul tema "Una mano tesa al nemico". L’arte di scrivere in don Lorenzo Milani. La rivista dedica al priore questo fascicolo monografico. L’autore descrive il suo primo incontro col priore a Barbiana.

  874. Bertucci Angelo-->Meglio morire nel ricordo dei poveri. Intervista a Roberto Sardelli, in Segno, Palermo, n° 187, luglio-agosto, pagg. 63-69
  875. Questa intervista appare nel numero monografico della rivista dedicato a un seminario di studio tenuto il 6 febbraio alla Facoltà di Lettere di Palermo, sul tema "Una mano tesa al nemico". L’arte di scrivere in don Lorenzo Milani. Sardelli afferma che "don Milani non è Garibaldi e il suo passaggio nella chiesa italiana ha fatto tremare e fa tremare le vene ai polsi nella misura in cui se ne fa una lettura critica".

  876. Bertucci Angelo-->Si lasciò convertire dai poveri. Intervista a Enzo Mazzi, in Segno, Palermo, n° 187, luglio-agosto, pagg. 70-74
  877. Anche questa intervista appare nel numero monografico della rivista dedicato al seminario di studio sul tema "Una mano tesa al nemico". L’arte di scrivere in don Lorenzo Milani. Enzo Mazzi afferma che "la figura di don Lorenzo continua a essere presentata in quella visione storica che dà eccessiva enfasi a personaggi e fatti ignorando o sottovalutando i processi profondi, […] escludendo l’apporto incalcolabile dei ‘senza storia’ e la rilevanza della quotidianità".

  878. Corradini Luciano-->Don Milani trent’anni dopo, in La Scuola e l’Uomo, Roma, n° 7-8, luglio-agosto, pagg. 169-171
  879. Sono qui ripresi i temi dell’articolo già pubblicato su Toscana Oggi. L’autore, citando passi dalla Lettera a una professoressa, afferma che "Si tratta […] di esagerazioni, di affermazioni unilaterali, che possono aver lasciato tracce negative in una mentalità ufficialmente solo preoccupata di lottare contro la dispersione scolastica senza curarsi dei contenuti, dimentica di quella sorta di bengala che don Milani ha calato nel buio di una notte laica e pluralistica, nella quale nessuno pareva legittimato a dire qualunque parola che avesse pretesa di verità. […] Sono però fucilate di senso, che smascherano pasticci e accomodamenti, ridando chiarezza ai compiti fondamentali dei preti e dei docenti". In un altro articolo sullo stesso numero della rivista, La cittadinanza come diritto-dovere e come dono, in un paragrafo che porta il titolo Legalità e giustizia, civismo e politica, da Socrate a don Milani, l’autore aveva scritto (a pag. 175) che , "distinguendo la funzione del giudice da quella del maestro e la legge fatta dalla legge possibile […], don Milani coglieva anche con chiarezza la linea sottile che distingue l’educazione civica dall’educazione politica".

  880. De Mauro Tullio-->Quel che c’era intorno a don Milani, in Segno, Palermo, n° 187, luglio-agosto, pagg. 7-15
  881. Si tratta dell’intervento svolto al seminario di studio tenuto il 6 febbraio alla Facoltà di Lettere di Palermo, sul tema "Una mano tesa al nemico". L’arte di scrivere in don Lorenzo Milani. La rivista dedica al priore questo fascicolo monografico. L’autore sostiene che Milani "rispondeva […] alla missione di pace assegnata agli apostoli nel vangelo ed insieme adempiva alla costituzione, con il rigore e la puntigliosità tipici della tradizione talmudica".

  882. De Vanna Umberto-->Don Milani e don Bosco, in Il Bollettino Salesiano, Roma, luglio-agosto, pagg. 18-20
  883. Un lungo articolo-intervista a M. Di Giacomo e a don F. Motto. Si riporta -a proposito della polemica ‘da sinistra’ iniziata dal Manifesto- il parere di Vittorio Messori, secondo il quale don Milani è stato "un gigante del cattolicesimo come don Bosco". Un riquadro a pag. 19 riporta, sotto il titolo di Santo?, un brano di Ferruccio Parazzoli, tratto da I Santi, utopia realizzata, pubblicato dalle Edizioni San Paolo

  884. Di Giacomo Maurizio-->Ricordare, un atto doveroso, in Segno, Palermo, n° 187, luglio-agosto, pagg. 75-79
  885. Si tratta di una relazione svolta al seminario di studio tenuto il 6 febbraio alla Facoltà di Lettere di Palermo, sul tema "Una mano tesa al nemico". L’arte di scrivere in don Lorenzo Milani. La rivista dedica al priore questo fascicolo monografico. L’autore afferma che è difficile "far comprendere a generazioni che iniziano a crescere nei primi anni dopo la caduta del muro di Berlino quale sia stata l’asprezza dello scontro anti-comunismo/comunismo in Italia, nella parte centrale e decisiva della vita di don Milani".

  886. Fasullo Nino-->La laicità di un prete libero, in Segno, Palermo, n° 187, luglio-agosto, pagg. 52-54
  887. Si tratta dell’intervento svolto al seminario di studio tenuto il 6 febbraio alla Facoltà di Lettere di Palermo, sul tema "Una mano tesa al nemico". L’arte di scrivere in don Lorenzo Milani. La rivista dedica al priore questo fascicolo monografico. L’autore sostiene che "il priore di Barbiana non fu amato dalla sua chiesa […] per la sua laicità, che lo faceva diverso e soprattutto libero. Lo si vede tra l’altro dalle sue lettere al vescovo Bartoletti".

  888. Licciardi Pietro-->Biografia breve, in Aesse Azione Sociale, Roma, n° 7-8, luglio-agosto, pag. 43
  889. Una scheda biografica di Milani.

  890. Martinelli Edoardo-->Divertirsi è scantonare. Attualità di una sfida educativa, in Segno, Palermo, n° 187, luglio-agosto, pagg. 16-30
  891. Si tratta di una relazione svolta al seminario di studio tenuto il 6 febbraio alla Facoltà di Lettere di Palermo, sul tema "Una mano tesa al nemico". L’arte di scrivere in don Lorenzo Milani. La rivista dedica al priore questo fascicolo monografico. L’autore ricorda come si faceva scuola a Barbiana, dove "solo la creatività di un maestro regista e giocoliere quale fu il Priore" poteva "trasformare la scuola mantenendo il suo aspetto umanistico senza perdere il legame necessario con il progresso scientifico".

  892. Moroni Marco-->Profeta scomodo, in Aesse Azione Sociale, Roma, n° 7-8, luglio-agosto, pagg. 42-43
  893. Una commemorazione in cui si confutano alcune affermazioni contenute nei libri Storia dell’Italia repubblicana di Silvio Lanaro e Storia d’Italia dal dopoguerra ad oggi di Paul Ginsborg, e si riporta un giudizio su Milani di M. Gozzini e M. Di Giacomo pubblicato da Jesus.

  894. Orlando Leoluca-->Fuori dai recinti, dentro la città, in Segno, Palermo, n° 187, luglio-agosto, pagg. 49-51
  895. Si tratta dell’intervento svolto al seminario di studio tenuto il 6 febbraio alla Facoltà di Lettere di Palermo, sul tema "Una mano tesa al nemico". L’arte di scrivere in don Lorenzo Milani. La rivista dedica al priore questo fascicolo monografico. L’autore afferma che il messaggio del priore "si condensa nel bisogno di rompere i recinti senza perdere l’identità".

  896. Pecorini Giorgio-->Scrittura, polemica, nonviolenza, in Segno, Palermo, n° 187, luglio-agosto, pagg. 31-35
  897. Si tratta dell’intervento svolto al seminario di studio tenuto il 6 febbraio alla Facoltà di Lettere di Palermo, sul tema "Una mano tesa al nemico". L’arte di scrivere in don Lorenzo Milani. La rivista dedica al priore questo fascicolo monografico. L’autore sostiene che Milani "usava la polemica per chiarire le idee a se stesso e agli altri e per aprire le menti, partendo dalla radicalità di un suo impegno quotidiano senza compromessi".

  898. Pecorini Giorgio-->L’ultima regia del priore di Barbiana, in Segno, Palermo, n° 187, luglio-agosto, pagg. 80-97
  899. Nel corso del seminario di studio tenuto il 6 febbraio alla Facoltà di Lettere di Palermo, sul tema "Una mano tesa al nemico". L’arte di scrivere in don Lorenzo Milani, l’autore presenta alcuni materiali relativi al "lancio pubblicitario" di Lettera a una professoressa. Sono riportate alcune lettere di Pecorini e di Adele Corradi a Milani, scritte nell’aprile del ’67; inoltre gli appunti di don Lorenzo per un’intervista ai ragazzi della scuola (che Pecorini pubblicherà parte su L’Europeo e parte su La Fiera Letteraria), e le due parti come apparse sulla stampa (il saggio dei ragazzi apparso su L’Europeo e l’intervista ai ragazzi apparsa su La Fiera Letteraria).

  900. Vecchio Nello-->Dal dominio sulla parola all’arte di scrivere, in Segno, Palermo, n° 187, luglio-agosto, pagg. 36-48
  901. Si tratta di una relazione svolta al seminario di studio tenuto il 6 febbraio alla Facoltà di Lettere di Palermo, sul tema "Una mano tesa al nemico". L’arte di scrivere in don Lorenzo Milani. La rivista dedica al priore questo fascicolo monografico. L’autore si propone di mostrare "il percorso della sua [di Milani. N.d.R.] concezione della lingua e dell’educazione linguistica: dall’iniziale accentuazione dell’oralità, alla scoperta della scrittura collettiva, all’idea del testo scritto come opera d’arte".

  902. Del Buono Oreste-->Don Lorenzo e la rabbia di un ragazzo, in La Stampa, Torino, 1° agosto
  903. In risposta ad una lettera di un certo S. Giovannone, l’autore scrive di Milani: "lo amo e lo ammiro, ma è sempre troppo in alto per me".

  904. Corsi M.-->Domenico Simeone, Verso la scuola di Barbiana. L’esperienza pastorale ed educativa di don Lorenzo Milani a S. Donato di Calenzano, in La Civiltà Cattolica, Roma, n° 3531-3532, 2-16 agosto, pagg. 329-330
  905. Una recensione del libro di Simeone (1996), definito "un bel libro, intelligente, ben scritto, scorrevole, di piacevole lettura e assai documentato".

  906. Magi Piero-->Negri e don Milani, in La Nazione, Firenze, 4 agosto
  907. In risposta ad una lettera di un certo G. Pallini, l’autore ricorda a suo modo l’incontro con Milani: a Barbiana, scrivendo che "il suo apostolato veniva ritenuto dalle autorità ecclesiastiche molto vicino alle idee e ai principi del PCI".

  908. Anonimo-->In autunno sulla Rai la vita di don Milani, in Il Nuovo Torrazzo, Crema (Cremona), n° 32, 9 agosto, pag. 26
  909. L’annuncio dello sceneggiato interpretato da Castellitto.

  910. Scurti Pino-->Don Milani e la sinistra, in Il Centro, Pescara, 9 agosto
  911. Una lettera in cui si apprezzano le considerazioni positive sull’opera di don Milani, espresse sul quotidiano da un uomo politico abruzzese.

  912. Franchetti Maria Bertilla-->Il profeta di Barbiana - Don Lorenzo Milani, la spiritualità di un gigante, a trent’anni dalla morte, in Verona Fedele, Verona, n° 31, 10 agosto
  913. Per l’autrice, "la statura spirituale di don Lorenzo Milani, ‘individuo scomodo’ per i suoi tempi, emerge progressiva dalle ricerche e dalle testimonianze".

  914. Giardini Enrico-->Vi racconto il vero don Milani, in Verona Fedele, Verona, 24 agosto, pag. 25
  915. Una lunga recensione del libro di G. Monasta Don Lorenzo Milani. Amico e maestro.

  916. Anonimo-->Storia di un prete scomodo, in Film TV, Milano, n° 35, 24-30 agosto, pagg. 34-35
  917. Una intervista a Castellitto, interprete del film sulla vita di don Milani.

  918. Anonimo-->Presentazione del libro su Blair, in L’Arena, Verona, 28 agosto
  919. Nel corso del trafiletto, si ricorda che il giorno successivo si terrà una serata in ricordo di don Milani, con la partecipazione di G. Monasta.

  920. Anonimo-->Ricordo di don Lorenzo Milani, in L’Arena, Verona, 29 agosto
  921. Una serata in ricordo di don Milani, con la partecipazione di G. Monasta: breve trafiletto.

  922. Petroni Mimmo-->Convegno su don Milani, in Il Quotidiano della Calabria, Castrolibero (Cosenza), 29 agosto
  923. Un convegno a Cassano Ionio.

  924. Bertagnin Gianni-->Convegno su don Milani nel settembre culturale, in L’Arena, Verona, 31 agosto
  925. Nel settembre sambonifacese si terrà un ciclo di conferenze sull’eredità culturale del priore, con la partecipazione di D. Simeone, M. Ranchetti, G. Pecorini e altri.

  926. Perazzolo Paolo-->Attuale il messaggio del priore di Barbiana, in Letture, Milano, n° 539, agosto-settembre
  927. Una recensione del libro di G. Pecorini, nella quale si afferma che "l’autore in alcuni momenti sembra così preso da questi intenti che la passione prende il sopravvento sul racconto storico, accentuando i toni delle polemiche".

  928. Saracco Paolo-->Don Lorenzo Milani - "I care" Una scomoda scelta di vita, in Dimensioni Nuove, n° 6, agosto-settembre, pagg. 26-30
  929. Un lungo articolo che ripercorre sinteticamente le vicende umane del priore, "una delle figure più vive, generose e stimolanti del cattolicesimo del secondo dopoguerra".

  930. Robin Hood-->La lezione di don Milani, in La Vita Scolastica, Firenze, n° 1, 1° settembre, pag. 29
  931. In un’intera pagina dedicata al priore, l’articolo afferma che "è questo commemorare [Milani] che un po’ mi infastidisce perché sembra quasi rivelare una gran voglia di archiviare il prete scomodo nelle cronache del passato".

  932. Silvia Francesco J. M.-->Don Milani: per la Chiesa non è più un prete scomodo, in Gente, Milano, n° 35, 2 settembre, pagg. 27-28, 30, 35, 38
  933. Un articolo-biografia, in cui si scrive che "a trent’anni dalla scomparsa, don Lorenzo Milani, il priore di Barbiana che le autorità ecclesiastiche del tempo tentarono in tutti i modi di ridurre al silenzio, continua a far discutere dentro e fuori la Chiesa".

  934. Anonimo-->Liberazione, stasera si parla di Don Milani, in Il Tirreno, ediz. di Empoli (Firenze), 3 settembre
  935. Un trafiletto che annuncia un dibattito su "L’eredità morale di don Lorenzo Milani", con la partecipazione di Andrea Spini e don Bruno Frediani.

  936. Del Buono Oreste-->Io l’ho capito troppo tardi, in Specchio, supplemento a La Stampa, Torino, n° 85, 6 settembre, pagg. 88-92
  937. Una commemorazione dell’ex compagno di liceo, in cui si scrive che "queste poche righe insufficienti e goffe" vogliono rendere omaggio alla memoria di don Milani "del quale non son degno di scrivere".

  938. Ricotta Sara-->Il prete che sfidò i potenti, in Specchio, supplemento a La Stampa, Torino, n° 85, 6 settembre, pagg. 80-87
  939. Un lungo servizio corredato da fotografie relative al film interpretato da Castellitto. Una intervista all’attore. Dello stesso servizio fa parte una commemorazione ad opera di O. Del Buono.

  940. Anonimo-->Copia il motto a Don Milani, in La Stampa, Torino, 10 settembre
  941. Un breve trafiletto che parla della candidatura di Curzi nel Mugello.

  942. Vanni Pierandrea-->Curzi riparte da don Milani, in La Nazione, Firenze, 10 settembre, pag. 1
  943. Un breve trafiletto di sommario, per un articolo che parla della candidatura di Curzi nel Mugello.

  944. Masera Anna-->La rete che fa bene ai bambini, in Panorama, Milano, n° 36, 11 settembre, pag. 176
  945. Si dà solo la notizia che è nato "il sito dedicato al priore" su Internet.

  946. Rosso Malpelo-->Lupus in pagina, in Avvenire, Milano, 12 settembre
  947. Trafiletto polemico con A. Curzi, candidato nel Mugello, che "copia il motto di don Milani".

  948. Anonimo-->Don Milani santo? Piovanelli dice no, in Mattina Firenze, L’Unità, ediz. di Firenze, 13 settembre
  949. Il trafiletto ricorda che il cardinale nella introduzione al libro di Lancisi (1997) si esprime sulle richieste di beatificare il priore.

  950. Anonimo-->Piovanelli "Milani santo? Non occorre", in La Nazione, Firenze, 13 settembre
  951. Il cardinale nella prefazione al libro di Lancisi (1997) si esprime sulle richieste di beatificare il priore.

  952. Tòs-->Sventatezza - Dal Garda diffamato alla resurrezione di Don Milani, in Questo Trentino, Trento, n° 16, 13 settembre, pag. 4
  953. Si ironizza sul fatto che un consigliere provinciale di A.N. ha fatto "partecipare" don Milani ad un convegno.

  954. Anonimo-->Solidarietà e speranza alla festa delle Acli, in Avvenire, ediz. di Genova, 14 settembre
  955. Il 19 settembre a Sarzana verrà presentato il libro Don Milani, riflessioni e testimonianze a trent’anni dalla morte.

  956. E. G.-->Un ciclo di incontri per capire chi era don Milani, in Verona Fedele, Verona, n° 35, 14 settembre
  957. Un ciclo di conferenze a San Bonifacio sul tema "L’attualità di don Lorenzo Milani", con la partecipazione di E. Mazzi, A. Corradi, E. Martinelli, G. Pecorini, M. Ranchetti, G. Monasta.

  958. Masotti Vitaliano-->La memoria di don Milani, in La Padania, Milano, 14 settembre
  959. Un articolo che fa riferimento al priore solo per pronunciarsi contro le candidature di Di Pietro e Curzi nel Mugello.

  960. am. t.-->Sette incontri in programma, in Nord Est, supplemento a Il Lavoratore, Trieste, 15 settembre
  961. In un’intera pagina dedicata al priore, l’articolo presenta un ciclo di conferenze organizzato a San Bonifacio sul tema "L’attualità di don Lorenzo Milani". Vi parteciperanno E. Mazzi, G. Pecorini, E. Butturini, G. Monasta, L. Corradini. Completa il servizio un articolo di M. Mariotto, dal titolo Attualità e grandezza di Don Milani.

  962. Mariotto Mariano-->Attualità e grandezza di Don Milani, in Nord Est, supplemento a Il Lavoratore, Trieste, 15 settembre
  963. In un’intera pagina dedicata al priore, l’articolo afferma che "don Milani, segno di contraddizione del suo tempo, non è morto e ci interpella ancora sulle tante Barbiane nel mondo". Completa il servizio un articolo firmato am. t., dal titolo Sette incontri in programma, sul ciclo di conferenze organizzato a San Bonifacio sul tema "L’attualità di don Lorenzo Milani".

  964. Mariotto Mariano-->"Dalla parte dell’ultimo", in Nord-Est veronese, Verona, n° 4, 15 settembre
  965. Si tratta dell’intervento svolto a nome del Comitato di Quartiere Praissola al ciclo di incontri tenuti. a San Bonifacio dal 15 settembre al 30 ottobre, che sarà poi inserito come presentazione nel volume che ne raccoglie i materiali.

  966. Anonimo-->L’attualità di don Milani - Al comune di S. Bonifacio un ciclo di conferenze, in L’Unità, Roma, 16 settembre
  967. Dal 18 settembre al 30 ottobre a S. Bonifacio (Verona) si terranno sette conferenze sull’eredità culturale del priore, con la partecipazione di D. Simeone, M. Ranchetti, G. Pecorini e altri.

  968. Cardoni Paolo-->La non pedagogia di don Milani, in La Vita Scolastica, Firenze, n° 2, 16 settembre, pagg. 14-17
  969. L’autore, insegnante di lettere della scuola media, scrive: "L’ultima pagina della Lettera è tra le meno lette, forse la più dimenticata. Ma per misurare il peso della denuncia bisogna ripartire proprio da lì. Perché lì c’è la mano tesa, c’è il dubbio critico che si affaccia al termine dell’esposizione di una tesi".

  970. Anonimo-->La didattica "inventata" da don Milani, in Alto Adige, ediz. di Trento, 17 settembre
  971. Una conferenza a Pergine, sul tema "Un maestro ieri, un maestro oggi".

  972. Bertagnin Gianni-->Don Milani docet - Ecco i suoi eredi, in L’Arena, Verona, 18 settembre
  973. Inizia il ciclo di conferenze sull’eredità culturale del priore, con la partecipazione di D. Simeone, M. Ranchetti, G. Pecorini e altri.

  974. Anonimo-->Sostenere gli obiettori nel ricordo di don Milani, in La Nazione, ediz. di Grosseto, 19 settembre
  975. Un trafiletto per presentare un’iniziativa del PPI a Roccastrada.

  976. Tesio Giovanni-->Un dibattito per ripensare l’esperienza di don Milani, in Torino Sette, supplemento a La Stampa, Torino, 19 settembre, pag. 37
  977. Un dibattito sul tema "Lettera a una professoressa, inizio di un cambiamento o contestazione demagogica?".

  978. Anonimo-->Don Milani, un libro-testimonianza, in La Nazione, ediz. di La Spezia, 20 settembre
  979. La notizia di un incontro a cui hanno partecipato L. Cerbai e B. Bettarini, ex allievi del priore.

  980. Anonimo-->Centro Dalla Costa - Enzo Pace apre il ciclo delle conferenze, in Il Gazzettino, ediz. di Vicenza, 21 settembre
  981. La notizia di un incontro il 20 ottobre con L. Corradini, per ricordare la figura di Milani.

  982. Franz Max-->Rileggiamo don Milani per ripensare l’educazione di oggi, in Il Mattino di Padova, Padova, 23 settembre
  983. Un articolo per presentare un seminario nazionale sul tema "Rileggiamo don Lorenzo Milani", che si terrà a Rubano. Parteciperanno R. Iosa, G. Pecorini, L. Fiorani, G. Nervo, E. Martinelli.

  984. Del Rio Domenico-->Don Milani in bicicletta fino a Roma per penitenza, in Famiglia Cristiana, Milano, n° 38, 24 settembre, pag. 10
  985. Ricordato il viaggio di Milani per l’Anno Santo del 1950.

  986. Anonimo-->Don Milani, un convegno, in Il Manifesto, ediz. di Milano, 25 settembre
  987. Un convegno con la partecipazione di E. Mazzi, G. Chiarante, F. Bertinotti.

  988. Anonimo-->La fede di don Milani - Stasera la conferenza, in L’Arena, Verona, 25 settembre
  989. Un incontro a San Bonifacio con la partecipazione di G. Catti e D. Simeone.

  990. Anonimo-->Le ACLI e don Milani, in La Provincia, Como, 25 settembre
  991. Un incontro con G. Pecorini.

  992. Bertagnin Gianni-->Quei bravi allievi di don Lorenzo, in Verona Fedele, Verona, 25 settembre
  993. Resoconto del ciclo di conferenze sull’eredità culturale del priore, al quale sono intervenuti N. Santini, M. Fabbiani ed Adele Corradi.

  994. Fumagalli Fiorella-->La scomoda missiva di don Lorenzo Milani, in TuttoMilano, supplemento a La Repubblica, ediz. di Milano, n° 85, 25 settembre-1° ottobre, pag. 45
  995. Si dà notizia del convegno con la partecipazione di E. Mazzi, G. Chiarante, F. Bertinotti.

  996. Anonimo-->I frutti di Barbiana, in Avvenire, Milano, 26 settembre
  997. Ancora sul convegno con la partecipazione di E. Mazzi, G. Chiarante, F. Bertinotti.

  998. Citterich Vittorio-->L’obbedienza del priore, in Avvenire, Milano, 26 settembre, pag. 1 e 19
  999. In fondo al lungo articolo viene riassunta una lettera di Milani del 15 ottobre ’65, della quale viene ricordato il contesto.

  1000. Anonimo-->Don Milani, in Mattina Milano, L’Unità, ediz. di Milano, 27 settembre
  1001. Ancora sul convegno con la partecipazione di E. Mazzi, G. Chiarante, F. Bertinotti.

  1002. Anonimo-->Don Milani, tra cielo e terra: un convegno alla Camera del Lavoro, in Il Manifesto, ediz. di Milano, 27 settembre
  1003. Ancora sul convegno con la partecipazione di E. Mazzi, G. Chiarante, F. Bertinotti.

  1004. Anonimo-->Una giornata per don Milani, in La Repubblica, ediz. di Milano, 27 settembre
  1005. Ancora la notizia del convegno con la partecipazione di E. Mazzi, G. Chiarante, F. Bertinotti.

  1006. Marcolini Flavio-->In ricordo di don Milani, in Brescia Oggi, Brescia, 27 settembre
  1007. Un articolo-recensione del libro di D. Simeone Verso la scuola di Barbiana.

  1008. Anonimo-->Don Milani, il ricordo, in La Provincia, Como, 28 settembre
  1009. Ancora sull’incontro con la partecipazione di G. Pecorini.

  1010. Rescaglio Angelo-->La grande lezione di don Milani, in Il Popolo Dertonino, Tortona (Alessandria), n° 34, 28 settembre
  1011. A trent’anni dalla scomparsa la figura di Milani "rimane viva la sua richiesta rigorosa e appassionata di una Chiesa senza contaminazioni, aperta, veramente a servizio dell’uomo". Una commemorazione del priore.

  1012. Santamaria Gianni-->Bertinotti a lezione da don Milani, in Avvenire, Milano, 28 settembre
  1013. Il resoconto del convegno alla Camera del Lavoro.

  1014. Anelli Mario-->Don Milani - "Un maestro ieri, un maestro oggi", in L’Adige, Trento, 30 settembre, pag. 10
  1015. Un articolo facente parte di un servizio che occupa un’intera pagina del giornale. Si fa il resoconto di un incontro tenutosi a Pergine Valsugana, a cui ha partecipato Edoardo Martinelli, del quale si riporta una lunga intervista. Un riquadro, firmato M. A., riporta, sotto il titolo "Eravamo mangiapreti, ma lui…", una testimonianza di Nanni Banchi.

  1016. De Vidi Arnaldo-->Don Milani: i profeti (non) muoiono, in CEM/Mondialità, Brescia, n° 7, settembre, pag. 9
  1017. Una commemorazione e l’annuncio di una serata speciale dedicata a Milani durante il Convegno di Assisi.

  1018. Tolotti Andrea-->"Ognuno deve sentirsi responsabile di tutto", in Poster, Trento, n° 3, settembre, pagg. 22-23
  1019. A trent’anni dalla scomparsa la figura di Milani "ancora s’impone con la forza del suo travagliato, quanto tenace, operato pastorale e ci scuote con il valore profetico del suo messaggio". Una commemorazione del priore.

  1020. Anonimo-->L’eredità di Freire e Milani, in Avvenimenti, Roma, n° 37, 1° ottobre
  1021. Un convegno a Bari su Lorenzo Milani e Paulo Freire.

  1022. M. R.-->Prete ribelle - Don Milani a 30 anni dalla morte, in Primavera Mondo Giovane, Cinisello Balsamo (Milano), n° 15, 1° ottobre, pag. 61 e segg.
  1023. "Don Milani è vivo nel suo ideale che è sarà sempre attuale, perché parla della scuola che serve per la vita". Vengono pubblicati anche brani da Lettera a una professoressa.

  1024. Sofri Adriano-->Don Milani, un’ombra sul Mugello, in Panorama, Milano, n° 39, 2 ottobre, pag. 234
  1025. A partire da una frase di Lettera a una professoressa, l’articolo parla solo di caccia e di elezioni nel Mugello.

  1026. Anonimo-->La lezione di Don Milani in Mattina Firenze, supplemento a L’Unità, ediz. di Firenze, 3 ottobre
  1027. Trafiletto per annunciare una lezione di J. L. Corzo sul tema "Educazione e liberazione: Lorenzo Milani e Paulo Freire".

  1028. G. F.-->Il Centro per la pace ricorda don Milani, in Mattina Romagna, supplemento a L’Unità, ediz. di Rimini, 3 ottobre
  1029. Un week-end con un convegno dedicato al priore.

  1030. Fagioli Andrea-->Scuola, processo a don Milani, in Toscana Oggi, Firenze, n° 35, 5 ottobre, pag. 24
  1031. Un’intera pagina dedicata al libro di M. Lancisi sul priore.

  1032. Anonimo-->"Don Lorenzo e la sua interpretazione prevalentemente culturale della povertà", in Liberazione, Roma, 8 ottobre
  1033. Si riporta il testo integrale del messaggio del cardinale Martini al convegno su Milani organizzato a Milano il 27 settembre dall’associazione Punto Rosso.

  1034. m. r.-->Don Lorenzo Milani è commemorato con un concorso, in La Stampa, Torino, 8 ottobre
  1035. Un concorso nazionale per far conoscere la figura di don Milani, su iniziativa della Direzione Didattica di Pavone Canavese.

  1036. Nardocci Guglielmo-->La Comune e gli allievi di don Milani, in Famiglia Cristiana, Milano, n° 40, 8 ottobre, pag. 64
  1037. Un breve articolo, siglato g.n., in cui si ricorda che gli animatori della Comune di Borgo San Lorenzo, negli anni ’70, erano ispirati dall’opera di don Milani.

  1038. Anonimo-->Don Milani conteso, in L’Arena, Verona, 9 ottobre
  1039. Trafiletto per annunciare un ciclo di conferenze a S. Bonifacio. con la partecipazione di don E. Mazzi, sul tema "Don Milani conteso".

  1040. Anonimo-->Seminario su don Milani, in L’Arena, Verona, 9 ottobre
  1041. Un trafiletto per annunciare un incontro a cui parteciperà G. Monasta.

  1042. Anonimo-->Una materna intitolata a don Milani, in La Gazzetta del Mezzogiorno, ediz. di Taranto, 10 ottobre
  1043. Un breve trafiletto.

  1044. Anonimo-->L’eredità di don Milani, in La Nostra Domenica, Bergamo, 12 ottobre
  1045. Un ciclo di incontri a Vertova, con G. Pecorini e P. Landi, ex allievo di Barbiana.

  1046. Anonimo-->Parrocchia S. Martino in Greco. Don Milani, in Avvenire, Milano, 12 ottobre
  1047. Un incontro sul tema "Don Milani, applicabilità della sua esperienza".

  1048. d. g.-->Numerose adesioni al concorso "Don Milani", in La Sentinella del Canavese, Ivrea, 13 ottobre
  1049. Il concorso "Don Milani, trent’anni dopo" indetto dal circolo didattico di Pavone.

  1050. Anonimo-->Ricordo di don Milani, in Corriere Romagna, Ravenna, 14 ottobre
  1051. Trafiletto per annunciare una iniziativa commemorativa da tenersi a Barbiana.

  1052. Anonimo-->Ripensando a don Milani, in Il Giornale di Vicenza, Vicenza, 14 ottobre
  1053. Un trafiletto per dare la notizia di due incontri organizzati a Zugliano.

  1054. Cotturone Alcide-->Don Milani al Mugello, in Secolo d’Italia, Roma, 14 ottobre, pag. 17
  1055. Un’intera pagina per sostenere che il priore ha fatto "diventare comunista una terra cattolica".

  1056. Anonimo-->Il linguaggio in don Milani, in L’Arena, Verona, 15 ottobre
  1057. Trafiletto per annunciare un ciclo di conferenze con la partecipazione di E. Butturini.

  1058. Anonimo-->Don Milani, in La Repubblica, ediz. di Genova, 16 ottobre
  1059. Un convegno organizzato dalla CISL sul tema "Don Lorenzo Milani: il pensiero, l’opera, l’eredità".

  1060. Anonimo-->Un concorso per don Milani, in La Vita Scolastica, Firenze, n° 4, 16 ottobre
  1061. Una Direzione Didattica della provincia torinese indice un concorso per ricordare il priore.

  1062. Anonimo-->Vertova ricorda don Milani, in L’Eco di Bergamo, Bergamo, 16 ottobre
  1063. Un breve trafiletto per annunciare un ciclo di conferenze.

  1064. Stanisci Ubaldo-->Intitolata a don Milani una scuola materna, in La Gazzetta del Mezzogiorno, ediz. di Brindisi, 16 ottobre
  1065. A Mesagne dedicata una scuola alla memoria del priore.

  1066. Anonimo-->Convegno su don Milani, in Avvenire, Milano, 17 ottobre
  1067. Un trafiletto relativo al convegno sul tema "Don Milani, applicabilità della sua esperienza".

  1068. Bianchi Giovanni-->La lezione di don Milani - Il coraggio del Vangelo integrale, in Il Popolo, Roma, 17 ottobre
  1069. L’autore sostiene che nelle celebrazioni milaniane si sia ridotta la figura del priore, "imprigionandolo essenzialmente in quella dimensione sociale e politica che peraltro egli visse con grande passione", ma trascurando "la sua fede oggettiva ed indiscussa nella redenzione degli uomini operata da Cristo".

  1070. Anonimo-->A Vertova in ricordo di don Milani, in L’Eco di Bergamo, Bergamo, 18 ottobre
  1071. Un trafiletto con l’annuncio di cinque incontri sulla figura del priore.

  1072. Anonimo-->Restituire ai poveri la capacità di parlare. L’esperienza di don Milani letta dal card. Martini, in Adista, Roma, n° 71, 18 ottobre, pag. 11
  1073. Al convegno su Don Milani organizzato dall’Associazione culturale Punto Rosso ha inviato un messaggio il cardinale di Milano, che esorta ad accogliere il richiamo ad impegnarci "per il mondo dei poveri".

  1074. Anonimo-->Ricordando don Milani, "cuore inchiodato alle sue responsabilità", in Adista, Roma, n° 71, 18 ottobre, pagg. 11-12
  1075. Breve resoconto degli interventi al convegno su Don Milani organizzato dall’Associazione culturale Punto Rosso.

  1076. Butturini Emilio-->Maestro di lingua e di costume civile, in Mariotto M. (a cura di), L’attualità di don Lorenzo Milani, Atti del Convegno di Studi, San Bonifacio, 18-30 ottobre 1997, volume f.c., Centro Tecnico Grafico Miniato, San Bonifacio (Verona), pagg. 101-107
  1077. In questa relazione tenuta il 16 ottobre l’autore afferma che Milani fu maestro "nel senso più classico e pregnante del termine, convinto come egli era dell’esemplarità della funzione docente […] e del carattere di ‘sequela’ dell’apprendimento". Aggiunge che "quello milaniano è uno stile apparentemente autoritario […] in realtà esso si rivela sempre più orientato a forme di autoeducazione comunitaria per analizzare insieme la realtà e quindi interpretarla e trasformarla".

  1078. Battelli Giuseppe-->Don Lorenzo Milani e il suo tempo, in Mariotto M. (a cura di), L’attualità di don Lorenzo Milani, Atti del Convegno di Studi, San Bonifacio, 18-30 ottobre 1997, volume f.c., Centro Tecnico Grafico Miniato, San Bonifacio (Verona), pagg. 24-36
  1079. In questa relazione tenuta il 18 settembre l’autore si chiede se Milani sia "stato sempre […] quello che noi conosciamo nella seconda parte della sua vita" ed afferma che l’impatto col popolo di San Donato in Calenzano in qualche modo "frastorna", cambia le carte in tavola al giovane prete, non preparato ad affrontare un simile contesto con i propri, tradizionali, strumenti pastorali.

  1080. Catti Giovanni-->Problemi religiosi nel pensiero e nell’opera di don Lorenzo Milani, in Mariotto M. (a cura di), L’attualità di don Lorenzo Milani, Atti del Convegno di Studi, San Bonifacio, 18-30 ottobre 1997, volume f.c., Centro Tecnico Grafico Miniato, San Bonifacio (Verona), pagg. 41-43
  1081. In questa relazione tenuta il 25 settembre l’autore scrive che "problema religioso importantissimo in don Lorenzo Milani è il problema di fare eguaglianza".

  1082. Dondi Marco-->Analisi di alcuni aspetti del ministero pastorale di don Lorenzo Milani, in Mariotto M. (a cura di), L’attualità di don Lorenzo Milani, Atti del Convegno di Studi, San Bonifacio, 18-30 ottobre 1997, volume f.c., Centro Tecnico Grafico Miniato, San Bonifacio (Verona), pagg. 53-56
  1083. In questa relazione tenuta il 25 settembre l’autore sostiene che a Barbiana Milani "individua con maggior chiarezza il ruolo determinante che la scuola riveste nel processo di liberazione degli emarginati, paragonandola con pronta intuizione ad un ottavo sacramento".

  1084. Mariotto Mariano-->Intervento del coordinatore del ciclo di incontri, in Mariotto M. (a cura di), L’attualità di don Lorenzo Milani, Atti del Convegno di Studi, San Bonifacio, 18-30 ottobre 1997, volume f.c., Centro Tecnico Grafico Miniato, San Bonifacio (Verona), pagg. 18-20
  1085. Riguardo alla proposta educativa di don Milani l’autore ha "l’impressione che sia per molti apparentemente perdente. E non solo a livello di scuola, ma perdente a livello di società".

  1086. Simeone Domenico-->L’esperienza pastorale di don Milani, in Mariotto M. (a cura di), L’attualità di don Lorenzo Milani, Atti del Convegno di Studi, San Bonifacio, 18-30 ottobre 1997, volume f.c., Centro Tecnico Grafico Miniato, San Bonifacio (Verona), pagg. 44-52
  1087. In questa relazione tenuta il 25 settembre l’autore sostiene che "l’abbandono del Catechismo e della sua sperimentazione siano da mettere in collegamento con un ripensamento profondo della propria attività pastorale, che segnerà […] una svolta decisiva nell’esperienza milaniana".

  1088. Corzo Toral Josè Luis-->Nuove pedagogie per l’uomo planetario: Paulo Freire e Lorenzo Milani, in Mariotto M. (a cura di), L’attualità di don Lorenzo Milani, Atti del Convegno di Studi, San Bonifacio, 18-30 ottobre 1997, volume f.c., Centro Tecnico Grafico Miniato, San Bonifacio (Verona), pagg. 60-65
  1089. In questa relazione tenuta il 2 ottobre l’autore afferma che "il concetto stesso di educazione è mutato dopo che Freire e Milani ci hanno avvertito su che cosa significa dare la parola ai poveri e agli ignoranti".

  1090. Martinelli Edoardo-->La pedagogia dell’aderenza e la scuola del territorio, in Mariotto M. (a cura di), L’attualità di don Lorenzo Milani, Atti del Convegno di Studi, San Bonifacio, 18-30 ottobre 1997, volume f.c., Centro Tecnico Grafico Miniato, San Bonifacio (Verona), pagg. 66-70
  1091. In questa relazione tenuta il 2 ottobre l’autore afferma che "non è la sola umile tecnica di scrittura collettiva ad aprire la strada e a rendere applicabile il pensiero pedagogico di don Milani. […] L’applicabilità del suo metodo [è] piuttosto riconducibile al suo comportamento […] la cui peculiarità è caratterizzata dall’aderenza […] un’aderenza totale al popolo che Dio gli aveva affidato". La relazione termina con l’invito, rivolto agli insegnanti che "credono nel progetto educativo del priore di Barbiana", ad "uscire dall’isolamento" e presentarsi come "forza organizzata".

  1092. Dani Lorenzo-->Introduzione del moderatore, in Mariotto, M. (a cura di), L’attualità di don Lorenzo Milani, Atti del Convegno di Studi, San Bonifacio, 18-30 ottobre 1997, volume f.c., Centro Tecnico Grafico Miniato, San Bonifacio (Verona), pagg. 79-82
  1093. In questa introduzione al dibattito del 9 ottobre l’autore afferma che "non ha senso preservare don Milani dai rischi di cattive interpretazioni. Ad una interpretazione non condivisa è necessario opporre un’altra interpretazione. Non ha senso l’atteggiamento di gelosa custodia, proprio delle vestali".

  1094. Mazzi Enzo-->Lorenzo Milani nel processo di umanizzazione sociale dal basso, in Mariotto M. (a cura di), L’attualità di don Lorenzo Milani, Atti del Convegno di Studi, San Bonifacio, 18-30 ottobre 1997, volume f.c., Centro Tecnico Grafico Miniato, San Bonifacio (Verona), pagg. 83-88
  1095. In questa relazione tenuta il 9 ottobre l’autore afferma che concentrarsi sulla figura di Milani togliendolo dal contesto storico e relazionale è funzionale ad una cultura che tende a "mitizzare le grandi personalità" e ad "ignorare o sottovalutare i processi profondi" e l’apporto dei ‘senza storia’. Scrive l’autore: "I poveri oggi hanno la parola e restano poveri. Molti immigrati che puliscono le nostre fogne sono laureati. […] Barbiana a loro non serve come esempio di scuola ma come esperimento di comunità oltre i confini. […] È per questo che io sento vivo Lorenzo […] perché è vivo e attuale il processo storico di umanizzazione sociale al quale egli ha dato il suo prezioso contributo".

  1096. Pecorini Giorgio-->Tra esperienze personali e dibattiti, in Mariotto M. (a cura di), L’attualità di don Lorenzo Milani, Atti del Convegno di Studi, San Bonifacio, 18-30 ottobre 1997, volume f.c., Centro Tecnico Grafico Miniato, San Bonifacio (Verona), pagg. 91-95
  1097. In questo intervento del 9 ottobre l’autore invita Ranchetti e gli altri amici del giovane Milani ancora viventi a "colmare la lacuna" che c’è nella biografia del priore prima della conversione. Sostiene inoltre che Barbiana "non era una comunità come Mazzi e Ranchetti han detto, ma un gruppo omogeneo, quasi una famiglia, era proprio il luogo in cui gli esseri senza storia, la storia non solo la trovavano, ma la facevano e se la vedevano riconoscere".

  1098. Ranchetti Michele-->Ancora su don Milani, in Mariotto M. (a cura di), L’attualità di don Lorenzo Milani, Atti del Convegno di Studi, San Bonifacio, 18-30 ottobre 1997, volume f.c., Centro Tecnico Grafico Miniato, San Bonifacio (Verona), pagg. 89-90
  1099. In questo intervento del 9 ottobre l’autore afferma di non ave mai "inteso a pieno il senso" della Lettera a una professoressa e di avervi "sempre visto qualcosa di artificioso". Sostiene anche che "si deve istruire un processo di comprensione storica" e affrontare la lettura dei testi milaniani "con l’attenzione critica che essi meritano".

  1100. Anonimo-->Con don Milani chiude il mese della cultura, in Il Centro, ediz. di Chieti, 19 ottobre
  1101. Trafiletto brevissimo con la notizia di un incontro a Guardiagrele sul tema "Don Milani. Cosa resta?".

  1102. Anonimo-->Incontro su don Milani, in Il Resto del Carlino, ediz. di Ferrara, 22 ottobre
  1103. Un trafiletto per annunciare un incontro sul tema "Don Milani e l’arma della parola e del pensiero", a cui parteciperà E. Butturini.

  1104. Anonimo-->Il linguaggio di don Milani, in L’Arena, Verona, 23 ottobre
  1105. Trafiletto sul ciclo di conferenze a S. Bonifacio, con la partecipazione di G. Monasta.

  1106. Monasta Gregorio-->Barbiana e le ‘Barbiane’ del mondo, in Mariotto M. (a cura di), L’attualità di don Lorenzo Milani, Atti del Convegno di Studi, San Bonifacio, 18-30 ottobre 1997, volume f.c., Centro Tecnico Grafico Miniato, San Bonifacio (Verona), pagg. 120-130
  1107. In questo intervento tenuto il 23 ottobre l’autore parla anche della diffusione che hanno avuto su scala internazionale le opere barbianesi di Milani.

  1108. Anonimo-->La figura di Don Milani a trent’anni dalla morte, in La Nuova Provincia, Asti, 22 ottobre
  1109. Una serie di manifestazioni organizzate dal Comune e dalla Provincia di Asti. L’autore constata "una certa convergenza nel riconoscimento generale dell’importanza della figura di Don Milani nella storia del pensiero e della società civile".

  1110. Montagnana Marcello-->La lezione di don Milani, in Il Popolo, Roma, 24 ottobre
  1111. Una lettera al Direttore che riprende le argomentazioni dell’articolo di G. Bianchi del 17 ottobre e si sostiene l’inopportunità di esporre il crocifisso "in sedi affatto improprie".

  1112. Anonimo-->Bari su Don Milani, in Avvenire, Milano, 25 ottobre
  1113. Un trafiletto relativo al convegno a Bari su Lorenzo Milani e Paulo Freire.

  1114. Lucini Linda-->"Un uomo nella scia di don Milani", in La Provincia Pavese, Pavia, 26 ottobre, pag. 10
  1115. Un articolo per commemorare padre Fabbretti.

  1116. Anonimo-->Epistolari, in Famiglia Cristiana, Milano, n° 43, 29 ottobre, pag. 137
  1117. Una breve segnalazione per il carteggio del priore con la madre, edito da Marietti.

  1118. Bertagnin Gianni-->Insegnanti a scuola da don Milani, in L’Arena, Verona, 30 ottobre
  1119. Si è costituito a San Bonifacio un gruppo di docenti che "si ispirano al priore di Barbiana", in occasione dell’ultimo di un ciclo di incontri sul tema "L’attualità di don Milani".

  1120. Mariotto Mariano-->Introduzione del moderatore, in Mariotto, M. (a cura di), L’attualità di don Lorenzo Milani, Atti del Convegno di Studi, San Bonifacio, 18-30 ottobre 1997, volume f.c., Centro Tecnico Grafico Miniato, San Bonifacio (Verona), pagg. 141-143
  1121. In questo intervento del 30 ottobre, l’autore sostiene che "da Barbiana dobbiamo imparare due cose valide per oggi, che la scuola è vita e che dobbiamo scoprire una diversa capacità di relazione fra insegnanti, alunni e mondo".

  1122. Nanni Carlo-->Don Milani: una lezione cristiana, civile, pedagogica, in Mariotto M. (a cura di), L’attualità di don Lorenzo Milani, Atti del Convegno di Studi, San Bonifacio, 18-30 ottobre 1997, volume f.c., Centro Tecnico Grafico Miniato, San Bonifacio (Verona), pagg. 154-158
  1123. In questa relazione tenuta il 30 ottobre l’autore afferma che "al di là di tutte le critiche e delle loro reciproche differenze, don Bosco e don Milani rimangono ancora oggi in vivente richiamo alla fondamentalità umana, civile, religiosa dell’educazione dei giovani […] tramite un’istruzione scolastica seria, culturalmente solida".

  1124. Anonimo-->Un convegno su don Milani, in Gazzetta di Parma, Parma, 27 ottobre
  1125. Un trafiletto su un convegno dal tema "La proposta educativa di don Lorenzo Milani fra storia ed attualità".

  1126. Grattacaso Beatrice-->Il messaggio di don Milani, in Gazzetta di Parma, Parma, 29 ottobre, pag. 8
  1127. È il resoconto di un dibattito al quale è intervenuta A. Soliani, sottosegretario alla Pubblica Istruzione.

  1128. Anonimo-->La scuola di frontiera, in L’Adige, Trento, 31 ottobre
  1129. Un trafiletto con la notizia di un incontro di "riflessione" sul libro di D. Simeone "Verso la scuola di Barbiana".

  1130. Anonimo-->Dimenticare don Milani?, in Fuoripasto, Roma, n° 10, ottobre
  1131. Una breve presentazione dei due libri Don Milani. Riflessioni e testimonianze e Don Milani! Chi era costui?

  1132. Anonimo-->Don Milani 30 anni dopo, in Tuttoscuola, Roma, n° 375, ottobre
  1133. Trafiletto sul concorso indetto a Pavone sul priore.

  1134. Anonimo-->Don Milani ever green, in Prospettive Meridionali, Lauropoli (Cosenza), n° 8, ottobre
  1135. Una giornata di studio a Villapiana.

  1136. Anonimo-->Ricordo di don Milani a 30 anni dalla morte, in Araberara, Clusone (Bergamo), n° 10, ottobre
  1137. Un convegno a Vertova.

  1138. Di Giacomo Maurizio-->Don Milani il Prete scomodo, in Storia Illustrata, Milano, n° 10, ottobre, pagg. 54-58
  1139. Un articolo, corredato da numerose fotografie, in cui si ripercorrono le vicende del priore.

    Un articolo, corredato da numeroso fotografie, in cui si ripercorrono le vicende del priore.

  1140. Anonimo-->Don Lorenzo Milani a trent’anni dalla morte, in Scrittura, Ancona, n° 4, ottobre-dicembre
  1141. Trafiletto per ricordare l’articolo di Cristofanelli del 1987 sulla rivista.

  1142. Anonimo-->Incontri con la profezia, in La Libertà, Reggio Emilia, n° 39, 1° novembre, pag. 7
  1143. Una serata a Scandiano in dicembre su "Don Lorenzo Milani (1967-1997): educare oggi" con la partecipazione di G. Pecorini.

  1144. Giuliani Lazzarotti Nino-->Triste dolcezza, in La Vita Scolastica, Firenze, n° 5, 1° novembre
  1145. Una lettera a Robin Hood, in cui l’autore ricorda il suo incontro nella primavera 1963 con don Milani.

  1146. Anonimo-->Don Lorenzo Milani, prete scomodo, in L’Eco di Bergamo, Bergamo, 2 novembre
  1147. Si trasmette lo sceneggiato sulla vita del priore.

  1148. Anonimo-->Don Milani - Le testimonianze di Veltroni e Casini, in La Nazione, Firenze, 2 novembre
  1149. Un trafiletto ricorda l’uscita del libro di M. Lancisi La scuola di don Lorenzo Milani. Una lezione per i genitori, gli insegnanti, gli studenti.

  1150. Anonimo-->Don Milani, trent’anni dopo, in Mattina Reggio, L’Unità, ediz. di Reggio Emilia, 2 novembre
  1151. Un articolo per presentare due incontri alla biblioteca di Sant’Ilario, ai quali prenderanno parte G. Pecorini e D. Starnone.

  1152. Casamatti Paolo-->Trent’anni fa moriva don Milani, in Gazzetta di Reggio, Reggio Emilia, 2 novembre
  1153. Un breve articolo per annunciare due incontri alla biblioteca di Sant’Ilario, ai quali prenderanno parte G. Pecorini e D. Starnone.

  1154. Goberti Margherita-->La parola e il pensiero "armi" di don Milani, in La Nuova Ferrara, Ferrara, 2 novembre
  1155. Un breve articolo su di un incontro commemorativo al quale è intervenuto E. Butturini.

  1156. Gianferri Moira-->All’Itis di Rieti un film su Don Milani, in Avvenire, ediz. di Roma, 2 novembre
  1157. La Itis Production prepara un film sul priore.

  1158. Lotto Giovanni-->La scuola per d. Milani era l’"ottavo" sacramento, in La Voce dei Berici, Vicenza, 2 novembre
  1159. È il resoconto della relazione svolta da L. Corradini sul tema "Don Lorenzo Milani: la sua eredità trent’anni dopo". "Rimangono a noi in preziosa eredità la sua dottrina ecclesiologica e pedagogica".

  1160. Lancisi Mario-->Barbiana, il voto dei dubbi, in Il Tirreno, Livorno, 4 novembre, pag. 9
  1161. In occasione delle elezioni per un seggio senatoriale, vengono intervistati gli ex allievi del priore, che parlano anche dell’esperienza barbianese.

  1162. Lancisi Mario-->Don Milani su Internet, in Il Tirreno, Livorno, 4 novembre, pag. 9
  1163. Un lavoro di E. Martinelli per portare Milani su CD Rom e su Internet.

  1164. Anonimo-->Come educare oggi? Un convegno alla luce dell’esperienza di don Milani, in Libertà, Piacenza, 5 novembre
  1165. Un convegno a Piacenza, al quale interverrano E. Martinelli, G. Pecorini (definito nell’articolo ‘un altro ex-allievo di Barbiana’) e M. Di Giacomo.

  1166. Anonimo-->Un libro su don Milani a 30 anni dalla morte, in Messaggero Veneto, ediz. di Gorizia, 5 novembre
  1167. La presentazione del libro Don Lorenzo Milani - Riflessioni e testimonianze a 30 anni dalla morte, a cui prenderanno parte M. Ballini e M. Rosi.

  1168. Belli Silvana-->La scuola di Barbiana, in Gazzetta di Parma, Parma, 5 novembre
  1169. In una lettera al Direttore, l’autrice risponde ad un articolo apparso il 29 ottobre sul quotidiano, ricordando che Milani era "un maestro eccezionale".

  1170. Ganzerli Giorgio-->Don Milani e la scuola, in Gazzetta di Parma, Parma, 5 novembre
  1171. L’autore definisce il priore "un farneticante", autore di un "libello contro la scuola e contro gli insegnanti", "ormai pressoché dimenticati" entrambi, pure se taluno, come il "criminale attualmente in carcere" A. Sofri ancora cita Lettera a una professoressa nel contesto di un articolo sulle elezioni suppletive nel Mugello. Nell’articolo vengono citati alcuni brani del libro di Milani.

  1172. Lagostena Franco-->Don Milani: la forza dell’esempio, in Conquiste del Lavoro, Roma, 5 novembre
  1173. È una commemorazione del priore, svolta ad un convegno tenutosi a Genova. Per l’autore, dirigente della CISL, Milani "sapeva sfruttare bene questo spirito di contrapposizione politica esistente [all’epoca. N.d.R.] nei parrocchiani facendo immaginare loro quanto sarebbe stato più bello e dignitoso fare politica con la propria testa invece che con quella del capo sezione come di fatto avveniva".

  1174. Straniero Michele-->Don Milani, l’insopportabile, in Tempo Medico, 5 novembre
  1175. È una recensione del libro di G. Pecorini su Milani, attorno al quale si è "sollevata una rissa anche astiosa di estimatori e detentori di ricordi. Non si può dire di continuatori, perché don Lorenzo non ne ha avuti".

  1176. Anonimo-->Don Milani, a trent’anni dalla morte, in Il Gazzettino, Venezia-Mestre, 6 novembre
  1177. La presentazione di un seminario a Rubano, con la partecipazione di G. Pecorini, R. Iosa, E. Martinelli e L. Fiorani.

  1178. Anonimo-->Don Milani, storia e mito, in Il Mattino di Padova, Padova, 7 novembre
  1179. Il seminario che si terrà a Rubano propone una "rilettura dei suoi testi più famosi".

  1180. Cardellicchio Riccardo-->Barbiana insegna - Un volume su Don Milani, in Il Tirreno, Livorno, 7 novembre, pag. 27
  1181. Una recensione del volume di M. Lancisi La scuola di don Lorenzo Milani, una lezione per i genitori, gli insegnanti e gli studenti, che l’autore dell’articolo definisce "un documentario composito, sospeso "tra cronaca e storia"".

  1182. Compagnucci Aldo-->Don Milani "Lezioni" di obbedienza e virtù, in Corriere Adriatico, Ancona, 9 novembre
  1183. Una commemorazione in cui si svcrive che "Don Lorenzo dopo la morte è più vivo di prima. I profeti parlano ai contemporanei, ma sono capiti e apprezzati dai posteri. […] Ora la sua pedagogia ci appare più comprensibile e attuale".

  1184. Pescante Alfredo-->Una rilettura di don Milani - Nella cultura e nella scuola, in Il Gazzettino, Venezia-Mestre, 9 novembre
  1185. È il resoconto del seminario svoltosi a Rubano.

  1186. Nardi Giovanni-->Lettere di don Milani, in La Nazione, Firenze, 10 novembre
  1187. In una sua rubrica, l’autore ricorda la nuova pubblicazione da parte delle edizioni Marietti delle lettere del priore, con il titolo Lettere alla madre.

  1188. Montagnani Andrea-->Nella chiesa di don Milani, in Il Tirreno, ediz. di Prato, 11 novembre
  1189. L’ex PM Di Pietro, senatore per il Mugello, è stato nella chiesa di San Donato in Calenzano.

  1190. F. B.-->Due sacerdoti "dimenticati". GV può fornire qualche indizio?, in Gente Veneta, Venezia, 15 novembre
  1191. La risposta ad una lettera di Gilberto Zennaro, il quale lamentava che Gente Veneta non avesse ricordato don Milani nel trentennale della morte.

  1192. F. B.-->Scuola "donmilaniana" al Marco Polo?, in Gente Veneta, Venezia, 15 novembre
  1193. La risposta ad una lettera di Franco Damiani, a proposito di una settimana di lotta degli studenti.

  1194. Giralucci Silvia-->Lezioni alternative pensando a don Milani, in Il Mattino di Padova, Padova, 18 novembre
  1195. Un articolo sulle occupazioni studentesche, con gruppi di studio sul priore.

  1196. Anonimo-->Don Milani e la scuola di Barbiana - I testimoni raccontano, in La Nuova - Nuova Sardegna, Sassari, 20 novembre
  1197. Un dibattito al liceo Azuni per presentare il libro di G. Pecorini.

  1198. Anonimo-->E Sergio Castellitto sarà don Lorenzo Milani, in Il Tirreno, Livorno, 23 novembre
  1199. Si parla dello sceneggiato sulla vita del priore.

  1200. Anonimo-->In tv alla fine del mese il film su Don Milani, in Mattina Toscana, L’Unità, ediz. di Firenze, 23 novembre
  1201. Si parla dello sceneggiato sulla vita del priore.

  1202. De Murtas Mario-->Don Milani, che resta oggi, in La Nuova - Nuova Sardegna, Sassari, 23 novembre
  1203. Un dibattito al liceo Azuni per presentare il libro di G. Pecorini.

  1204. Pellegrini Paolo-->Battesimo per il don Milani della tv, in La Nazione, Firenze, 23 novembre
  1205. Il film sulla vita del priore arriva finalmente sugli schermi televisivi.

  1206. Di Giacomo Filippo-->Un "ubriaco di Cristo" destinato a provocare salutari crisi di coscienza, in Il Messaggero, Roma, data non disponibile
  1207. "Don Milani è stato il primo ad assumersi il peso di costruire ponti tra gli uomini. E ha saputo assumersi anche l’onere di immaginare modelli di dialogo nel quale, nel rispetto reciproco, ognuno apprendesse ad ascoltare la ragione degli altri".

  1208. Anonimo-->Don Milani in tv, in Il Centro, Pescara, 24 novembre
  1209. Si parla del film di RaiDue sulla vita del priore.

  1210. Anonimo-->L’educazione dei minori - Dibattito su don Milani, in La Prealpina, Busto Arsizio (Varese), 25 novembre
  1211. La presentazione del libro di G. Pecorini (1996).

  1212. Piccini Federica-->"I miei personaggi? Raccontano la storia" - Parla Sergio Castellitto: il mio priore, né santo né eroe, in Teresa, supplemento a Il Messaggero, Roma, 25 novembre, pag. 3
  1213. Si parla dello sceneggiato dei fratelli Frazzi su Milani.

  1214. Vozzo Davide-->Il prete che insegnava a scrivere, in Teresa, supplemento a Il Messaggero, Roma, 25 novembre, pagg. 2-3
  1215. Una breve biografia del priore.

  1216. Anonimo-->La storia del priore di Barbiana, in Il Popolo, Roma, 26 novembre
  1217. Un riquadro che affianca l’articolo di F. Pascarito sul priore.

  1218. Caprara Fulvia-->Un lettera a Don Milani, in La Stampa, Torino, 26 novembre, pag. 26
  1219. Un articolo sullo sceneggiato televisivo interpretato da Castellitto.

  1220. Del Rio Domenico-->Era un prete all’antica, in La Stampa, Torino, 26 novembre, pag. 26
  1221. Una breve commemorazione, in occasione della trasmissione dello sceneggiato sulla vita del priore.

  1222. m. b.-->Un prete tra noi - Storia televisiva di un antieroe in tonaca, in Ciociaria Oggi, Frosinone, 26 novembre
  1223. Si parla dello sceneggiato dei fratelli Frazzi su Milani.

  1224. Pascarito Francesco-->Due serate Rai dedicate a don Lorenzo Milani, l’amico degli oppressi, in Il Popolo, Roma, 26 novembre
  1225. Si parla dello sceneggiato sulla vita del priore interpretato da Castellitto, definito "un primo tentativo di trasformare in sentimenti, azioni e immagini. di quella che sino ad oggi è stata l’intoccabile icona di Don Milani".

  1226. Anonimo-->Don Lorenzo Milani, prete scomodo, in Gazzetta di Parma, Parma, 27 novembre
  1227. La notizia della trasmissione dello sceneggiato sulla vita del priore.

  1228. Anonimo-->Don Milani trent’anni dopo: prete scomodo e affettuoso, in Il Cittadino, Lodi (Milano), 27 novembre
  1229. Resoconto di una conferenza commemorativa tenuta da C. Stefanelli.

  1230. Leone Tiziana-->Il priore Castellitto, in La Sicilia, Catania, 27 novembre
  1231. Un lungo articolo per presentare lo sceneggiato sulla vita del priore.

  1232. Anonimo-->Arriva Don Milani, in Corriere Adriatico, Ancona, 28 novembre
  1233. Si parla dello sceneggiato sulla vita del priore.

  1234. Anonimo-->Don Milani: il film-TV fa commuovere Carlo Freccero, in ADN-Kronos, Roma, 28 novembre, pag. 113
  1235. Si parla ancora dello sceneggiato sulla vita del priore.

  1236. Anonimo-->RaiDue: "Don Milani - Il Priore di Barbiana, in ADN-Kronos, Roma, 28 novembre, pag. 6
  1237. "Lettera a una professoressa […] resta consegnato alla storia come un modello educativo di straordinaria novità".

  1238. Giordano Attilio-->Don Milani - Un sacerdote troppo moderno, in Il Venerdì, supplemento a La Repubblica, Roma, 28 novembre, pagg. 184-186
  1239. Si parla dello sceneggiato sulla vita del priore.

  1240. Tarantini Nadia-->Nuovo match Rai-Mediaset - La Fiaba contro Don Milani, in L’Unità, Roma, 28 novembre
  1241. Si parla dello sceneggiato sulla vita del priore.

  1242. al. ma.-->Il sacerdote scomodo, in La Voce di Mantova, Mantova, 29 novembre
  1243. Si parla dello sceneggiato sulla vita del priore interpretato da Castellitto.

  1244. Anonimo-->Castellitto, prete scomodo sul video - Martedì e mercoledì Raidue propone la straordinaria storia di don Milani, testimone di fede ed educatore, in Il Piccolo, Trieste, 29 novembre, pag. 30
  1245. Si parla dello sceneggiato sulla vita del priore interpretato da Castellitto.

  1246. Anonimo-->Castellitto è Milani, in La Provincia, Como, 29 novembre
  1247. Si parla dello sceneggiato sulla vita del priore.

  1248. Anonimo-->Castellitto nei panni di don Milani, in La Provincia Pavese, Pavia, 29 novembre
  1249. Si parla brevemente dello sceneggiato sulla vita del priore interpretato da Castellitto.

  1250. Anonimo-->Castellitto: ecco il mio Don Milani da combattimento, in Libertà, Piacenza, 29 novembre
  1251. Si parla dello sceneggiato sulla vita del priore interpretato da Castellitto. È lo stesso articolo apparso su Il Corriere dell’Umbria.

  1252. Anonimo-->Don Milani, il priore di Barbiana, in La Repubblica, Roma, 29 novembre, pag. 47
  1253. Si tratta di una mezza pagina pubblicitaria, per annunciare la trasmissione su RaiDue del film sulla vita di Milani. Questa pubblicità apparirà nello stesso giorno su un gran numero di quotidiani.

  1254. Anonimo-->Finalmente "Don Milani", in Il Secolo XIX, Genova, 29 novembre
  1255. Si parla dello sceneggiato sulla vita del priore interpretato da Castellitto.

  1256. Anonimo-->Il giudizio dei politici nel volume di Mario Lancisi - "Lettera a una professoressa": nel Sessantotto un libro-cult, in Il Tirreno, Livorno, 29 novembre, pag. 31
  1257. Una recensione del libro di Lancisi, La scuola di don Lorenzo Milani.

  1258. Anonimo-->Il libro sulla scuola di Don Milani verrà premiato domani a S. Miniato, in La Nazione, Firenze, 29 novembre
  1259. Premiato il libro di M. Lancisi. Un breve trafiletto.

  1260. Anonimo-->Il prete e la nobildonna - Ennesima lotta Rai-Mediaset tra "Don Milani" e "La principessa e il povero", in Messaggero Veneto, Udine, 29 novembre, pag. 14
  1261. Si fa riferimento al film per la Tv dei Fratelli Frazzi.

  1262. Anonimo-->Il priore di Barbiana, in Corriere dell’Umbria, Perugia, 29 novembre
  1263. Si parla dello sceneggiato sulla vita del priore interpretato da Castellitto.

  1264. Anonimo-->La tv scopre don Milani, in La Discussione, Roma, 29 novembre
  1265. Si parla dello sceneggiato sulla vita del priore interpretato da Castellitto.

  1266. Anonimo-->Raidue, Castellitto porta in televisione la storia di don Milani, "prete scomodo", in Il Giornale d’Italia, Roma, 29 novembre
  1267. Si parla del film di RaiDue sulla vita del priore.

  1268. Beretta Roberto-->C’è chi critica il film: ma prima vediamolo, in Avvenire, Milano, 29 novembre
  1269. L’autore ricorda i giudizi negativi espressi due mesi prima dagli ex allievi.

  1270. Berlinguer Maria-->Arriva Don Milani, in Gazzetta di Reggio, Reggio Emilia, 29 novembre
  1271. Una presentazione per il film dei fratelli Frazzi.

  1272. Berlinguer Maria-->Arriva Don Milani, in La Nuova - Nuova Sardegna, Sassari, 29 novembre
  1273. Si parla dello sceneggiato sulla vita del priore interpretato da Castellitto.

  1274. Berlinguer Maria-->Il prete scomodo - Arriva in televisione il film su don Milani, in Il Tirreno, Livorno, 29 novembre, pag. 31
  1275. In occasione della trasmissione del film sulla vita del priore, l’autrice ripercorre la vicenda della sceneggiatura, rimasta per sei anni nei cassetti della Rai.

  1276. Cappelli Valerio-->Messori contro il film tv su Don Milani - "Quel prete sfruttava la demagogia", in Corriere della Sera, Milano, 29 novembre, pag. 37
  1277. A proposito dello sceneggiato sulla vita del priore interpretato da Castellitto, l’autore riferisce l’opinione di uno scrittore cattolico. Con questo articolo polemizzerà Rosso Malpelo su Avvenire.

  1278. Castellini Emanuela-->Castellitto, il prete contro - Raidue propone martedì e mercoledì prossimo la storia di don Milani, il priore di Barbiana, in L’Arena, Verona, 29 novembre
  1279. Un’intervista all’interprete.

  1280. Castellini Emanuela-->Un prete per Castellitto - L’attore sarà Don Milani nel film tv di Raidue, in L’Adige, Trento, 29 novembre
  1281. Si parla dello sceneggiato sulla vita del priore interpretato da Castellitto.

  1282. Caterini Marida-->Don Milani non fu solo un prete scomodo, in Il Tempo, Roma, 29 novembre
  1283. Una presentazione per il film dei fratelli Frazzi.

  1284. Celletti Virgilio-->Don Milani in prima serata, in Avvenire, Milano, 29 novembre
  1285. Si parla dello sceneggiato sulla vita del priore interpretato da Castellitto.

  1286. De Feo Massimo-->La scuola possibile di don Milani e gli inalienabili diritti dei bambini, in Il Manifesto, Roma, 29 novembre, pag. 24
  1287. L’articolo annuncia che il 2 e 3 novembre andrà in onda su RaiDue il film sulla vita del priore.

  1288. Di Paola Silvia-->Don Milani rivive con Castellitto, in Il Giorno, Milano, 29 novembre
  1289. Un’intervista in cui si parla dello sceneggiato sulla vita del priore interpretato da Castellitto.

  1290. Di Paola Silvia-->Don Milani rivive con Castellitto, in Il Resto del Carlino, Bologna, 29 novembre
  1291. Un’intervista in cui si parla dello sceneggiato sulla vita del priore interpretato da Castellitto. È lo stesso articolo de Il Giorno.

  1292. Di Paola Silvia-->Don Milani rivive con Castellitto, in La Nazione, Firenze, 29 novembre
  1293. Un’intervista in cui si parla dello sceneggiato sulla vita del priore interpretato da Castellitto. È lo stesso articolo de Il Giorno e de Il Resto del Carlino.

  1294. Fantozzi Rita-->Castellitto in tonaca - A 30 anni dalla scomparsa del priore di Barbiana, in Gazzetta di Parma, Parma, 29 novembre
  1295. Si parla dello sceneggiato sulla vita del priore interpretato da Castellitto.

  1296. Fumarola Silvia-->Don Milani, maestro di dignità, in La Repubblica, Roma, 29 novembre, pag. 43
  1297. In occasione della trasmissione del film sulla vita del priore, l’autrice riporta le opinioni dell’attore Castellitto, di S. Petraglia, e del direttore di RaiDue C. Freccero.

  1298. Gargiulo Rosy-->"Don Milani il rivoluzionario" Il film ripescato dopo sei anni dai magazzini Rai, in Il Mattino, Napoli, 29 novembre
  1299. Una difficile gestazione per il film dei fratelli Frazzi.

  1300. Giuliani Betty-->La bella o il santo: scegliete - Lo scontro continua: martedì e mercoledì fiaba (sexy) contro Castellitto "Don Milani", in La Padania, Milano, 29 novembre, pag. 22
  1301. Si parla dello sceneggiato sulla vita del priore interpretato da Castellitto.

  1302. Lancisi Mario-->Ribelle per sempre - I suoi "no" a tutti i conformismi, in Il Tirreno, Livorno, 29 novembre, pag. 31
  1303. Una scheda biografica del priore.

  1304. Latini Fabrizio-->Arriva il film su Don Milani, il prete amato dai sessantottini, in Liberazione, Roma, 29 novembre, pag. 21
  1305. Una presentazione per il film su Milani, "uno di quelli che in pochi anni è riuscito a lasciare una traccia indelebile in almeno quattro generazioni".

  1306. Marrone Antonella-->Don Milani, prete "contro" - Freccero dice: anticipò il ’68, in L’Unità, Roma, 29 novembre
  1307. Si parla dello sceneggiato sulla vita del priore interpretato da Castellitto.

  1308. Mattioli Alessia-->Don Milani, sacerdote contro - Freccero: "La perla di RaiDue", in Il Cittadino, Lodi (Milano), 29 novembre
  1309. Si parla dello sceneggiato sulla vita del priore interpretato da Castellitto.

  1310. Mattioli Alessia-->Sergio Castellitto un prete contro, in Il Quotidiano della Calabria, Castrolibero (Cosenza), 29 novembre
  1311. Si parla dello sceneggiato sulla vita del priore interpretato da Castellitto. È lo stesso articolo de Il Cittadino:

  1312. Mattioli Alessia-->Un prete scomodo, in La Prealpina, Busto Arsizio (Varese), 29 novembre, pag. 35
  1313. Si parla dello sceneggiato sulla vita del priore interpretato da Castellitto. È lo stesso articolo de Il Cittadino:

  1314. p. mad.-->Per due giorni riapre la scuola di Barbiana - La storia di un prete scomodo che ha cambiato la società insegnando a leggere e scrivere, in La Notte, Milano, 29 novembre
  1315. Un lungo articolo sullo sceneggiato interpretato da Castellitto.

  1316. Puliti Marco-->La lotta di uno spirito libero, in La Repubblica, Roma, 29 novembre, pag. 43
  1317. "Che resta oggi del priore di Barbiana […] ? La lezione di uno spirito libero che dentro la Chiesa e fuori va a cercare testardamente […] il significato delle parole, delle leggi, delle nobili esortazioni".

  1318. Scotti Paolo-->Don Milani: in onda la storia vera, in Il Giornale, Milano, 29 novembre
  1319. Si parla dello sceneggiato sulla vita del priore interpretato da Castellitto.

  1320. Terranova Vincenzo-->Quel prete che rivoluzionò il concetto di scuola: in tv la vita di Don Milani, in Giornale di Sicilia, Palermo, 29 novembre, pag. 54
  1321. Si parla dello sceneggiato sulla vita del priore interpretato da Castellitto.

  1322. A. A.-->Castellitto: "Metto gli scarponi di don Milani", in Ottopiù, supplemento a Il Giornale di Brescia, Brescia, n° 424, 29 novembre-5 dicembre
  1323. Un articolo sul film per la TV dei fratelli Frazzi.

  1324. Anonimo-->Don Milani Il Priore di Barbiana, in TV Sorrisi e Canzoni, Milano, n° 48, 30 novembre
  1325. Due riquadri per dare notizia della trasmissione delle due puntate dello sceneggiato sulla vita del priore. In altra parte della rivista vi è un trafiletto dal titolo Don Milani il priore di Barbiana – Sarà adatto?, per spiegare che il film è "assolutamente da vedere insieme, genitori e figli".

  1326. Anonimo-->Don Milani, in Guida TV, Segrate (Milano), 30 novembre
  1327. Si trasmette lo sceneggiato dei fratelli Frazzi su Milani.

  1328. Anonimo-->Su Ghandi e don Milani gli incontri d’Avvento, in Avvenire, Milano, 30 novembre
  1329. Daniele Rocchetti, redattore di Evangelizzare, presenterà la figura di Milani.

  1330. Anonimo-->Un prete scomodo, in Il Quotidiano di Foggia, Foggia, 30 novembre
  1331. Ancora un articolo sullo sceneggiato televisivo che parla della vita di Milani.

  1332. Brambilla Nicoletta-->La lezione di don Milani, in TV Sorrisi e Canzoni, Milano, n° 48, 30 novembre, pagg. 58-59 e 61
  1333. Un servizio con numerose fotografie sullo sceneggiato dei fratelli Frazzi.

  1334. Giudici Giovanni-->Il prete scomodo finalmente in tv, in Il Tirreno, Livorno, 30 novembre
  1335. L’autore ricorda il suo incontro con Milani ed "esprime perplessità" verso chi, come Vittorio Messori, giudica "inopportuno" o "prematuro" proporre al pubblico televisivo l’esperienza del priore.

  1336. Lasagna Manuela-->Don Milani sul piccolo schermo, in L’Eco di Bergamo, Bergamo, 30 novembre
  1337. Una presentazione per il film dei fratelli Frazzi. Nel supplemento del 28 novembre, Cerca Video, il giornale pubblica una foto di grande formato tratta dal film, con la didascalia Sergio Castellitto è il protagonista di "Don Milani, il priore di Barbiana" in onda su Raidue.

  1338. Moschetti Marco-->Don Milani scalda il dibattito sulla scuola, in Luce Altomilanese, Varese, n° 48, 30 novembre
  1339. È il resoconto della lezione-testimonianza tenuta da M. Gennari a Bollate. "Don Milani è paladino di un umanesimo che si oppone al nichilismo dell’epoca moderna, è sempre inesorabilmente schierato dalla parte dell’uomo contro ogni forma di asservimento e di strumentalizzazione".

  1340. Ziella Gianni-->Don Milani - Con Castellitto torna il maestro scomodo, in Telepiù, Milano, n° 48, 30 novembre, pagg. 10-13
  1341. "Un prete, anzi un maestro di statura morale e pedagogica eccezionale, attorniato da diffidenze e ostilità". Un’intervista all’attore.

  1342. Anonimo-->Don Milani - Il Priore di Barbiana, in Il Giorno TV, supplemento a Il Giorno, Milano, 30 novembre-6 dicembre
  1343. Notizia della trasmissione dello sceneggiato sulla vita del priore.

  1344. Gullì Filippo-->Il prete che "inventò" un’altra scuola, in Il Giorno TV, supplemento a Il Giorno, Milano, 30 novembre-6 dicembre, pag. 15
  1345. Un articolo per la trasmissione dello sceneggiato sulla vita del priore.

  1346. Anonimo-->L’attualità pedagogica del prete di Barbiana, in San Bonifacio Notizie, San Bonifacio (Verona), n° 8
  1347. Di Milani molti "sono i messaggi che mantengono piena validità, a partire da quello di un’uguaglianza fondamentale che si ottiene non con interventi livellatori, ma ‘differenziati’, a seconda delle diverse situazioni di partenza degli allievi".

  1348. Anonimo-->La scuola di Don Lorenzo Milani, in Firenze Toscana, Firenze, n° 11, novembre
  1349. Una brevissima presentazione del libro di M. Lancisi (1997).

  1350. Dell’Eva Cornelia-->Nel segno di Milani, in Mosaico di Pace, Molfetta (Bari), n° 9, novembre, pag. 33
  1351. Un’intervista a don Achille Rossi, un parroco che dagli anni ’70 porta avanti un’esperienza di doposcuola.

  1352. Anonimo-->Esilio di don Milani, in Monitor, supplemento de Il Tirreno, Livorno, 1° dicembre, pag. V
  1353. La prima puntata del film sulla vita del priore.

  1354. Anonimo-->Il prete che cambiò la scuola - La vita e l’esperienza didattica di don Lorenzo Milani, in Monitor, supplemento de Il Tirreno, Livorno, 1° dicembre, pag. I
  1355. Si annuncia la trasmissione del film sulla vita del priore.

  1356. Anonimo-->Un prete scomodo che rivoluzionò la scuola, in Il Cittadino, Siena, 1° dicembre
  1357. Ennesimo articolo sullo sceneggiato televisivo.

  1358. Bonaventura Vincenzo-->Un prete in trincea - Un nuovo film su don Milani, in Anna, Milano, n° 48, 1° dicembre, pag. 258
  1359. Una succinta scheda biografica per presentare il film di RaiDue sulla vita del priore.

  1360. Anonimo-->Castellitto entra nel mondo di don Milani: "Ho scoperto i segreti e le energie morali dell’Italia della Ricostruzione", in Libertà, Piacenza, 2 dicembre
  1361. Altro articolo sullo sceneggiato televisivo.

  1362. Anonimo-->Da stasera in onda il film per la tv, in L’Unità, Roma, 2 dicembre
  1363. Un riquadro sul film, che fornisce "un ritratto molto vicino alla realtà e alla inquietudine del personaggio" Milani.

  1364. Anonimo-->Da vedere - Don Milani - film tv, in Il Gazzettino, Venezia-Mestre, 2 dicembre
  1365. Ancora sul film per la Tv dei Fratelli Frazzi.

  1366. Anonimo-->Don Milani, dibattito al Maritain, in Il Tirreno, ediz. di Pistoia, 2 dicembre
  1367. Un dibattito il 9 dicembre a cui parteciperanno M. Lancisi e G. Zizola.

  1368. Anonimo-->Don Milani, in Gente, Milano, n° 48, 2 dicembre, pag. 176
  1369. Due piccoli riquadri per presentare le due puntate del film di RaiDue sulla vita del priore.

  1370. Anonimo-->"Don Milani perbenista" - La Occhini spara sul film, in La Provincia, Cremona, 2 dicembre, pag. 33
  1371. Dura critica allo sceneggiato televisivo, un prodotto "poco curato" e pervaso di ‘buonismo di sinistra’. "Ma lui era un duro, un sovversivo".

  1372. Anonimo-->Greve - Otto volti per Don Milani, in La Nazione, Firenze, 2 dicembre
  1373. Ancora un trafiletto sul film per la Tv dei Fratelli Frazzi.

  1374. Anonimo-->La principessa sfida il priore - Un fantasy medievale opposto alla storia vera di Don Milani, in Il Giornale di Brescia, Brescia, 2 dicembre, pag. 18
  1375. Ancora sul film per la Tv dei Fratelli Frazzi.

  1376. Anonimo-->Pedrizzi (An): "Santo? In realtà era un agit-prop", in Il Tempo, Roma, 2 dicembre
  1377. Un trafiletto di 14 righe, per dire che Milani era "l’emblema del cattocomunismo, l’idolo del sessantottismo, la bandiera del progressismo. Più che un santo era un agit-prop".

  1378. Anonimo-->RaiDue - Milani, un prete scomodo, in Il Resto del Carlino, Bologna, 2 dicembre
  1379. Ancora sul film per la Tv dei Fratelli Frazzi. Un riquadro analogo sarà pubblicato anche sugli altri giornali della proprietà, Il Giorno e La Nazione.

  1380. Anonimo-->Stasera e domani su Raidue, in La Repubblica, ediz. di Firenze, 2 dicembre, pag. III
  1381. Un riquadro per annunciare anche uno spettacolo ispirato alle opere e al pensiero del priore che verrà messo in scena il 4 dicembre dagli studenti del liceo scientifico "Gobetti".

  1382. Anonimo-->Un prete scomodo - Sergio Castellitto è don Lorenzo Milani, il sacerdote che sfidò le istituzioni per aiutare i bambini poveri, in Telesette, Milano, n° 48, 2 dicembre
  1383. Viene presentato lo sceneggiato televisivo, ed è riportata l’intervista a Miichele Gesualdi.

  1384. Cassigoli Renzo-->Così il priore di Barbiana sfidò la Chiesa dei potenti, in L’Unità, Roma, 2 dicembre
  1385. Si riportano alcuni brani di M. Ranchetti sul suo ultimo incontro col priore, in una sintetica biografia di Milani. Assieme a quello di don Mazzi, l’articolo occupa gran parte del "Paginone" pubblicato dal quotidiano.

  1386. Lestingi Leo-->Fu un profeta o un "demagogo in talare"?, in La Gazzetta del Mezzogiorno, Bari, 2 dicembre
  1387. Si cita l’opinione di V. Messori, aggiungendo però che Milani "è stato fra i primi a pronosticare la rotta di collisione fra società dei consumi e cultura". Breve articolo siglato L. L.

  1388. Lestingi Leo-->Le esperienze di un prete imbarazzante, in La Gazzetta del Mezzogiorno, Bari, 2 dicembre
  1389. L’autore sottolinea in Milani "l’assenza di attenzione al Concilio".

  1390. Losito Valentino-->Don Lorenzo Milani la sua "Lettera" recapitata ora in tivù, in La Gazzetta del Mezzogiorno, Bari, 2 dicembre
  1391. Milani fu "un cristiano radicale, un testimone vero e ‘ortodosso’ del Vangelo".

  1392. Lupi Tiziana-->Don Milani, il "prete scomodo" in un film-tv in due puntate, in Il Corriere del Giorno di Puglia e Lucania, Taranto, 2 dicembre
  1393. Ancora un articolo sullo sceneggiato televisivo.

  1394. Mazzi Enzo-->"Don Milani - Ne fanno un eroe per dimenticare le sue idee di riscatto dei poveri", in L’Unità, Roma, 2 dicembre
  1395. "Non si rispetta dunque don Milani enfatizzando l’attenzione sulla sua persona. Si valorizza solo vedendolo inserito nel processo storico di riscatto e di emersione delle culture popolari". Assieme a quello di R. Cassigoli, questo lungo articolo occupa gran parte del "Paginone" pubblicato dal quotidiano.

  1396. Mazzi Enzo-->Non isolare don Milani dai tanti senza nome, in testata ignota, data illeggibile
  1397. L’articolo riprende i temi già affrontati dall’autore in altre occasioni: "concentrarsi sulla sola figura di don Milani" è un modo di affrontare i fatti storici che "ignora o sottovaluta i processi profondi, frantuma il divenire storico, isola personaggi e avvenimenti, esclude la rilevanza della quotidianità e l’apporto delle persone comuni".

  1398. Montagnani Andrea-->Calenzano in onda con la storia di don Milani, in Il Tirreno, ediz. di Prato, 2 dicembre
  1399. Ancora un articolo sullo sceneggiato televisivo.

  1400. Piancatelli Umberto-->"Basta buonismo" - Ilaria Occhini critica il "Don Milani" in onda da oggi, in Gazzetta di Reggio, Reggio Emilia, 2 dicembre
  1401. Dura critica allo sceneggiato televisivo, un prodotto "poco curato" e pervaso di ‘buonismo di sinistra’. L’autore pubblicherà lo stesso articolo anche su altre testate, tra cui Il Centro e Il Mattino di Padova.

  1402. Piancatelli Umberto-->"Basta buonismo" - La Occhini critica il "Don Milani", in Il Centro, Pescara, 2 dicembre
  1403. Dura critica allo sceneggiato televisivo, un prodotto "poco curato" e pervaso di ‘buonismo di sinistra’. L’autore pubblicherà lo stesso articolo anche su altre testate, tra cui la Gazzetta di Reggio e Il Mattino di Padova.

  1404. Riconda Claudia-->Don Milani va in tv - Diventerà un santino?, in La Repubblica, ediz. di Firenze, 2 dicembre, pag. III
  1405. Un articolo su mezza pagina, in cui si riporta brevemente l’opinione di M. Gesualdi.

  1406. Serra Sabina-->Il prete scomodo, in L’Indipendente, Milano, 2 dicembre
  1407. Ancora sul film per la Tv dei Fratelli Frazzi.

  1408. Anonimo-->David Maria Turoldo - Il mio amico don Milani, in Famiglia Cristiana, Milano, n° 48, 3 dicembre
  1409. Una brevissima presentazione del libro di appunti e ricordi sul priore.

  1410. Anonimo-->Don Milani, storia di un prete rivoluzionario, in L’Unità, Roma, 3 dicembre
  1411. Breve presentazione del film dei fratelli Frazzi.

  1412. Battistioli Paola Sara-->I telefilm per essere buoni - Don Milani, in Donna Moderna, Milano, n° 48, 3 dicembre
  1413. Un trafiletto di presentazione per il film di RaiDue sulla vita del priore.

  1414. Di Giacomo Filippo-->"Milani priore di Barbiana", in tv il fascino di un piccolo grande prete, in Il Messaggero, Roma, 3 dicembre
  1415. Si parla del film di RaiDue sulla vita del priore, che "ha certamente centrato buona parte della forte struttura morale del prete toscano".

  1416. Leoni Giancarlo-->Don Milani, ovvero un prete scomodo, in Umanità, Roma, 3 dicembre
  1417. La seconda puntata dello sceneggiato tv.

  1418. m. ca.-->Sergio Castellitto: "Don Milani? Un grande uomo", in Il Giornale d’Italia, Roma, 3 dicembre
  1419. Si parla del film di RaiDue sulla vita del priore.

  1420. Naldini Maurizio-->Un allievo di don Milani - "In Tv prevalgono le emozioni facili", in Il Giorno, Milano, 3 dicembre
  1421. Si parla del film di RaiDue sulla vita del priore.

  1422. Naldini Maurizio-->Un allievo di don Milani - "In Tv prevalgono le emozioni facili", in Il Resto del Carlino, Bologna, 3 dicembre
  1423. Si parla del film di RaiDue sulla vita del priore.

  1424. Naldini Maurizio-->Un allievo di don Milani - "In Tv si è persa la parte emotiva", in La Nazione, Firenze, 3 dicembre
  1425. Si parla del film di RaiDue sulla vita del priore. È lo stesso articolo apparso su Il Resto del Carlino e Il Giorno.

  1426. Ongaro Ercole-->Don Milani, un maestro di libertà, in Il Cittadino, Lodi (Milano), 3 dicembre, pag. 1 e 4
  1427. A partire dal racconto del proprio pellegrinaggio a Barbiana, l’autore scrive che "la pedagogia di don Milani e della Lettera a una professoressa segnala però un ostacolo decisivo all’arientare la propria vita verso gli altri, alla crescita autentica della persona umana: le ‘mode’, che ci rendono "burattini obbedienti"".

  1428. Turrioni Maurizio-->Don Milani - Il priore dei ragazzi, in Famiglia Cristiana, Milano, n° 48, 3 dicembre, pagg. 72-74
  1429. Un articolo per presentare il film di RaiDue sulla vita del priore.

  1430. Ulivelli Ilaria-->Scompiglio a scuola per colpa del prete - Teatro e attualità di don Milani, in La Nazione, Firenze, 3 dicembre
  1431. I ragazzi del liceo Gobetti di Firenze mettono in scena la pièce teatrale "La scuola sarà sempre meglio", dedicata a Milani.

  1432. Adic-->È un prete da ricordare con l’aiuto della tivvù, in Puglia, Bari, 4 dicembre
  1433. La televisione ci ha reso "un personaggio che spesso si è voluto dimenticare. Un prete un po’ rivoluzionario per la verità e altrettanto scomodo".

  1434. Anonimo-->Castellitto-Milani un prete vincente, in Il Mattino, Napoli, 4 dicembre
  1435. Successo di pubblico per il film in TV sulla vita del priore

  1436. Anonimo-->"Don Milani" batte "La principessa", in La Prealpina, Busto Arsizio (Varese), 4 dicembre
  1437. Successo di pubblico per il film di RaiDue sulla vita del priore.

  1438. Anonimo-->Don Milani 7 milioni di ascolto, in Il Giornale, Milano, 4 dicembre
  1439. Un trafiletto sul film di RaiDue.

  1440. Anonimo-->Don Milani batte la "principessa" Falchi, in La Notte, Milano 4 dicembre
  1441. La notizia del successo Auditel del film sul priore.

  1442. Anonimo-->Don Milani brucia la Falchi, in La Padania, Milano, 4 dicembre
  1443. Trafiletto sullo sceneggiato televisivo dei fratelli Frazzi.

  1444. Anonimo-->E la tonaca fa ascolti... - Grande successo per Don Milani, in Il Cittadino, Siena, 4 dicembre
  1445. Poche righe sull’indice di ascolto dello sceneggiato.

  1446. Anonimo-->Il prete, una certezza Auditel - Trionfa anche "Don Milani", in Il Giorno, Milano, 4 dicembre
  1447. Successo di pubblico per il film di RaiDue sulla vita del priore.

  1448. Anonimo-->Il prete, una certezza Auditel - Trionfa anche "Don Milani", in Il Resto del Carlino, Bologna, 4 dicembre
  1449. È lo stesso articolo de Il Giorno.

  1450. Anonimo-->Il prete, una certezza Auditel - Trionfa anche "Don Milani", in La Nazione, Firenze, 4 dicembre
  1451. È lo stesso articolo de Il Giorno.

  1452. Anonimo-->Quel dolce don Milani, in Avvenire, Milano, 4 dicembre, pag. 1
  1453. Un riquadro che annuncia un’intera pagina (la seconda del giornale) dedicata ad articoli ed interviste relative a don Lorenzo.

  1454. Anonimo-->Raidue, nel film su Don Milani stasera la parola anche agli ex allievi, in Avvenire, Milano, 4 dicembre, pag. 1
  1455. Una breve presentazione dello sceneggiato televisivo.

  1456. Anonimo-->Un grande successo per "Don Milani", in La Stampa, Torino, 4 dicembre
  1457. Si parla dello sceneggiato televisivo dei fratelli Frazzi.

  1458. Anonimo-->Un prete di successo - Il "Tirreno" davanti alla tv con i ragazzi di Barbiana, in Il Tirreno, Livorno, 4 dicembre, pag. 1
  1459. Si tratta di un trafiletto (con foto e titolo su tre colonne) che rinvia all’articolo di M. Lancisi alla pagina 27.

  1460. Benvenuti Riccardo-->Don Milani - I commenti dei ‘ragazzi’ davanti alla TV - Scene eccessive, qualche lacuna - E c’è chi ammette: mi ha commosso, in La Nazione, Firenze, 4 dicembre
  1461. I giudizi di alcuni ex allievi per il film di RaiDue sulla vita del priore.

  1462. Beretta Roberto-->L’erede: "Racconto popolare", in Avvenire, Milano, 4 dicembre, pag. 2
  1463. Si tratta di un’intervista (siglata R. Be.) a S. Lagomarsini sul film trasmesso da RaiDue.

  1464. Beretta Roberto-->Vero o falso? Parlano i ragazzi di Barbiana, in Avvenire, Milano, 4 dicembre, pag. 2
  1465. Si riportano i giudizi di alcuni ex allievi sul film trasmesso da RaiDue. Assieme ad un’intervista di Beretta a Lagomarsini e ad un altro articolo di M. Bernardini, l’articolo occupa un’intera pagina del giornale, ed è annunciato da un riquadro in prima, intitolato Quel dolce don Milani.

  1466. Bernardini Massimo-->Don Milani rivive sì, ma "corretto", in Avvenire, Milano, 4 dicembre, pag. 2
  1467. Il successo del film trasmesso da RaiDue. L’autore affaccia l’ipotesi che la storia di Milani sia stata raccontata "tanto romanticamente da diventare un dolcissimo dessert". Assieme ad un altro di Beretta e ad un’intervista dello stesso Beretta a S. Lagomarsini, l’articolo occupa un’intera pagina del giornale, ed è annunciato da un riquadro in prima, intitolato Quel dolce don Milani.

  1468. Bragaglia Manlio-->La moto, don Murrai e i nastri di don Milani, in La Nuova - Nuova Sardegna, Sassari, 4 dicembre
  1469. Nelle ‘Memorie Sassaresi’, in un articolo che parla anche dell’attore Don Murray, un breve racconto di come G. Pecorini negli anni ’60 portasse i nastri con la voce di Milani ad un suo conoscente del luogo, il quale li faceva poi ascoltare agli amici: "così don Milani ha fatto scuola anche a Sassari".

  1470. Brancale Michele-->"Don Milani", promosso con riserva, in La Nazione, Firenze, 4 dicembre
  1471. Il cardinale Piovanelli, Elena Milani, Bruno Borghi giudicano il film di RaiDue sulla vita del priore.

  1472. Camon Ferdinando-->Don Milani: la scrittura come vendetta, in Tuttolibri, supplemento a La Stampa, Torino, n° 1087, 4 dicembre
  1473. Sopprimere le scuole nei paesi più poveri o poco popolati "vuol dire che l’insegnamento di don Milani è dimenticato".

  1474. Comazzi Alessandra-->Grande successo per don Milani - Castellitto e gli ideali perduti, in L’Eco di Bergamo, Bergamo, 4 dicembre
  1475. Si parla dello sceneggiato televisivo dei fratelli Frazzi.

  1476. Della Sala Vitaliano-->Don Milani aveva un motto: "I care". "Mi interessa", in Liberazione, Roma, 4 dicembre
  1477. Un prete parla del problema dei profughi albanesi.

  1478. Fredi Francesco-->Tv non rassegnata - "Don Milani", in Il Giornale di Brescia, Brescia, 4 dicembre
  1479. Un giudizio positivo sul film dei fratelli Frazzi, che "funziona e avvince", con una sceneggiatura "di qualità, […] buona anche se con pochi distinguo, con la Curia solo esiliatrice e don Lorenzo troppo uomo e meno prete".

  1480. Granziero Giancarlo-->Il coraggio di un prete impavido, in Il Gazzettino, Venezia-Mestre, 4 dicembre
  1481. "Qualcuno parlerà di agiografia di don Milani ma si sbaglia di grosso". Un giudizio molto positivo sul film dei fratelli Frazzi.

  1482. Incerti Roberto - Pampaloni Lorenza-->I ragazzi di Barbiana bocciano il Don Milani tv, in La Repubblica, ediz. di Firenze, 4 dicembre, pag. X
  1483. Le opinioni di E. Martinelli, M. Gesualdi e del card. Piovanelli sullo sceneggiato tv.

  1484. Lancisi Mario-->Dai giorni di Barbiana a una vita da adulti, in Il Tirreno, Livorno, 4 dicembre, pag. 27
  1485. Un riquadro con dei brevissimi profili di un gruppo di ex allievi. Siglato m. l.

  1486. Lancisi Mario-->Don Milani dal vivo, in Il Tirreno, Livorno, 4 dicembre, pag. 27
  1487. L’intera pagina di "Cultura & Spettacoli" dedicata al film sulla vita del priore ed alle reazioni che vi sono state tra gli ex allievi di Milani. Vengono riportate quelle di G. Pelagatti, E. Martinelli e, più succintamente, quelle di L. Facchini, M. Rosi, B. Bettarini e M. Ballini.

  1488. Lancisi Mario-->Piovanelli: "Utile conoscere la sua opera", in Il Tirreno, Livorno, 4 dicembre, pag. 27
  1489. Un articolo siglato m. l. con i commenti della sorella di Lorenzo Milani, del ministro Berlinguer e del cardinale.

  1490. Laporta Raffaele-->La lezione di don Milani 40 anni dopo, in Il Centro, Pescara, 4 dicembre
  1491. Si ricorda l’incontro col priore nel ’60, a casa della madre di lui: "Sapeva che avevo a che fare anch’io con ragazzi ‘difficili’ a Scuola-Città. Parlammo e non ci capimmo affatto".

  1492. Lattes Wanda-->"Don Milani non era un sessantottino ribelle", in Corriere della Sera, Milano, 4 dicembre
  1493. I giudizi di alcuni ex allievi sul film tv dei fratelli Frazzi. L’articolo ha una breve presentazione in prima pagina dal titolo Gli ex allievi: "Don Milani non era quel sessantottino visto in tv".

  1494. Menozzi Fernando-->Don Milani e don Bernini - Una lezione da ripensare, in Gazzetta di Parma, Parma, 4 dicembre
  1495. Prendendo spunto dall’articolo del 5 novembre di G. Ganzerli e di una replica pubblicata il 17, l’autore parla di "stonature" nell’operato del priore "ben più numerose e rilevanti".

  1496. Mulieri Enzo-->Don Milani: un esempio "ever green", in Il Mattino, ediz. di Caserta, 4 dicembre
  1497. Entusiamo per il film sulla vita del priore alla scuola media di Casagiove.

  1498. Olla Gianni-->Fiction senz’anima - Deludente il film su Don Milani trasmesso da raidue con Sergio Castellitto, in La Nuova - Nuova Sardegna, Sassari, 4 dicembre
  1499. Un giudizio assai critico per lo sceneggiato televisivo sulla vita del priore.

  1500. Oppo Maria Novella-->Parola di Don Milani, in L’Unità, Roma, 4 dicembre
  1501. Un giudizio positivo sul film trasmesso in TV, con Lettera a una professoressa definito "un libro sconvolgente".

  1502. Pierce Gualtiero-->L’attimo fuggente di Don Milani, in La Repubblica, Roma, 4 dicembre, pag. 49
  1503. Si parla positivamente dello sceneggiato sulla vita del priore.

  1504. Pisani Anna-->Don Milani con la sordina, in Il Secolo XIX, Genova, 4 dicembre
  1505. Sul film trasmesso in TV ha aleggiato "uno spirito ‘buonista’ che mal si addice al personaggio don Milani, prete duro, battagliero, tutt’altro che tenero". Così è stata sommersa e ovattata "la ‘rivoluzione culturale’ del priore di Barbiana, la sua stessa idea di scuola e la sua battaglia che ha scosso dalle fondamenta il sistema scolastico italiano".

  1506. Polesini Gian Paolo-->Un prete al comando: Sergio Castellitto dopo Coppi, è uno straordinario Milani, in Messaggero Veneto, Udine, 4 dicembre
  1507. Articolo sul film per la Tv dei Fratelli Frazzi.

  1508. Quaini Lorenzo-->Serata con don Lorenzo Milani, "Amico e maestro di Barbiana", in L’Arena, Verona, 4 dicembre
  1509. Una serata per presentare a Sommacampagna il libro di G. Monasta su Milani.

  1510. Rangeri Norma-->Don Milani, una lettera al pubblico della tv, in Il Manifesto, Roma, 4 dicembre
  1511. Si parla del film tv su Milani. "Sarebbe, anche oggi, un ‘esiliato’, uno fuori dagli schemi".

  1512. Vassalli Sebastiano-->La scuola di Peppone, in Corriere della Sera, Milano, 4 dicembre, pagg. 1-2
  1513. In questo che è un vero e proprio editoriale, l’autore scrive che Milani non è più "un problema della Chiesa. È un problema della sinistra italiana". Il film sceneggiato da Rulli e Petraglia ha un "intento un po’ troppo apologetico". Vengono anche ripresi gli attacchi all’opera pedagogica del priore: Lettera a una professoressa, che pure "non è mai stata ristampata", "è uno dei testi più indifendibili che la sinistra italiana abbia prodotto e difeso".

  1514. Anonimo-->Ascolti record per il prete ribelle, in Il Giorno, Milano, 5 dicembre, pag. 3
  1515. In un articolo con altri contenuti, si parla positivamente dello sceneggiato su don Milani, "una rievocazione sgombra di retorica". Lo stesso articolo apparirà, sempre in data 5 dicembre, su Il Resto del Carlino e su Italia Oggi.

  1516. Anonimo-->Ascolti record per il prete ribelle, in Il Resto del Carlino, Bologna, 5 dicembre
  1517. Successo dello sceneggiato su don Milani. È lo stesso articolo de Il Giorno.

  1518. Anonimo-->Ascolti record per il prete ribelle, in Italia Oggi, Milano, 5 dicembre
  1519. In un articolo con altri contenuti, si parla positivamente dello sceneggiato su don Milani, "una rievocazione sgombra di retorica". È lo stesso articolo de Il Giorno.

  1520. Anonimo-->"Caro don Milani..." Ecco il carteggio tra Michelucci e il priore, in Il Tirreno, ediz. di Pistoia, 5 dicembre, pag. 1 e 31
  1521. Viene pubblicata una testimonianza di Michelucci e la fotocopia di una lettera da lui scritta a Milani il 7 novembre ’65.

  1522. Anonimo-->"Don Milani" di Raidue conquista 8 milioni di spettatori, in Il Secolo XIX, Genova, 5 dicembre
  1523. I dati dell’Auditel.

  1524. Anonimo-->Don Milani prete scomodo, in Gazzetta di Parma, Parma, 5 dicembre
  1525. Si riportano ampi stralci dell’articolo che S. Vassalli ha dedicato sul Corriere della Sera allo sceneggiato televisivo su don Milani, ripetendo alcuni dei propri attacchi al priore ed a Lettera a una professoressa.

  1526. Anonimo-->Don Milani, a S. Domenico ne parlano Zizola e Lancisi, in Il Tirreno, ediz. di Pistoia, 5 dicembre
  1527. Breve segnalazione di un dibattito alla sala ‘Maritain’ del convento di S. Domenico.

  1528. Anonimo-->Il Don Milani televisivo al centro delle polemiche, in Il Messaggero, Roma, 5 dicembre
  1529. Breve trafiletto che ricorda la polemica tra R. Petrizzi senatore di AN, i Verdi e mons. Sorgi a proposito di don Milani.

  1530. Anonimo-->La lezione di don Milani - Presente un suo ex allievo di Barbiana, in Libertà, Piacenza, 5 dicembre, pag. 1 e 11
  1531. Preceduto da un riquadro in prima pagina, il servizio parla del convegno a cui sono intervenuti E. Martinelli, M. Di Giacomo e G. Maviglia.

  1532. Anonimo-->Oltre 8 milioni per il film su Don Milani, in La Repubblica, Roma, 5 dicembre
  1533. Successo Auditel per lo sceneggiato dei fratelli Frazzi.

  1534. Anonimo-->Pedrizzi: Don Milani in TV, un’agiografia ulivista, in Il Secolo d’Italia, Roma, 5 dicembre
  1535. Un trafiletto in cui si riprendono le affermazioni di R. Pedrizzi, che definisce Milani "prete ideologico", e gli attribuisce molte colpe per la crisi della scuola.

  1536. Anonimo-->Più di 8 milioni per "Don Milani", in La Notte, Milano, 5 dicembre
  1537. La notizia del successo Auditel dello sceneggiato interpretato da Castellitto.

  1538. Baudini Dario-->"Don Milani, il priore di Barbiana" - Una buona fiction fra troppe polemiche, in L’Eco di Bergamo, Bergamo, 5 dicembre
  1539. Lo sceneggiato televisivo dei fratelli Frazzi "è un ottimo prodotto perché coinvolge lo spettatore".

  1540. Brancale Michele-->"Lorenzo, testimone di coerenza", in Il Giorno, Milano, 5 dicembre, pag.3
  1541. Un’intervista a Piovanelli, per il quale Lorenzo rappresenta "un esempio assoluto di coerenza a costo di tutto".

  1542. Brancale Michele-->"Lorenzo, testimone di coerenza", in Il Resto del Carlino, Bologna, 5 dicembre
  1543. È la stessa intervista a Piovanelli apparsa su Il Giorno.

  1544. Brancale Michele-->"Lorenzo, testimone di coerenza", in La Nazione, Firenze, 5 dicembre
  1545. È la stessa intervista a Piovanelli apparsa su Il Giorno.

  1546. Capitanio Toni-->Il "simpatico" don Milani con la faccia di Castellitto, in La Gazzetta del Sud, Messina, 5 dicembre
  1547. Ancora sugli indici di ascolto dello sceneggiato televisivo.

  1548. Capitanio Toni-->Un ricordo tra colore e nostalgia, in Il Giorno, Milano, 5 dicembre, pag. 3
  1549. Un giudizio positivo sul film tv sulla vita di Milani.

  1550. Capitanio Toni-->Un ricordo tra colore e nostalgia, in Il Resto del Carlino, Bologna, 5 dicembre
  1551. Lo stesso articolo de Il Giorno.

  1552. Capitanio Toni-->Un ricordo tra colore e nostalgia, in La Nazione, Firenze, 5 dicembre
  1553. Lo stesso articolo de Il Giorno.

  1554. Citterich Vittorio-->Ma a Barbiana soffiava vento nuovo - Dopo lo sceneggiato tv, lo scrittore Vassalli accusa don Milani di "classismo", in Avvenire, Milano, 5 dicembre
  1555. Una replica alle nuove accuse che Vassalli rivolge al priore dalle colonne del Corriere della Sera: L’autore le definisce "note stonate e retrodatate".

  1556. Comazzi Alessandra-->Anna Falchi e don Milani pari sono il pubblico ha fame di fiction, in La Stampa, Torino, 5 dicembre
  1557. Ancora sullo sceneggiato televisivo dei fratelli Frazzi.

  1558. Comolli M. G.-->Ci ha fatto capire che nessuno deve vergognarsi della povertà, in Grand Hotel, Milano, n° 49, 5 dicembre
  1559. L’articolo presenta, a partire dalla messa in onda del film televisivo dei fratelli Frazzi, un breve ricordo di M. Gesualdi e l’opera di un prete varesino che "come lui, ridà la dignità a chi l’ha persa".

  1560. D’Angelis Erasmo-->"Quasi don Bosco", secondo don Mazzi, in Il Manifesto, Roma, 5 dicembre, pag. 3
  1561. "Francamente quel don Milani visto in televisione […] mi sembrava don Bosco". "Erano assenti i protagonisti veri, i poveri".

  1562. Fabbri Adalberto-->Le polemiche su don Milani, in Alto Adige, Bolzano, 5 dicembre
  1563. Una lettera al Direttore, in cui il lettore si dice sconcertato per il corsivo di S. Vassalli sul Corriere dell Sera del 4 dicembre.

  1564. Gentiloni Filippo-->Don Milani - La terra di frontiera di un priore, in Il Manifesto, Roma, 5 dicembre, pag. 3
  1565. "Don Milani è prete ma la sua cultura è profondamente laica".

  1566. Grasso Aldo-->Don Milani vince anche la video-retorica, in Corriere della Sera, Milano, 5 dicembre, pag. 35
  1567. "C’è da registrare una incredibile fioritura di ex allievi, copiosamente loquaci davanti alle telecamere e ai taccuini dei giornalisti".

  1568. Lancisi Mario-->Gatti: come vinsi per don Milani, in Il Tirreno, Livorno, 5 dicembre, pag. 1 e 29
  1569. L’intera pagina di "Cultura & Spettacoli" è dedicata al priore, ed è annunciata da un riquadro in prima pagina. L’articolo ricorda le vicende del primo processo a Milani.

  1570. Mannuzzu Salvatore-->La vergogna e la gloria di Barbiana, in L’Unità, Roma, 5 dicembre
  1571. "Don Milani era un santo laico" col suo "stare all’infinito dalla parte dei perdenti".

  1572. Michelucci Giovanni-->"Quando seppellirono il mio amico prete", in Il Tirreno, Livorno, 5 dicembre, pag. 29
  1573. Viene qui pubblicato uno scritto dell’architetto su Milani, che fa parte di una raccolta curata da Giuseppe Cecconi per le edizioni Carlo Zella.

  1574. Montagnani Andrea-->Commozione per don Milani, in Il Tirreno, ediz. di Prato, 5 dicembre
  1575. Le reazioni di Calenzano allo sceneggiato televisivo.

  1576. Nadotti Cristina-->Dibattiti a vuoto, in Il Mattino di Padova, Padova, 5 dicembre
  1577. Il dibattito dopo la trasmissione dello sceneggiato è stato ‘scontato’ e solo l’intervento di R. Calderini "con il suo livore e la sua spada brandita in nome della Cultura […] ha fatto vedere quanto di un Don Milani ci fosse e ci sia bisogno".

  1578. Notarianni Michelangelo-->La scuola di un maestro - Don Milani - Alla sua scuola, lezioni di libertà, in Il Manifesto, Roma, 5 dicembre, pag. 2
  1579. Il dibattito dopo la trasmissione dello sceneggiato è stato ‘scontato’ e solo l’intervento di R. Calderini "con il suo livore e la sua spada brandita in nome della Cultura […] ha fatto vedere quanto di un Don Milani ci fosse e ci sia bisogno".

  1580. Oppo Maria Novella-->Grande don Milani, in L’Unità, Roma, 5 dicembre
  1581. Il giudizio positivo è anche sulla seconda parte del film trasmesso in TV.

  1582. Pecorini Giorgio-->La scuola di un maestro - Uno sceneggiato "necessario", anche se può aver deluso chi don Milani lo ha conosciuto e frequentato davvero. Lo scandalo di un prete che amava i suoi ragazzi più del suo Dio, in Il Manifesto, Roma, 5 dicembre, pag. 2
  1583. Lo sceneggiato televisivo è stata "una splendida occasione perduta".

  1584. Rangeri Norma-->Premiata la fiction, più vera della cronaca, in Il Manifesto, Roma, 5 dicembre, pag. 29
  1585. Ancora a proposito del film tv su Milani. Il dibattito condotto da G. Anversa ha tagliato "le gambe a un confronto polemico (sui contenuti della scuola) tra chi sosteneva le teorie di don Milani e chi invece le contrastava".

  1586. Reali Ilenia-->Caro don, caro architetto - Quelle lettere per i "figlioli" di Barbiana, in Il Tirreno, Livorno, 5 dicembre, pag. 29
  1587. In un’intera pagina di "Cultura & Spettacoli" dedicata al priore, si ricorda lo scambio epistolare finora inedito tra l’architetto G. Michelucci e Milani, nel 1965-67. Viene pubblicata copia di due lettere autografe, di cui una è di Milani, scritta il 25 novembre ’65, l’altra di Michelucci, datata 7 novembre.

  1588. Serra Michele-->Prima pagina, in L’Unità, Roma, 5 dicembre
  1589. Breve polemica con il Corriere della Sera che presenta in prima pagina l’articolo di W. Lattes col titolo Gli ex allievi: "Don Milani non era quel sessantottino visto in tv" mentre l’articolo stesso ha un contenuto diverso.

  1590. Sorgi Claudio-->Don Milani positivo, ma la storia non c’è, in Avvenire, Milano, 5 dicembre
  1591. Nel film sul priore e nel dibattito a Calenzano, è mancato "un minimo sforzo di storicizzazione".

  1592. Toscani Oliviero-->Giornale in classe per crescere, in Il Tirreno, Livorno, 5 dicembre, pag. 26
  1593. Nel corso dell’articolo, l’autore ricorda che Milani "fu il primo ad utilizzare il quotidiano come strumento didattico" e ricorda l’uso che del giornale si faceva a Barbiana.

  1594. Triani Giorgio-->Intrattenimento religioso, in Il Giorno, Milano, 5 dicembre, pag. 3
  1595. Successo dello sceneggiato su don Milani.

  1596. Vallone Irene-->"Don Milani, un prof che odiava la cultura" - Rita Calderini contro l’agiografia Rai del priore di Barbiana, in Il Giornale, Milano, 5 dicembre, pag. 21
  1597. L’autrice cita "l’esperta del Giornale per i problemi della scuola Rita Calderini" che ha partecipato a Calenzano allo speciale TV andato in onda dopo il film dei fratelli Frazzi: per la Calderini "il film ha trasformato in un santo un uomo che era solo un prepotente".

  1598. Voghera Franco-->Ricordando l’opera di Don Milani, in Corriere di Rivoli, Grugliasco (Torino), n° 44, 5 dicembre
  1599. Raccontano il loro viaggio del ’64 a Barbiana due abitanti di Rivoli.

  1600. Anonimo-->"Mi faccia una buona propaganda", in Il Giorno, Milano, 6 dicembre, pag. 24
  1601. Una lettera scritta da Milani il 5 luglio ’58, ad un professore "non ancora identificato"; è pubblicata assieme agli articoli di M. Brancale e G. Nardi, con una breve premessa anonima, in cui si dice di non sapere se il testo fu poi realmente spedito al destinatario. Si tratta dello stesso articolo pubblicato anche da La Nazione e da Il Resto del Carlino.

  1602. Anonimo-->"Mi faccia una buona propaganda", in Il Resto del Carlino, Bologna, 6 dicembre
  1603. Una lettera scritta da Milani il 5 luglio ’58, ad un professore "non ancora identificato"; è pubblicata assieme agli articoli di M. Brancale e G. Nardi, con una breve premessa anonima, in cui si dice di non sapere se il testo fu poi realmente spedito al destinatario.

  1604. Anonimo-->"Mi faccia una buona propaganda", in La Nazione, Firenze, 6 dicembre, pag. 24
  1605. Una lettera scritta da Milani il 5 luglio ’58, ad un professore "non ancora identificato"; è pubblicata assieme agli articoli di M. Brancale e G. Nardi, con una breve premessa anonima, in cui si dice di non sapere se il testo fu poi realmente spedito al destinatario.

  1606. Arosio Erica-->Dalla parte degli ultimi, in Gioia, Milano, n° 48, 6 dicembre, pagg. 82-84
  1607. Un’intervista a Castellitto per presentare il film di RaiDue sulla vita del priore.

  1608. Brancale Michele-->"Bravo il papuccio", disse di Montini - Dibattito sulla figura di don Lorenzo, "sacerdote rosso" sempre in prima linea, in Il Giorno, Milano, 6 dicembre, pag. 24
  1609. L’articolo, preceduto da una brevissima presentazione in prima pagina intitolata Un inedito e nuove testimonianze, fa da corollario ad una lettera inedita di Milani del 5 luglio ’58, e riporta due giudizi sul priore di M. Gesualdi e del cardinal Piovanelli. Si tratta dello stesso articolo pubblicato anche da La Nazione e da Il Resto del Carlino.

  1610. Brancale Michele-->"Bravo il papuccio", disse di Montini - Dibattito sulla figura di don Lorenzo, "sacerdote rosso" sempre in prima linea, in Il Resto del Carlino, Bologna, 6 dicembre
  1611. L’articolo, preceduto da una brevissima presentazione in prima pagina intitolata Un inedito e nuove testimonianze, presenta una lettera inedita di Milani del 5 luglio ’58, e riporta due giudizi sul priore di M. Gesualdi e del cardinal Piovanelli.

  1612. Brancale Michele-->"Bravo il papuccio", disse di Montini - Dibattito sulla figura di don Lorenzo, "sacerdote rosso" sempre in prima linea, in La Nazione, Firenze, 6 dicembre, pag. 24
  1613. L’articolo, preceduto da una brevissima presentazione in prima pagina intitolata Un inedito e nuove testimonianze, fa da corollario ad una lettera inedita di Milani del 5 luglio ’58, e riporta due giudizi sul priore di M. Gesualdi e del cardinal Piovanelli.

  1614. Carrera Mario-->Don Milani e don Guanella, in Avvenire, Milano, 6 dicembre
  1615. Una lettera di un sacerdote a proposito del film su RaiDue interpretato da Castellitto.

  1616. Marzotto Antonio-->Ricordo di don Milani, in Avvenire, Milano, 6 dicembre
  1617. Una lettera a proposito del film su RaiDue interpretato da Castellitto.

  1618. Mazzanti Massimiliano-->Don Cipputi dal Mugello - É polemica per il don Milani televisivo. Una strumentazione in salsa ulivista, in Il Secolo d’Italia, Roma, 6 dicembre, pag. 14
  1619. Si riprendono le affermazioni di Riccardo Pedrizzi deputato di AN, che definisce Milani "prete ideologico", e gli attribuisce molte colpe per la crisi della scuola. L’articolo è annunciato da un piccolo riquadro in prima pagina, dal titolo Don Milani – Un nuovo gadget per l’Ulivo.

  1620. Montani Massimo-->Il "Don Milani" dei borghi, in Gazzetta di Parma, Parma, 6 dicembre
  1621. La commemorazione di un prete di Parma, don Dagnino.

  1622. Nardi Giovanni-->Ma la sua scuola fu quella che divise l’Italia in due, in Il Giorno, Milano, 6 dicembre, pag. 24
  1623. Per l’autore, "la lezione di Don Milani fu presa a esempio e diventò un pretesto per una contestazione di tutta la scuola ufficiale". Si tratta dello stesso articolo pubblicato anche da La Nazione e da Il Resto del Carlino.

  1624. Nardi Giovanni-->Ma la sua scuola fu quella che divise l’Italia in due, in Il Resto del Carlino, Bologna, 6 dicembre
  1625. Per l’autore, "la lezione di Don Milani fu presa a esempio e diventò un pretesto per una contestazione di tutta la scuola ufficiale".

  1626. Nardi Giovanni-->Ma la sua scuola fu quella che divise l’Italia in due, in La Nazione, Firenze, 6 dicembre, pag. 24
  1627. Per l’autore, "la lezione di Don Milani fu presa a esempio e diventò un pretesto per una contestazione di tutta la scuola ufficiale".

  1628. Rosso Malpelo-->Lupus in pagina, in Avvenire, Milano, 6 dicembre
  1629. Si polemizza con Riccardo Pedrizzi deputato di AN, che secondo l’ADN-Kronos del 1° dicembre ha definito Milani "emblema del cattocomunismo"; con la rivista Lo Stato, in cui "un cattolico ha insultato a man salva"; con Valerio Cappelli che sul Corriere della Sera del 2 dicembre ha "messo in bocca a Vittorio Messori una cosa mai detta" su Milani.

  1630. Varili Michele-->Pazzi per don Milani - Nelle librerie genovesi va letteralmente a ruba "Lettere a una professoressa", in Il Corriere Mercantile, Genova, 6 dicembre
  1631. Successo di vendita del libro di Barbiana, del quale però l’articolista scrive più volte il titolo in modo inesatto. L’autore pubblica anche un breve articolo, siglato M. V., La missione dei professori nella "Barbiana genovese", su un istituto dedicato al priore.

  1632. Anonimo-->‘Martini come don Milani’ - Coro di sì alla reprimenda, in La Provincia di Cremona, Cremona, 7 dicembre
  1633. "Dopo Don Milani gli italiani sono costretti oggi da un altro prete […] a ragionare sulla tremenda realtà di questa Italia di fine secolo".

  1634. Barbini Giovanni-->Don Milani in tv perché ho pianto, in Il Tirreno, Livorno, 7 dicembre, pag. 1
  1635. Una breve lettera al Direttore, per dichiararsi soddisfatto della trasmissione del film dei fratelli Frazzi.

  1636. Boldrin Licio-->Il Priore di Barbiana ha insegnato anche in Polesine, in Il Resto del Carlino, ediz. di Rovigo, 7 dicembre
  1637. Un prete ricorda il suo viaggio a Barbiana poco dopo la morte del priore.

  1638. Bonsanti Sandra-->Don Milani in tv perché ho pianto, in Il Tirreno, Livorno, 7 dicembre, pag. 1 e 15
  1639. Il Direttore del quotidiano risponde ad alcune lettere sul priore, a partire da quella di Barbini. Per l’autrice, che ricorda di essere una volta andata assieme a padre Balducci a trovare don Milani, il film sul priore non ci ha dato "la durezza umana, la difficoltà di stare con don Lorenzo perché chiedeva molto da ognuno".

  1640. Borsoni Renato-->Don Milani e i ragazzi di Barbiana, in Il Giornale di Brescia, Brescia, 7 dicembre
  1641. Una lunga lettera al Direttore, in cui si racconta del viaggio compiuto nel ’68 a Barbiana dall’autore, assieme a Mina Mezzadri ed Arnaldo Milanese, per discutere dello spettacolo teatrale in preparazione.

  1642. Franchetti Maria Bertilla-->La radice ebraica in don Lorenzo Milani, in Verona Fedele, Verona, n° 47, 7 dicembre
  1643. Citando G. Catti, l’autrice scrive che "Milani si presenta come israelita che adora l’Unico, appassionatamente. Di qui la consapevole ortodossia, […] di qui la sua obbedienza: prima a Dio, poi alle creature".

  1644. Moraccini Marco-->...ma quel prete ci fa meditare, in Il Tirreno, Livorno, 7 dicembre, pag. 15
  1645. Sotto un unico titolo sono pubblicate questa lettera al Direttore del giornale e quella di S. Siliani. L’autore scrive che il film dei fratelli Frazzi "non rende giustizia alla grandezza della figura del priore di Barbiana". Ricorda anche come L. Della Mea nel 1977 su Rinascita definì Milani "un compagno, un comunista".

  1646. Ob Als-->Don Milani e la regola aurea, in Il Sole - 24 Ore, Milano, 7 dicembre
  1647. Una critica al film dei fratelli Frazzi, in cui non si è rispettata la regola aurea del priore "tagliare tutti i fronzoli, tutto quello che non serve".

  1648. Siliani Simone-->...ma quel prete ci fa meditare, in Il Tirreno, Livorno, 7 dicembre, pag. 15
  1649. Una lettera al Direttore che viene pubblicata assieme a quella di M. Moraccini sotto un titolo unico. L’autore, assessore regionale alle Riforme Istituzionali, scrive che il film sulla vita del priore "può aver lasciato una qualche traccia positiva nelle generazioni che non hanno avuto modo di incontrare Don Milani".

  1650. Toschi Tommaso-->Don Milani batte le ballerine, in Il Resto del Carlino, Bologna, 7 dicembre
  1651. L’articolo, scritto da un religioso, riferisce dell’audience ricevuta dal film dei fratelli Frazzi sul priore.

  1652. Viviano Aldo-->Un prete che insegna la dignità umana è anche maestro severo della scuola popolare montana, in Puglia, Bari, 7 dicembre
  1653. A partire dal successo dello sceneggiato televisivo alcune riflessioni: "Era ora che […] di don Milani si parlasse […] riproponendo il suo magistero di vita, di esempio e comportamento [,] di risposta e testimonianza altamente cristiana". Lo stesso articolo apparirà il 10 dicembre anche su La Lucania, siglato A. V.

  1654. Anonimo-->Don Milani fa sognare più di James Bond, in Il Giornale d’Italia, Roma, 7-8 dicembre
  1655. Solo un accenno all’alto indice di ascolto dello sceneggiato con Castellitto.

  1656. L. P.-->Aiello, altre tre serate sull’esempio di don Milani, in Messaggero del lunedì, Udine, 8 dicembre
  1657. Breve resoconto della prima di quattro serate dedicate a Milani; hanno partecipato M. Ballini, P. Di Piazza e M. Viola.

  1658. Nistri Enrico-->Don Milani non merita un film agiografico - Ha fatto un solo miracolo: laureare gli asini, in Il Giornale, Milano, 8 dicembre
  1659. Una dura critica allo sceneggiato televisivo, "al tempo stesso fedele e infedele". "Oggi, don Milani ha vinto […] perché l’Italia dell’Ulivo non avrebbe forse vinto senza il lavoro preparatorio dei suoi scritti".

  1660. Anonimo-->Due incontri per conoscere don Milani e Gandhi, in Gazzetta della Martesana, Cernusco sul Naviglio (Milano), n° 46, 9 dicembre
  1661. Un trafiletto per annunciare il dibattito a cui parteciperà D. Rocchetti.

  1662. Anonimo-->Incontri sulle figure di Gandhi e don Milani, in Giornale di Vimercate, Vimercate (Milano), n° 49, 9 dicembre
  1663. Un dibattito sulla figura del priore, con la partecipazione di D. Rocchetti.

  1664. Anonimo-->Le "pie frodi" di Don Milani, prete fedele nonostante tutto - Un mito forzato del ’68, in Il Foglio, Milano, 9 dicembre
  1665. Un lungo articolo in cui si riprendono alcune argomentazioni usate da Vassalli nel ’92, ma si scrive anche che "fuori discussione sono la passione sincera e il coraggio di un sacerdote che credeva in Cristo e anche in ciò che faceva".

  1666. Anonimo-->Ruba il libro su don Milani - Giovane finisce in manette, in La Nazione, Firenze, 9 dicembre
  1667. Una notizia di cronaca.

  1668. Jori Francesco-->Quel don Milani alla Tv - Vittime della retorica anche da morti, in Il Gazzettino, Venezia-Mestre, 9 dicembre
  1669. Rispondendo ad una lettera di una certa M. Teresa Randon, la quale scrive che "se davvero era quel contestatore che ci è stato presentato, allora si può dire che ha fatto più male che bene", l’autore afferma "la grandezza di quel che don Milani ha testimoniato, con la sua vita prima ancora che con la sua parola".

  1670. Magnani Aldo-->Con don Milani in Tv rivivono anche i ricordi della nostra Chiesa, in Il Resto del Carlino, ediz. di Rimini, 9 dicembre
  1671. Per l’autore "don Milani può dirsi il prototipo o l’incarnazione di tanti parroci negli anni Cinquanta-Sessanta".

  1672. Montonato Gigi-->Don Milani non è un’ideologia ma un esempio irripetibile, in Il Quotidiano, Lecce, 9 dicembre
  1673. Per l’autore non è "accettabile che si continui […] a parlare di don Milani come di uno che voleva proporre a livello scolastico fra alunni e professori lo schema classista lavoratori-padroni".

  1674. Vicentini Franco-->Vassalli non ha capito niente di Barbiana, in Il Gazzettino, Venezia-Mestre, 9 dicembre
  1675. Una lettera al Direttore, in cui si confutano le affermazioni fatte da Vassalli dopo la proiezione del film sul priore interpretato da Castellitto.

  1676. Carinci Paolo-->Don Milani e le maestre di via Giardino, in Il Centro, Pescara, 10 dicembre
  1677. In questa lettera si cita brevemente Milani solo per sostenere che una scuola elementare in un quartiere degradato non deve essere chiusa.

  1678. Cinquetti Gigliola-->Dopo don Milani, in Brescia Oggi, Brescia, 10 dicembre
  1679. "La scuola italiana, dopo don Milani, è profondamente cambiata […] in meglio".

  1680. Cinquetti Gigliola-->Dopo don Milani, in L’Arena, Verona, 10 dicembre
  1681. "La scuola italiana, dopo don Milani, è profondamente cambiata […] in meglio".. E’ lo stesso articolo di Bnrescia Oggi.

  1682. Crippa Antonella-->"Intitolate il Centro sociale a don Milani", in La Provincia, Como, 10 dicembre
  1683. In consiglio comunale a Costa Masnaga, la minoranza chiede di dedicare una struttura al priore "sacerdote di indubbio valore".

  1684. Grigolato Paolo-->La scomodità di don Milani, in Avvenire, Milano, 10 dicembre
  1685. Il film su RaiDue "non ha dato modo di presentare in modo completo il don Lorenzo" conosciuto dall’autore di questa lettera al giornale.

  1686. Moraccini Marco-->Castellitto bravo don Milani, in La Repubblica, ediz. di Firenze, 10 dicembre, pag. XIII
  1687. Il film trasmesso da RaiDue, pur "piacevole a vedersi", "solo in parte minima rende giustizia alla figura di colui che è stato ritenuto uno dei giganti della nostra epoca". Si ricorda pure che nei primi mesi del ’98 dovrebbe uscire il CD-Rom su Don Milani curato da Edoardo Martinelli, contenente anche la bibliografia completa (raccolta dall’autore di questa lettera al giornale) di quanto è stato finora pubblicato sul priore.

  1688. Nistri Roberto-->Don Milani il Sessantotto e gli studenti, in Il Corriere del Giorno di Puglia e Lucania, Taranto, 10 dicembre
  1689. A partire dal commento sullo sceneggiato tv sul priore, l’autore scrive che "se la malattia lo avesse risparmiato, don Lorenzo probabilmente non avrebbe amato il ’68. Gli sarebbe apparso troppo legato ad una categoria anch’essa privilegiata, quella degli studenti. […] Eppure […] era uno dei pochissimi, veri profeti del ’68".

  1690. Pierro Michele-->Scuola, inutile la retorica su Gramsci e don Milani, in La Notte, Milano, 10 dicembre
  1691. Un articolo che polemizza con le scelte del ministro Berlinguer. Milani non c’entra.

  1692. Anonimo-->Aiello, in gennaio (e non a dicembre) gli altri tre appuntamenti con la figura di don Milani, in Il Piccolo, ediz. di Udine, 11 dicembre
  1693. Trafiletto sul ciclo di incontri per conoscere la figura del priore.

  1694. Anonimo-->Un albero per don Milani, in Il Resto del Carlino, ediz. di Reggio Emilia, 11 dicembre
  1695. Trafiletto per una scolaresca che pianta un albero alla presenza di G. Pecorini.

  1696. Beverelli Paolo-->Quando parlai ai ragazzi di don Milani..., in Il Tirreno, Livorno, 11 dicembre, pag. 15
  1697. L’autore ricorda una sua visita a Barbiana.

  1698. Cattagni Ermes-->Dalla tivù un torto a don Milani, in Il Giornale di Brescia, Brescia, 11 dicembre
  1699. Una breve lettera al Direttore.

  1700. Di Schiena Michele-->La Sinistra di coscienza tra Don Milani e Martini, in Il Quotidiano, Lecce, 11 dicembre
  1701. Per l’autore Milani "non è stato solo un cristiano dalla fede ‘senza confini’ ed un grande riformatore [….] è stato anche un sacerdote che ha letto il Vangelo senza glosse e senza adattamenti; è stato ed è una delle più autentiche incarnazioni di una giustizia che fa proprie le ragioni dei poveri".

  1702. Ravera Mimina-->Don Milani in TV: altro che santificazione!, in Liberazione, Roma, 11 dicembre
  1703. In questa lettera di una insegnante media, lo sceneggiato televisivo ha avuto l’unico merito di "aver fatto indignare chi ha imparato cose essenziali da don Milani".

  1704. Anonimo-->Florit "ingannato" su don Milani, in La Repubblica, ediz. di Firenze, 12 dicembre
  1705. Si parla dell’incontro nella sede di Toscana Oggi tra M. Gesualdi e P. Ristori, ex segretario di Florit.

  1706. Anonimo-->La scuola trentina e l’omaggio a don Milani, in L’Adige, Trento, 12 dicembre
  1707. Il numero di ottobre di Didascalie, rivista della scuola trentina, è interamente dedicato al priore.

  1708. Brancale Michele-->Florit fu "ingannato" su don Milani, in La Nazione, Firenze, 12 dicembre
  1709. Un confronto tra M. Gesualdi e P. Ristori (ex segretario del cardinale) getta luce sui rapporti tra Milani e Florit, che "in parte non era informato, ma in parte non aveva neanche capito un granché" del priore. Il testo verrà pubblicato anche da Toscana Oggi, e trasmesso da Radio Monte Serra.

  1710. Fagioli Andrea-->Alla fine l’arcivescovo pregò per don Milani, in Avvenire, Milano, 12 dicembre
  1711. Un articolo in cui si parla dell’incontro nella sede di Toscana Oggi tra M. Gesualdi e P. Ristori, ex segretario di Florit.

  1712. Brotti Giulio-->Messori: il sacro in tv spesso è anche ambiguo - Fatima, Don Milani, "Un prete tra noi" fanno audience, in L’Eco di Bergamo, Bergamo, 13 dicembre
  1713. L’articolo, che non parla di Milani, afferma solo, citando frasi di G. Pierce apparse su La Repubblica del 10 dicembre, che "la fede non c’entra per nulla" con il moltiplicarsi di preti televisivi. L’articolo de La Repubblica darà lo spunto a Cappelli per scrivere sul Corriere della Sera un pezzo poi contestato da Rosso Malpelo su Avvenire.

  1714. Crifò Giuseppe-->Le profezie di don Milani, in Il Giornale d’Italia, Roma, 13 dicembre
  1715. Brevissima lettera al giornale, in cui si cita un brano della Lettera a Pipetta.

  1716. Anonimo-->Don Milani, uomo di pace?, in La Voce dei Berici, Vicenza, n° 48, 14 dicembre
  1717. Un trafiletto brevissimo con la notizia di una tavola rotonda a Costabissara sul tema che è ricordato nel titolo.

  1718. Anonimo-->Don Milani prete cattolico, in Avvenire, Milano, 14 dicembre
  1719. Lettera al giornale, dove si scrive che il film televisivo dedicato a Milani non sembra "rendere ragione della profonda cattolicità di questo prete".

  1720. Anonimo-->Don Milani e stonature, in L’Azione, Vittorio Veneto (Treviso), n° 48, 14 dicembre
  1721. Un altro articolo sullo sceneggiato televisivo trasmesso dalla RAI.

  1722. Anonimo-->L’associazione dei maestri cattolici ricorda don Milani e Giorgio La Pira, in Toscana Oggi, Firenze, n° 45, 14 dicembre
  1723. Un brevissimo articolo per presentare "un pomeriggio di riflessione".

  1724. Anonimo-->Le polemiche su don Milani, in Il Quotidiano della Calabria, Castrolibero (Cosenza), 14 dicembre
  1725. Breve lettera al giornale, in cui si sottolinea una contraddizione tra l’articolo di Vassalli e ciò che il Corrire della Sera pubblica sul priore nella rubrica degli spettacoli.

  1726. Billeci Giovanna-->Video stretto per don Milani, in Verona Fedele, Verona, n° 45, 14 dicembre
  1727. Un’intervista a G. Monasta sullo sceneggiato televisivo sulla vita del priore.

  1728. Franchetti Maria Bertilla-->Don Milani fa proseliti, in Verona Fedele, Verona, n° 45, 14 dicembre, pag. 23
  1729. Una "significativa partecipazione" al ciclo di conferenze a San Bonifacio.

  1730. Fusetti Franco-->Un film non basta per raccontare "tutto" don Milani, in Città Nostra, Sesto San Giovanni (Milano), n° 46, 14 dicembre
  1731. Lo sceneggiato sulla vita del priore non riesce a "rendere totalmente la ricchezza della sua personalità complessa".

  1732. Mazzeri Silvestro-->Don Milani e la cultura "diversa", in Avvenire, Milano, 14 dicembre
  1733. Una lettera di un sacerdote al Direttore, in cui si scrive che "il vero don Milani era "di più" di quello visto in tv". Si ricorda come a Piombino, dopo il ’68, Potere Operaio avesse messo su un "doposcuola proletario".

  1734. Proietti Cecchetti Marco-->Studenti-attori portano in scena la "Lettera a una professoressa", in Toscana Oggi, Firenze, n° 45, 14 dicembre
  1735. Una rappresentazione degli studenti del liceo Gobetti.

  1736. s. fra.-->Don Milani, con fedeltà, in Il Nostro Tempo, Torino, n° 45, 14 dicembre
  1737. "Si è vista in tv una storia vera, raccontata con umiltà e verità, con qualche piccolo, inevitabile neo".

  1738. Straniero Giorgio-->Don Milani in tv, utile riscoperta, in Voce del Popolo, Torino, n° 45, 14 dicembre
  1739. Per l’autore, a Milani "fu rimproverato fin dall’inizio l’atteggiamento classista. […] Ma don Milani era consapevole del rischio, tanto che si pose dalla parte degli ultimi, ma solo finché subiscono l’ingiustizia".

  1740. De Leonardis Francesco-->Mezzadri, il "mio" don Milani, in Brescia Oggi, Brescia, 15 dicembre
  1741. Dopo il successo dello sceneggiato televisivo, la regista ricorda il suo spettacolo del 1969.

  1742. Fusani Claudia-->Don Milani in tv esauriti i suoi libri, in La Repubblica, ediz. di Firenze, 15 dicembre, pag. I
  1743. Dopo la trasmissione del film dei fratelli Frazzi, vi è stato un boom di vendite nelle librerie fiorentine per quanto riguarda gli scritti del priore.

  1744. Petrosillo Orazio-->Davvero don Milani era un sessantottino contestatore?, in Oggi, Milano, n° 50, 17 dicembre
  1745. "La protesta dei ragazzi di Barbiana e del loro maestro venne strumentalizzata dai sessantottini".

  1746. La Placa Rino-->Don Milani? Una vita accanto ai più deboli, in Novica, 18 dicembre
  1747. Si tratta dell’articolo di un direttore didattico, il quale scrive che Milani "è stato un interprete originale e coraggioso dei problemi, delle difficoltà e delle contraddizioni del nostro tempo".

  1748. Anonimo-->A don Lorenzo Milani, in Il Ticino, Pavia, n° 47, 20 dicembre
  1749. Una lunga lettera in forma di poesia, rivolta al priore.

  1750. Galieni Stefano-->Non dimenticare la lezione di don Milani, in Conquiste del Lavoro, Roma, 20 dicembre
  1751. Un’ampia recensione del libro Don Lorenzo Milani pubblicato dalla LEF e scritto dal Gruppo Don Milani di Calenzano.

  1752. Gianferri Moira-->Un prete scomodo: il nuovo film dell’ITIS Production, in Mondo Sabino, Rieti, n° 33, 20 dicembre
  1753. Un gruppo di studenti si propone di realizzare un film sul priore, in occasione del trentennale della morte.

  1754. Milani Comparetti Bassani Laura-->Don Lorenzo Milani visto dalla cugina, in La Padania, Milano, 20 dicembre
  1755. La madre di Emma, militante leghista, critica il film della RAI sul priore.

  1756. c. c.-->Pezzoli ricorda don Milani, in Il Resto del Carlino, ediz. di Rovigo, 21 dicembre
  1757. Un pomeriggio dedicato a Milani, con la partecipazione di M. Lancisi.

  1758. Filosi Antonio-->Don Milani e la passione per i poveri, in Vita Trentina, Trento, n° 49, 21 dicembre
  1759. L’articolo, a partire da un apprezzamento per lo sceneggiato televisivo trasmesso da Raidue, afferma che "a una Chiesa che tende a rinchiudersi in se stessa […] Don Milani ricorda la passione di Dio per i poveri da evangelizzare, per la povertà da adottare sull’esempio del suo Fondatore".

  1760. Grigolato Paolo-->Non era il "vero" don Milani, in La Vita del Popolo, Treviso, n° 49, 21 dicembre, pag. 7
  1761. Una lettera al giornale, in cui si scrive che non è venuto sufficientemente alla luce dallo sceneggiato televisivo su Milani "il suo essere prete che ha scelto con radicalità il Vangelo degli ultimi".

  1762. Virioli Mariano-->Don Lorenzo Milani, priore di Barbiana, in La Cittadella, Mantova, n° 47, 21 dicembre
  1763. L’autore critica "l’astiosa polemica di quanti, come Sebastiano Vassalli sul Corriere della Sera, insistono in una lettura politica dell’azione pastorale di don Lorenzo, fuorviati da pregiudizi laicisti e da quell’arroganza intellettualistica che il priore aborriva più d’ogni altra cosa".

  1764. Zuppini Elena-->Don Milani e noi preti, in Verona Fedele, Verona, 21 dicembre
  1765. Poche righe sul film della tv.

  1766. Fanti Paolo-->Ricordare don Milani, in Gazzetta di Parma, Parma, 27 dicembre
  1767. Una lettera al giornale, in cui l’autore dice di aver letto il libro di L. Fiorani Don Milani tra storia e attualità, e di averlo apprezzato.

  1768. Gianferri Moira-->L’Itis di Rieti: una piccola Barbiana, in Avvenire, ediz. di Roma, 28 dicembre
  1769. Una conferenza sul tema "Don Milani: uno sguardo illuminante sulla scuola che cambia", con la partecipazione di L. Corradini.

  1770. Longo Marcello-->Il Don Milani della Loggetta, in Il Giornale di Brescia, Brescia, 28 dicembre
  1771. Una lettera al giornale, in cui si fa riferimento ad un’altra lettera di R. Borsoni, pubblicata il 7 dicembre, e si dice che lo spettacolo della Mezzadri L’obbedienza non è più una virtù fu "una cosa stupenda".

  1772. Calderini Rita-->Don Milani usato per uno scambio, in Il Giornale, Milano, 29 dicembre
  1773. L’autrice polemizza con la ristampa, da parte della rivista di area cattolica Docete, di un articolo scritto da E. Balducci su Milani. Lettera a una professoressa è definito dalla Calderini "un inqualificabile libello di incitamento alla lotta di classe, pervaso da un implacabile odio per l’invisa borghesia e per la scuola dei padroni".

  1774. Anonimo-->Don Milani e l’Arcivescovo, ecco perché non si capirono, in Toscana Oggi, Firenze, dicembre
  1775. È il testo integrale dell’intervista a M. Gesualdi e P. Ristori, ex segretario di Florit, svoltasi nella redazione della rivista.

  1776. Anonimo-->Grande successo per don Milani, in 30 Giorni, Roma, n° 12, dicembre
  1777. Un trafiletto brevissimo per ricordare il successo di pubblico dello sceneggiato televisivo sulla vita del priore.

  1778. Anonimo-->Trenta anni fa moriva don Lorenzo Milani, in L’Incontro, Torino, n° 10, dicembre
  1779. Ricordando la trasmissione dello sceneggiato televisivo, si riproduce il testo della Lettera ai giudici.

  1780. Nistri Enrico-->Opinioni discordi su Don Milani, in L’Arno, Pisa, n° 12, dicembre
  1781. Si tratta della riproposizione dell’articolo apparso l’8 dicembre su Il Giornale.

  1782. Trevisan Alberto-->Rileggiamo don Milani, maestro di Barbiana, in Azione nonviolenta, Verona, n° 12, dicembre, pag. 24
  1783. È il resoconto della giornata di "rilettura" che si è tenuta a Rubano l’8 novembre, ed al quale ha partecipato E. Martinelli.

  1784. Anonimo-->Piace Don Milani in TV - I giudizi dei mugellani sul film-TV con Castellitto, in Il filo, idee e notizie dal Mugello, Borgo San Lorenzo (Firenze), dicembre
  1785. Tra l’altro, viene riferita l’opinione di Bruno Becchi, ex assessore alla Cultura del Comune di Vicchio, il quale "se la prende con Michele Gesualdi, che […] pretende la gestione esclusiva dell’eredità milaniana".

  1786. Spini Andrea-->Don Milani - Chi era costui?, in Il Grandevetro, Santa Croce sull’Arno (Pisa), n° 140, dicembre ’97-gennaio ’98, pagg. 22-23
  1787. L’autore prende le mosse dalla domanda "solo apparentemente peregrina" del titolo per affermare che, per ricostruire la biografia del priore, occorre partire "da quel suo continuo refrain sul sacramento della confessione (‘per il quale, quasi solo per quello sono cattolico’) e poi cercare di cogliere la rete di effetti prodotti dalla sua azione e il loro significato". Continua Spini: è "scorretto giudicare le letture socio-politiche di don Milani indipendentemente dal suo problema etico-religioso che è quanto, invece, si è fatto (e si continua a fare), scambiando i suoi giudizi sul mondo per analisi sociali, economiche e politiche. E allora, sarebbe forse il caso […] di iniziare a distinguere tra la testimonianza e la proposta politica donmilaniana". La seconda parte dell’articolo esamina e mette a confronto le esperienze di San Donato e di Barbiana, sostenendo che "Esperienze pastorali non è, quando viene pubblicato, che uno dei segni della totale incomprensione delle trasformazioni avvenute nella società italiana dalla fine della guerra", nel momento in cui si sta iniziando ad affermarsi un "sistema di consumi allargato". La "configurazione politico-sociale della scuola di Barbiana" è "in una certa misura" mutata rispetto all’esperienza di Calenzano: "ciò che in Esperienze pastorali poteva essere scambiato […] per una provocatoria presa di posizione nei confronti della scristianizzazione del mondo, a Barbiana diviene la regola teorizzata e perseguita". L’autore riprenderà questi temi intitolando Don Milani, addio? il suo saggio introduttivo al catalogo bibliografico degli scritti su don Milani del periodo 1950-1997, Don Lorenzo Milani nei massa media, che verrà pubblicato nel settembre 1999 a cura di Marco Moraccini, per le edizioni Jaca Book-Il Grandevetro.

  1788. Ferroni Giulio-->Il romanzo della scuola, in Effe, Milano, n° 7, pagg. 12-15
  1789. Il quadrimestrale della Feltrinelli, in un articolo dedicato alla letteratura con argomenti "scolastici" ricorda Lettera a una professoressa.

  1790. Cantini Baluganti Marilisa-->Sul set con don Milani - L’esperienza dei bambini-attori mugellani: un genitore racconta, in Il filo, idee e notizie dal Mugello, Borgo San Lorenzo (Firenze), agosto
  1791. Si parla del film per la TV dei fratelli Frazzi.

  1792. Guidotti Paolo-->"Il mio don Lorenzo" - Intervista al Presidente della Provincia di Firenze, Michele Gesualdi, "ragazzo di Barbiana", in Il filo, idee e notizie dal Mugello, Borgo San Lorenzo (Firenze), agosto
  1793. In questa intervista, Gesualdi polemizza con chi [probabilmente Giorgio Pecorini. N.d.R.] "si è permesso di mettere in audiocassetta la voce di don Lorenzo, quella che lui regalava ai poveri per insegnare, e venderla senza pudori e senza arrossire".

    -¥-

  1794. Bianchi Giovanni-->Maestri possibili - Figure di cristiani del XX secolo, Editrice Ancora, ???
  1795. Nel libro alla sezione Tra utopia e profezia, vi è il capitolo Lorenzo Milani: la pedagogia della sinagoga. Del priore si evidenzia "la percezione profonda della crisi globale dei modelli educativi tradizionali".

  1796. Fiorani Liana-->Don Milani tra storia e attualità, Libreria Editrice Fiorentina, Firenze
  1797. L’autrice ripercorre le vicende umane del priore. Il libro contiene anche una "lettera circolare" inedita di Milani ai ragazzi che si trovavano all’estero. Al libro aveva scritto una prefazione il giudice Caponetto, ma essa è stata rifiutata dall’editore.

  1798. Gruppo "Don Lorenzo Milani"-->Don Lorenzo Milani, riflessioni e testimonianze a trent’anni dalla morte, Libreria Editrice Fiorentina, Firenze
  1799. Un libro scritto dagli ex allievi della Scuola Popolare di Calenzano, che ne raccoglie numerose testimonianze: esse sono presenti nella terza parte del libro (pag. 103-169).

  1800. Lancisi Mario-->La scuola di don Lorenzo Milani. Una lezione per i genitori, gli insegnanti e gli studenti, Edizioni Polistampa, Firenze
  1801. Il libro raccoglie numerose riflessioni, tra cui quelle del cardinale Piovanelli (autore della prefazione) e di uomini politici come Berlusconi, Marini, Buttiglione e G. Berlinguer. Vengono pubblicate anche numerose lettere inviate da Milani a Mario Gozzini e Giampaolo Meucci.

  1802. Monasta Gregorio-->Don Lorenzo Milani. Amico e maestro, Colpo di Fulmine Edizioni, Verona
  1803. Il libro ripercorre la storia dell’incontro dell’autore con Milani, negli anni ’60. Viene qui pubblicata anche una lettera "bellissima" del priore ad Idina Lovato, assieme ad altri inediti recuperati dall’autore. La prefazione è opera di Adele Corradi.

  1804. Ranchetti Michele-->Gli ultimi preti, Figure del cattolicesimo contemporaneo, Edizioni Cultura della Pace, San Domenico di Fiesole (Firenze)
  1805. Oltre a don Milani, Don Zeno Saltini di Nomadelfia, Padre David Turoldo, Padre Ernesto Balducci, Dossetti e don Mazzi dell’Isolotto.

  1806. Turoldo David Maria-->Il mio amico don Milani, Servitium - Priorato Sant’Egidio, Sotto il Monte (Bergamo)
  1807. Appunti personale e ricordi del priore.

  1808. Zambianchi Andrea-->"Io non lascio la Chiesa a nessun prezzo perché mi ricordo cos’era vivere al di fuori di essa" - Don Lorenzo Milani e la sua esperienza sofferta e profetica di Chiesa, Nuova Tipografia, Forlimpopoli (Forlì), volume f. c.
  1809. Si tratta di una tesi di laurea di un seminarista, edita postuma in dicembre, in cui l’autore scrive "Quel ragazzino un po’ viziato, incostante, malaticcio, agnostico, destinato ad essere artista e pittore, di famiglia agiatissima, anzi nobile, diventa un’icona della elevazione del povero, dell’intelligenza a servizio della fede cristiana cattolica". Nel volume si riportano alcune testimonianze orali, datate 26 giugno ’95, di M. Ballini, E. Pelagatti e F. Francioni (il quale "ha sostenuto che il cardinal Piovanelli osa sfruttare un po’ troppo, nei suoi attuali discorsi, una presunta amicizia con don Milani che non sarebbe mai esistita"; testimonianza riportata a pagina 109).

  1810. Anversa Giovanni-->Don Milani oggi, Don Milani oggi, servizio speciale di Ho bisogno di te, teletrasmesso dalla Rai il 2 e 3 dicembre
  1811. Il servizio è stato trasmesso da Rai Due dopo ognuna delle puntate del film dei fratelli Frazzi: nel corso della prima serata vi sono state le testimonianze di don Mazzi e di M. Gesualdi, nella seconda puntata hanno ricordato il priore alcuni allievi della Scuola Popolare di Calenzano.

  1812. Frazzi Andrea - Frazzi Antonio-->Don Milani - Il priore di Barbiana, film per la Tv, in due puntate, trasmesso il 2 e 3 dicembre

Il film, sceneggiato da Stefano Rulli e Sandro Petraglia, è stato interpretato da Sergio Castellitto; trasmesso da RaiDue il 2 e 3 dicembre, ha avuto una media di oltre otto milioni di spettatori per le due puntate.